Skam Italia 4 stagione

SKAM ITALIA 4 stagione si fa? Anticipazioni, uscita e streaming

SKAM ITALIA 4 stagione si fa? News

La terza stagione della serie TV di TIMVision si è conclusa il 7 maggio, quando sulla piattaforma è stato caricato il season finale. L’arco su Eleonora è giunto al termine. Ora, però, i fan si chiedono se SKAM ITALIA 4 stagione vedrà la luce, regalando loro anche le avventure di SanaAllagui. Questo il personaggio a cui dovrebbero essere dedicati i nuovi episodi, com’è stato per la serie originale. Al momento non c’è nulla di certo sul futuro di SKAM ITALIA. TIMVision sembra non essersi esposto neanche coi i diretti interessati, come il regista Ludovico Bessegato, il quale ha però dichiarato che nel caso in cui arrivi il rinnovo, non si farà trovare impreparato. L’uomo starebbe, infatti, lavorando già da tempo ai nuovi possibili episodi.

AGGIORNAMENTO 07/08/2019 – È stata rilasciata pochi minuti fa la notizia che, purtroppo, Skam Italia è stato ufficialmente cancellato. A dichiararlo, il creatore, regista e produttore esecutivo Ludovico Bessegato in un’intervista rilasciata a La Stampa.

TimVision cancella ufficialmente SKAM ITALIA 4

Lunedì, abbiamo capito che anche l’ultima speranza, a cui eravamo aggrappati, di riuscire a girare la quarta stagione di Skam Italia, era sfumata“.
Bessegato afferma di essere rimasto sorpreso dalla decisione di TimVision, soprattutto dato il successo che la serie ha ottenuto nel nostro Paese.
Negli ultimi mesi, infatti, Skam Italia ha ricevuto diversi riconoscimentei ai Series Con, ai Diversity Media Awards e al Giffoni Film Festival.
E mentre aumentavano le visualizzazioni, i successi e le critiche positive, il nostro broadcaster, Tim Vision, è rimasto in silenzio e la quarta stagione, alla fine, non è mai stata confermata“.

Con l’arrivo di una nuova dirigenza e la nuova formula di distrubizione di Skam Italia, prevista dalla piattaforma, il destino della serie era parso in pericolo già ad inizio Aprile.
Ad Aprile, TimVision non ha esercitato l’opzione che aveva di fare una quarta stagione. Hanno chiesto una deroga e Cross Productions gliel’ha concessa. Ci hanno detto poi che non erano più nella condizione di produrre una nuova stagione di Skam Italia e ci hanno detto che potevamo metterci alla ricerca di altri broadcaster e altre realtà. E non è stato difficile trovarli visto il successo della serie“.
Ludovico Bessegato aggiunge che un grosso colosso mondiale dello streaming, di cui non fa il nome, aveva formulato un’offerta importante per acquistare i diritti di Skam Italia.
TimVision, però, voleva continuare a produrre la serie e alla fine un accordo non è stato trovato.
Sembra quasi che da una parte TimVision non volesse procedere con Skam Italia e che dall’altra non volesse lasciarla fare a qualcun altro. Cercava una via di mezzo, ma non è stata trovata“.

Ci sono tre cose che in questa storia mi hanno fatto più male“, ha confidato Ludovico.
La prima è stata deludere i nostri fan. La seconda è stata dire a Beatrice Bruschi (interprete di Sana ndr) che la stagione non si sarebbe fatta. Glielo avevo promesso. Ma oltre lei, tutti i ragazzi del cast, dopo la notizia della cancellazione, mi hanno chiamati in lacrime. Sono delle persone fantastiche che hanno davvero amato questo progetto.
Infine, la terza delusione è quella verso il sistema italiano. Il nostro remake è uno dei più apprezzati al mondo, ma non si è riuscito a trovare un modo per andare avanti. Ci si ferma senza sapere nemmeno il perché“.

Di cosa parla SKAM ITALIA 4? Anticipazioni sulla trama della stagione su Sana

Sebbene probabilmente nella mente di Bessegato la storia di Sana e dei suoi amici abbia già un percorso piuttosto definito, nessun dettaglio in merito è stato ancora rilasciato. È troppo presto per avere già delineata la trama che potrebbe caratterizzare la stagione 4 di SKAM ITALIA. Alcune anticipazioni possiamo estrapolarle dal finale della 3, che ha dato degna conclusione alla storia di Eleonora ed Edoardo, ma allo stesso tempo ha gettato forse un seme da poter poi coltivare in un’eventuale nuovo ciclo di episodi. La 3×11 si è infatti conclusa con un primo piano di Sana, quasi ad annunciare l’arrivo sulle scene della sua storia. Basandoci sulla quarta stagione della serie norvegese, potremmo aspettarci che SKAM ITALIA 4 tratti temi quali la religione, essendo la giovane musulmana, e il bullismo, nelle sue diverse forme. Ovviamente poi non mancheranno amore ed amicizia, tra varie complicazioni, che rendono il tutto più intrigante.

News dal Giffoni Film Festival

Il 21 luglio Ludovico Bessegato, Ludovico Di Martino e alcuni membri del cast di SKAM Italia sono stati ospiti al Giffoni Film Festival. Durante la giornata, il primo ha confermato che Sana sarà la protagonista della quarta stagione, qualora si dovesse fare:

Sto lavorando da mesi al personaggio di Sana. La serie nella mia testa c’è, e devo essere pronto a girarla. Abbiamo dovuto rimandare le riprese, che erano previste per la primavera scorsa.

Queste le parole del regista, che continua dicendo come tutti siano completamente coinvolti dal progetto e vi stiano investendo molto. A quanto pare se non si trova una soluzione che vada a sbloccare la situazione di stallo attuale, SKAM Italia potrebbe non vedere una stagione 4.

Cast, attori e personaggi

Com’è stato per le stagioni precedenti, anche SKAM ITALIA 4 avrà il proprio focus su un personaggio in particolare del cast, in questo caso Sana Allagui, interpretata da Beatrice Bruschi. Ovviamente, però, saranno presenti anche gli altri membri storici, che condivideranno comunque le scene con la ragazza. Dovremmo, infatti, rivedere i seguenti attori con i rispettivi personaggi:

  • Ludovica Martino è Eva Brighi
  • Federico Cesari è Martino Rametta
  • Ludovico Tersigni è Giovanni Garau
  • Benedetta Gargari è Eleonora Sava
  • Giancarlo Commare è Edoardo Incanti
  • Greta Ragusa è Silvia Mirabella
  • Martina Lelio è Federica Cacciotti
  • Luca Grispini è Federico Canegallo
  • Rocco Fasano è Niccolò Fares
  • Francesco Centorame è Elia Santini
  • Nicholas Gerbini è Luca Colosio
  • Pietro Turano è Filippo Sava
  • Martina Gatti è Emma Covitti

La stagione 4 di SKAM Italia potrebbe ospitare anche nuovi attori e personaggi, strettamente legati a Sana e alla sua storia. Al momento però non c’è ancora niente di ufficiale. Dopo la conferma del rinnovo, potremmo cominciare a riceve informazioni più dettagliate.

SKAM ITALIA 4 streaming ed episodi

A parte la stagione 3, le altre hanno sempre avuto lo stesso numero di episodi dello show norvegese. SKAM 4 originale ne ha 10, perciò la versione ITALIA potrebbe adattarsi nuovamente alla serie madre. Questa informazione potremo averla solamente se TIMVision deciderà di portare avanti il progetto.

Come di consueto, potremo vedere la stagione 4 di SKAM Italia in streaming su TIMVision, essendo la serie TV proprio una sua produzione. Con il ciclo di episodi precedente è subentrata, però, una piccola rivoluzione, che ha fatto storcere non poco il naso ai fan. Per le prime due stagioni, infatti, gli episodi e le clip venivano resi disponibili anche gratuitamente sul sito ufficiale della serie TV (dove permangono i contenuti ad esse relativi). A partire dalla terza stagione non è più stato così. Anche SKAM Italia 4, quindi, qualora dovesse esserci, verrà distribuito esclusivamente dal servizio streaming a pagamento TIMVision, di conseguenza si potrà vedere la stagione solo iscrivendosi e pagando un abbonamento mensile. Ricordiamo che gli episodi di SKAM Italia vengono rilasciati settimanalmente perciò se qualcuno dovesse mirare al bingewatching dovrà aspettare che la stagione su Sana venga caricata per intero.

SKAM ITALIA 4 data di uscita: quando esce la stagione su Sana?

In conclusione, qual è la data di uscita di SKAM ITALIA 4 stagione? A questo interrogativo ancora non abbiamo una risposta. Non sapendo se la serie sarà rinnovata, è impensabile avere già una data di uscita. Come sempre, però, possiamo procedere con le nostre speculazioni. Le riprese della terza stagione sono cominciate subito dopo l’annuncio del rinnovo, ad ottobre 2018. Se la serie TV dovesse essere confermata a breve, la produzione potrebbe cominciare anche nel corso dell’estate e permettere così un debutto già entro il 2019. Altrimenti, la riprese potrebbero slittare in autunno e il tutto andrebbe a ricalcare il percorso della terza stagione. Non appena ne sapremo di più, vi aggiorneremo.

Potrebbero interessarti anche: