SKAM ITALIA 5 stagione news, anticipazioni, uscita streaming

Netflix | News e anticipazioni | Serie tv

SKAM ITALIA 5 stagione: news, anticipazioni, uscita e streaming

Leila | Settembre 1, 2022

SKAM Italia tornerà con una quinta stagione

Quale futuro hanno riservato Cross Production e Netflix alla serie italiana tanto amata sia dai più che dai meno giovani? SKAM Italia avrà una stagione 5? Incredibilmente, la risposta è sì! Cerchiamo di raccogliere tutte le informazioni relative al quinto capitolo, dalla trama, a chi sarà il protagonista, ai membri del cast, tra nomi storici e new entry, fino a scoprire la data di uscita.

SKAM Italia 5 stagione news

Il 15 maggio 2020 Timvision e Netflix hanno dato il benvenuto alla quarta stagione del remake italiano della serie norvegese, capitolo tanto atteso dai fan, che ha rischiato di non vedere mai la luce. Conclusa la visione del quarto ciclo di episodi, l’attenzione si è ben presto spostata verso il futuro e la possibilità di avere una stagione 5 per SKAM Italia.

La serie originale si è fermata con la quarta. Questo fatto, però, non ha impedito ad altri remake di procedere con storie totalmente inedite, come ad esempio la versione francese, o quella tedesca. Bene, lo stesso accadrà fortunatamente anche per quella italiana.

La notizia che nessuno si sarebbe mai aspettato è arrivata a giugno 2021: Skam 5 stagione si fa! Ad annunciarlo è stato Netflix, con un video a sorpresa caricato sui social, che non ci svela niente dei nuovi episodi, ma che ci dà una grande conferma che non pensavamo avremmo mai avuto.

Nei mesi passati, Ludovico Bessegato, contattato da Fanpage, aveva già aperto ad una possibile quinta stagione.

“Se ci verrà richiesta, se ci saranno le condizioni, perché no.”

Dichiarazioni che avevano fatto ben sperare i fan. Tuttavia, Bessegato aveva anche spiegato che c’erano tante realtà che dovevano confrontarsi tra loro.

Ancora non lo possiamo sapere e comunque non dipende da me […]. Ci sono tante cose che devono allinearsi, prima di tutto in questo momento tornare a parlare di ripartire su un set è utopia, non è semplice capire se e quando potremo tornare a girare perché siamo ancora molto lontani dalla fine di questa Fase 2. Poi ci sono i percorsi personali degli attori, ci sono Netflix, Tim e Crossproductions, ci sono i norvegesi, ci sono tante realtà molto grosse che devono parlarsi e capirsi. E soprattutto deve succedere una cosa che ancora non è successa: ce lo devono chiedere.

Senza dubbio, un ruolo fondamentale in tutto ciò l’hanno avuto NRK la TV norvegese, detentori dei diritti. A distanza di circa un anno ormai non sono emerse ulteriori novità. Restiamo in attesa di saperne di più sulla confermata stagione 5 di SKAM Italia.

SKAM Italia 5 stagione quando esce

Chiarito questo punto, quando esce la stagione 5 SKAM Italia? Netflix ha rivelato di aver programmato la data di uscita per il 1° settembre 2022. Le prime notizie risalgono a fine novembre 2021, quando il servizio streaming aveva aggiornato gli utenti, coinvolgendo gli attori del cast.

Ciascuno aveva, infatti, condiviso nelle proprie storie di Instagram una lettera dell’alfabeto, andando poi a formare le parole SKAM Italia 5. Ludovica Martino era stata l’ultima a condividere il numero della stagione su Instagram e aveva poi rimandato tutti al profilo di Netflix, il quale aveva comunicato in definitiva che erano ufficialmente iniziate le riprese del nuovo capitolo. Il set ha poi chiuso a fine gennaio.

Ad eccezione della quarta stagione, le precedenti hanno richiesto tempi di produzione piuttosto brevi. Basti pensare che tra la fine del primo ciclo e il debutto del secondo sono trascorsi appena quattro mesi e addirittura tre dal caricamento della 2×10 all’uscita della 3×01.

Trama e anticipazioni

Come saprete, ogni stagione della serie si incentra in modo particolare su un personaggio. Netflix ha rivelato l’identità del protagonista e qualche primo dettaglio sulla trama della quinta stagione ad inizio luglio, con la diffusione del teaser trailer. Trattasi di Elia. Dato che in SKAM France 5 la storia si è focalizzata su Arthur (Robin Migné), la cui versione italiana dovrebbe essere proprio l’Elia di Francesco Centorame, avevamo già ipotizzato potesse trattarsi di lui. Ma non ne avevamo la certezza.

Per quanto riguarda la trama della stagione 5 di SKAM Italia, possiamo dirvi che stando alle anticipazioni, continuano le storie degli storici protagonisti, a cavallo tra università e liceo. Al centro della nuova stagione, le vicende di Elia e l’importante percorso di accettazione che dovrà compiere. La complicità degli amici di sempre, determinante per raggiungere questo obiettivo, si intreccerà alla storia del giovane, alle prese anche con nuovi personaggi.

Ulteriori dettagli sulla trama, ma soprattutto sulla tematica che affronterà la quinta stagione, sono trapelati durante la conferenza stampa e riportati poi da un comunicato stampa da parte di Netflix in cui si legge:

“Al centro della nuova stagione, le vicende di Elia e la sua ansia da prestazione legata alle dimensioni sotto la media del suo pene.”

In un’intervista, l’attrice Ludovica Martino si era lasciata andare giusto quel poco per dire che la quinta stagione, per la prima volta senza la guida della serie originale, avrebbe stupito gli spettatori per l’argomento trattato. CLICCANDO QUI, infine, potete vedere le prime immagini promozionali.

SKAM Italia 4 come finisce

Nella quarta stagione di SKAM Italia, abbiamo visto Sana provare a trovare il suo posto nel mondo come ragazza italiana e musulmana praticante. In particolare, a farne maggiormente le spese è il rapporto con le Matte, da cui Sana non si sente accettata per via del suo credo religioso. A complicare le cose, è arrivato poi Malik, migliore amico di suo fratello Rami, per cui Sana inizia a provare un sentimento, che però non è concesso dalla sua religione.

Fortunatamente, attraverso una forte crescita personale, Sana riesce a rimediare a tutti gli errori commessi. Ma, soprattutto, capisce che la fede non è e non potrà mai essere un fattore discriminante, ma soltanto un valore aggiunto. E che, molto spesso, le differenze sono alimentate dalla paura e dall’ignoranza mentre in fondo siamo davvero tutti uguali.

Cast, attori e personaggi

Dopo aver avuto la certezza che una stagione 5 di SKAM Italia si fa, è stato confermato che il protagonista sarà Elia, interpretato da Francesco Centorame. In scena torneranno tutti i personaggi principali, tranne Eleonora (Benedetta Gargari). Di seguito trovate tutti gli attori:

Giancarlo Commare in particolare pare farà solo “una visitina”, come dichiarato da lui stesso. All’elenco del cast di SKAM Italia 5 stagione si sono aggiunte, poi, Lea Gavino, sorella di Damiano di Un Professore, e Nicole Rossi (Il Collegio 3), che interpreteranno rispettivamente Viola e Asia. QUI potete vederle nei panni dei loro personaggi. Sfortunatamente non sappiamo molto altro su di loro.

Lea Gavino e Nicole Rossi
Lea Gavino e Nicole Rossi

Sul set di SKAM Italia 5 era stato avvistato anche Alessandro Bandini (Doc – Nelle Tue Mani). Effettivamente è entrato nel cast, ma con un piccolo ruolo. Il suo personaggio si chiama Lorenzo. La serie TV è una produzione Cross Productions, con la collaborazione di Netflix a partire dalla quarta stagione.

Numero e durata degli episodi

Le precedenti stagioni del remake italiano hanno avuto alternatamente 11 e 10 episodi, ciascuno della durata di circa 20/30 minuti. Col fatto che dalla quarta è intervenuto Netflix, credevamo che il quinto capitolo si sarebbe stabilizzato sui 10, cifra ricorrente tra le produzioni originali della piattaforma streaming, ed infatti così è stato. I titoli degli episodi non sono previsti.

SKAM Italia 5 streaming

Avendo ricordato che adesso anche il servizio streaming è coinvolto, non ci sono dubbi sulla visione online della stagione 5 di SKAM Italia, dato che troverà nuovamente casa nel catalogo di Netflix. Sarà possibile vedere gli episodi solamente disponendo di una abbonamento. Nel catalogo si trovano da tempo i capitoli precedenti.

Inizialmente la Grande N metteva a disposizione un mese di prova gratuito. Sono ormai, però, circa due anni che quest’opzione non è più presente. Nonostante ciò, si può scegliere tra tre diversi tipi di piani, con costi differenti, dagli 8 ai 18 euro, e ovviamente possibilità differenti. Per quanto riguarda TIMVision, invece, non sarà coinvolto, dato che la notizia annunciava “solo su Netflix“.

Trailer e video

Il 24 agosto Netflix ha rilasciato il trailer esteso di Skam Italia stagione 5. Potete vedere il video in questione QUI.

Reese Witherspoon reagisce Mercoledì Legally Blonde

News e anticipazioni | Serie tv

Reese Witherspoon reagisce a Mercoledì che guarda Legally Blonde

Leila | Dicembre 5, 2022

Mercoledì

Reese Witherspoon ha condiviso su TikTok un video in cui reagisce a Mercoledì Addams che guarda La Rivincita delle Bionde

Il TikTok di Reese Witherspoon sull’Easter Egg de La Rivincita delle Bionde in Mercoledì

Da quando ha debuttato su Netflix Mercoledì, sembra che i fan non abbiano mai abbastanza della versione del personaggio portata in scena da Jenna Ortega.

Di recente l’iconico ballo incluso nel quarto episodio sulle note di Goo Goo Muck dei The Cramps, è diventato virale su TikTok, dove gli utenti hanno provato a ricrearlo.

Oltre a questo, un altro video legato a Mercoledì sta ricevendo una certa attenzione e si tratta di una reaction da parte di Reese Witherspoon alla scena de La Rivincita delle Bione (Legally Blonde) presente nella serie.

L’attrice di The Morning Show ha condiviso su TikTok questo divertente video reaction con scritto:

Il momento in cui riconosci “il film horror” in Mercoledì.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Nella descrizione, invece, Reese Witherspoon invita la giovane Addams a dare una possibilità ad Elle, la protagonista de La Rivincita delle Bionde. Il TikTok ha già ricevuto oltre 1 milione di like e più di 5 milioni e mezzo di visualizzazioni.

La scena presa in considerazione da Reese Witherspoon vede Tyler chiedere a Mercoledì che ne pensa dei film horror, assicurandole che quello che avrebbero visto insieme l’avrebbe terrorizzata.

A quel punto il giovane aziona il proiettore e parte La Rivincita delle Bionde. Si è trattato davvero di un crossover inaspettato.

@reesewitherspoon Give Elle a chance, Wednesday! 😂 @netflix #wednesdayaddams #wednesdaynetflix ♬ original sound – Reese Witherspoon

Mentre attendiamo ancora di conoscere il futuro della serie TV Mercoledì, è stato confermato che ci sarà un terzo film de La Rivincita delle Bionde.

Chissà se questo nuovo sequel potrà contenere un accenno allo show con Jenna Ortega, come risposta.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

we were liars serie tv uscita trama cast streaming

News e anticipazioni | Serie tv

We Were Liars serie TV: uscita, trama, cast e streaming

Cora | Dicembre 5, 2022

scheda

Julie Plec lavora a un’altra serie TV!

Tutte le news su We Were Liars, serie TV prodotta da Julie Plec per Amazon. Scopriamo uscita, trama, cast e streaming.

We Were Liars serie TV uscita

Il libro di genere young adult del 2014 di E. Lockhart riceve finalmente il suo adattamento. Amazon, infatti, ha deciso di produrre una serie TV sul romanzo della scrittrice, con Julie Plec e la My So-Called Company alla produzione esecutiva. Oltre alla famosissima creatrice di The Vampire Diaries, che di recente si è dedicata anche allo show Vampire Academy, troviamo la co-creatrice di Roswell, New Mexico, Carina Adly MacKenzie, Emily Cummins e la scrittrice del romanzo.

Inoltre, grazie a Deadline, sappiamo anche che Julie Plec scriverà la sceneggiatura del primo episodio, mentre Carina Adly MacKenzie del secondo.

La serie TV è ancora in fase di realizzazione, per questo motivo è impossibile sapere quando esce We Were Liars. Ci auguriamo, comunque, che Amazon riveli presto una data di uscita del progetto. Ovviamente, vi aggiorneremo in caso di ulteriori news.

We Were Liars serie TV trama

Come già detto, la serie TV vede la collaborazione di Julie Plec, Carina Adly MacKenzie, Emily Cummins e l’autrice del romanzo young adult, E. Lockhart.

Sempre grazie a Deadline sappiamo anche di cosa parla We Were Liars e abbiamo le prime anticipazioni sulla trama del progetto.

Si tratta di una tragica storia d’amore ed è un thriller che si focalizza anche sul tema dell’amnesia ambientata in un’isola privata sulla costa del Massachusetts. Focalizzandosi sul tema delle conseguenze dovute a un singolo errore, la serie TV segue le vicende della famiglia Sinclair. Una ricca famiglia all’apparenza perfetta che passa ogni anno l’estate su un’isola privata.

Tuttavia, non tutti gli anni sono uguali. Quando succede qualcosa a Cadence, durante l’estate del suo quindicesimo compleanno, lei e altri tre bugiardi, Johnny, Gat e Mirren riemergono due anni dopo. I giovani cercheranno di indurre Cadence a ricordare ciò che le è successo.

Cast, attori e personaggi

La produzione è ancora al lavoro sugli ultimi dettagli di We Were Liars, infatti non sono stati annunciati gli attori che faranno parte del cast della serie TV. Non sappiamo ancora, quindi, chi saranno i volti che incarneranno i personaggi del romanzo di E. Lockhart, ma ci auguriamo di avere presto qualche notizia.

Numero e durata degli episodi

Ancora nessuna notizia anche sul numero e la durata dei singoli episodi di We Were Liars. Trattandosi di una produzione di Amazon, la serie TV potrebbe contare dalle 6 alle 10 puntate, ma probabilmente ne sapremo di più solo prossimamente.

We Were Liars serie TV streaming

Come già detto, la serie TV We Were Liars è una produzione di Amazon, per questo motivo il progetto dovrebbe debuttare direttamente in streaming sulla piattaforma di Prime Video non appena sarà pronto per essere reso disponibile al pubblico.

Trailer e video della serie TV

È ancora troppo presto per avere un trailer o anche solo un video della serie TV We Were Liars. Prima di tutto, infatti, dovranno svolgersi le riprese del progetto prodotto da Julie Plec, e solo prossimamente potremmo vedere qualche promo o teaser dello show.

Dahmer a che ora esce nuova serie TV Netflix

News e anticipazioni | Serie tv

Dahmer ha superato 1 miliardo di ore di visione in due mesi

Leila | Dicembre 5, 2022

Netflix

Netflix ha notificato un nuovo record per Dahmer: la serie TV di Ryan Murphy ha registrato oltre 1 miliardo di ore di visione in 60 giorni

Continuano a crescere le ore di visione registrare da Dahmer

Dahmer – Mostro: La Storia di Jeffrey Dahmer continua a stabilire record su record per Netflix, accumulando ore di visione.

La storia segue la vita del noto serial killer Jeffrey Dahmer, i suoi moventi e mostra come sia diventata la figura terrificante che l’America e non solo ricorda.

La serie TV di Ryan Murphy ha debuttato sulla piattaforma streaming il 21 settembre e nel giro di due mesi ha registrato oltre un miliardo di ore di visione.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Solo altri due titoli nella storia di Netflix sono riusciti a raggiungere tale traguardo.

Stiamo parlando di Squid Game nel 2021 e della quarta stagione di Stranger Things qualche mese fa. Questi due titoli, però, sono arrivati a tali cifre nel corso del primo mese. Per Dahmer ci è voluto un po’ di tempo in più.

Nonostante la serie TV con Evan Peters sia nata come una miniserie, nel corso del mese di novembre, Netflix ha annunciato la realizzazione di una seconda stagione.

Dopo il successo ottenuto, come testimoniano le ore di visione raccolte da Dahmer, la piattaforma streaming ha deciso di tentare un altro colpo.

Il nuovo capitolo seguirà la vita di un’altra figura mostruosa che ha avuto un forte impatto sulla società.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.