Katy Keene serie TV spin off Riverdale

News e anticipazioni | Serie tv

KATY KEENE RIVERDALE SPINOFF trama, cast, streaming e quando esce

Leila | Settembre 14, 2020

Katy Keene è il secondo spinoff di Riverdale, nato dalla penna di Roberto Aguirre-Sacasa: ecco tutto ciò che c’è da […]

Katy Keene è il secondo spinoff di Riverdale, nato dalla penna di Roberto Aguirre-Sacasa: ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla nuova serie TV di The CW, con protagonista Lucy Hale, che però non avrà una seconda stagione.

Quando esce lo spinoff di Riverdale? Data di uscita di Katy Keene

Quando esce lo spinoff di Rivedale? La data di uscita precisa per Katy Keene è caduta il 6 febbraio 2020. Sapevamo dallo scorso maggio che la serie TV avrebbe avuto un posto nel palinsesto nella mid-season, quindi inizio 2020 e inoltre era stato messo in chiaro fin da subito che il debutto non sarebbe avvenuto con un crossover, sebbene ve ne fosse uno in programma per la prima stagione.

Quando inizia Katy Keene in Italia?

Oltre alla serie madre Riverdale, Premium Stories ha accolto anche lo spin off. Il debutto di Katy Keene in Italia è avvenuto il 14 settembre 2020.

Di cosa parla Katy Keene? Trama e anticipazioni dello spinoff di Riverdale

The CW ha ordinato ufficialmente la serie TV Katy Keene, il secondo spinoff di Riverdale, descritto come una dramedy a carattere musical. La trama della nuova serie TV si incentra su quattro personaggi iconici tratti dai fumetti dell’Archie comics, tra cui, ovviamente Katy Keene, futura leggenda della moda.

Secondo le poche anticipazioni rilasciate dal network prima del debutto, lo spinoff di Riverdale è ambientato 5 anni dopo la serie madre e segue i protagonisti mentre cercano di inseguire i propri sogni di gloria in quel di New York City. A vent’anni tutto è possibile e la serie TV Katy Keene cerca di portare in scena gli inizi e le fatiche di quattro aspiranti artisti che hanno il desiderio di sfondare a Broadway, sulla passerella e negli studi di registrazione.

La notizia di un secondo spinoff di Riverdale era uscita dalla bocca dello stesso Roberto Aguirre Sacasa nell’estate 2017. Ai tempi il presidente di The CW Mark Pedowitz aveva già anticipato che il progetto avrebbe avuto un carattere assolutamente diverso rispetto a Riverdale.

Crossover con Riverdale

Cosa sappiamo, invece, per quanto riguarda un crossover tra Riverdale e Katy Keene? In occasione del SDCC 2019, Roberto Aguirre Sacasa aveva dichiarato, come riporta Comic Book, che la cosa era assolutamente possibile. Anche il produttore esecutivo Michael Grassi aveva ribadito la questione in occasione del press tour estivo della Television Critics Association.

Credo sarà molto probabile vedere qualche volto familiare di Riverdale in crossover con lo show di Katy Keene e il mondo newyorchese e ne siamo entusiasti.

Così fa sapere Deadline. Certo si deve trovare un modo per bypassare il fatto che Katy Keene è ambientato “nel futuro” rispetto alla serie madre. Staremo a vedere cosa salterà fuori.

Durante il Tribeca Film Festival tenutosi a settembre 2019, infine, è arrivata la conferma: l’episodio crossover tra Riverdale Katy Keene si fa! I produttori hanno svelato l’identità di alcuni personaggi che saranno presenti nello spin-off, tra cui un pugile che potrebbe scontrarsi sul ring con un volto conosciuto ai fan di Riverdale. Vista la passione di Archie Andrews per questo sport, sono diversi i fan che sostengono un suo coinvolgimento, in una versione futura. Infatti, dato che la serie di Katy Keene sarà ambientata 5 anni dopo rispetto alla quarta stagione di Riverdale, ogni personaggio della serie madre dovrebbe comparire in una versione invecchiata.

A dicembre 2019, E! News ha riportato nuove informazioni in merito all’argomento crossover. Infatti il personaggio di Veronica di Riverdale avrebbe raggiunto New York per un colloquio per l’Università. Una volta in città, sarebbe andata a trovare la sua vecchia amica Katy Keene, gettandosi insieme a lei in uno shopping forsennato. Ecco le parole di Roberto Aguirre-Sacasa e Michael Grassi, produttori esecutivi:

“Prima che Katy Keene vada in onda abbiamo tutti pensato che sarebbe stato divertente fare un crossover con Veronica nel mondo di Katy e per inserire Katy in Riverdale. Per il nostro primo crossover non potremmo essere più contenti di portare sullo schermo l’amicizia di vecchia data tra Veronica e Katy, che insieme si divertiranno”.

Segue un secondo incrocio, con la visita di Kevin Keller (Casey Cott) a Josie in quel di New York.

Katy Keene trailer

The CW ha rilasciato il primo trailer esteso per la nuova serie TV Katy Keene. Ecco un primo sguardo ai protagonisti.

La rete ha diffuso infine un secondo trailer per la serie TV con Lucy Hale, partito a febbraio 2020:

Katy Keene cast attori e personaggi dello spinoff di Riverdale

Sappiamo che i personaggi principali di Katy Keene sono quattro, uno dei quali ovviamente Katy Keene stessa. Nei fumetti la ragazza è modella, attrice e cantante, lanciata sulla scena come La Regina d’America delle Pin Up e della moda. Ma quali attori comporranno il cast della serie TV? Lo show si è piano piano popolato, partendo dalla protagonista. È Lucy Hale, l’ex Aria Montgomery di Pretty Little Liars, ad interpretare Katy Keene nello spin off di Riverdale. È stato TVLine a dare la notizia. La protagonista viene descritta come audace, indipendente e dal cuore grande. Katy sogna di diventare una stilista e nel frattempo lavora come personal shopper.

Sapevamo poi, grazie a TVLine e Roberto Aguirre Sacasa stesso che Ashleigh Murray, Josie McCoy nella serie madre, avrebbe lasciato Riverdale per il suo spinoff, determinata a sfondare nel campo della musica in quel di New York. C’è stato una sorta di salto temporale, per la ragazza, visto che la nuova serie TV si svolge anni dopo i fatti di Riverdale. Il produttore ha anche confermato che vedremo gli altri due membri della band Melody e Valery, “ma probabilmente non nella maniera che vi aspettate“. Infine, appare nella serie la madre di Josie, Sierra.

Katy Keene cast: altri attori e personaggi dello spinoff di Riverdale

Fanno parte del cast di Katy Keene anche Jonny Beauchamp (Penny Dreadful) e Julia Chan (Saving Hope), rispettivamente nei ruoli di Jorge/Ginger Lopez e Pepper Smith. Il primo di giorno lavora nel negozio di famiglia, mentre di notte il suo alter ego drag queen Ginger fa il barista in un club. Il ragazzo sogna da sempre di raggiungere Broadway, ma al momento è concentrato a portare la propria carriera da drag al livello successivo. Pepper, invece, è una It Girl, al centro di tutto ciò che è alla moda. La ragazza sogna di poter aprire uno studio come quello di Andy Warhol. Nessuno, però, sa da dove provengano tutti i suoi soldi o se addirittura ne abbia.

Al loro fianco troviamo poi Camille Hyde (American Vandal), nel ruolo di Alexandra Cabot, membro dell’altra società newyorkese, che lavora come vicepresidente nella compagnia del padre. Rispettata e temuta, Alexandra è in perenne competizione col fratello Alexander, interpretato da Lucien Laviscount (Scream Queens), il qualche ha una visione completamente differente dell’attività di famiglia. Il ragazzo, molto meno snob della sorella, è amministratore delegato e sogna di poter riavviare l’etichetta discografica. Questo obiettivo lo porterò a fare la conoscenza di Josie (Ashleigh Murray).

Come riporta CBR, anche Zane Holtz (From Dusk Till Dawn) e Katherine LaNasa si aggiungono al cast dello spin off di Riverdale. Il primo è Ko Kelly, un pugile con due obiettivi nella vita: combattere un incontro al Madison Square Garden e sposare la sua ragazza di lunga data Katy Keene. È umile, protettivo e lavora come personal trailer e buttafuori. LaNasa interpreta Gloria Grandbilt, una personal shopper di Lacy’s, al servizio di ricchi e famosi. Si presenta sempre vestita in maniera impeccabile e richiede la stessa precisione ed eccellenza dalle sue assistenti. Deadline ha fatto poi sapere che anche la star di Broadway Bernadette Peters si è aggiunta al cast, nel ruolo di Ms. Freesia, un vero e proprio mentore per Pepper Smith. Infine, da ultimo, Luke Cook (Le Terrificanti Avventure di Sabrina) ha annunciato il proprio ingresso.

Creatore dello spinoff è sempre Roberto Aguirre Sacasa, responsabile di Riverdale e di Le Terrificanti Avventure di Sabrina. Ad occuparsi con lui di Katy Keene sarà Michael Grassi. I due figureranno anche come produttori esecutivi, al fianco di Greg Berlanti, Sarah Schechter e Jon Goldwater.

Katy Keene streaming: dove vedere online gli episodi della serie TV

Ricevuto l’ordine per una prima stagione, lo spinoff di Riverdale Katy Keene dovrebbe poi arrivare in Italia senza troppi problemi. La rete più papabile per la distribuzione entro i nostri confini ci viene da dire essere Premium Stories, che già manda in onda Riverdale. Se la nostra predizione dovesse rivelarsi corretta, una volta trasmessi i 13 episodi, sarà possibile vedere in streaming Katy Keene o su SkyGo, Sky On Demand ed Infinity. In un secondo momento, inoltre, potrebbe intervenire anche Netflix. Ovviamente per ora sono solo congetture. Di seguito trovate i primi titoli degli episodi resi noti:

  • Primo episodio Katy Keene 1×01 streamingCapitolo Uno: Talenti Incompresi (Pilot)
  • Secondo episodio Katy Keene 1×02 streaming – Chapter Two: You Can’t Hurry Love
  • Terzo episodio Katy Keene 1×03 streaming – Chapter Three: What Becomes of the Broken Hearted
  • Quarto episodio Katy Keene 1×04 streaming – Chapter Four: Here Comes the Sun
  • Quinto episodio Katy Keene 1×05 streaming – Chapter Five: Song for a Winter’s Night
  • Sesto episodio Katy Keene 1×06 streaming – Chapter Six: Mama Said
  • Settimo episodio Katy Keene 1×07 streaming – Chapter Seven: Kiss of the Spider Woman
  • Ottavo episodio Katy Keene 1×08 streaming – Chapter Eight: It’s Alright, Ma (I’m Only Bleeding)
  • Nono episodio Katy Keene 1×09 streaming – Chapter Nine: Wishin’ & a Hopin
  • Decimo episodio Katy Keene 1×10 streaming – Chapter Ten: Gloria
  • Undicesimo episodio Katy Keene 1×11 streaming – Chapter Eleven: Who Can I Turn To?
  • Dodicesimo episodio Katy Keene 1×12 streaming – Chapter Twelve: Chain of Fools
  • Tredicesimo episodio Katy Keene 1×12 streaming – Chapter Thirteen: Come Together

Di alcune serie TV conosciamo già il futuro, mentre non sappiamo ancora se The CW deciderà di rinnovare Katy Keene per una seconda stagione. Staremo a vedere.

Katy Keene è il secondo spinoff di Riverdale

Katy Keene è il secondo spinoff di Riverdale. Come saprete tutti, il primo è Le Terrificanti Avventure di Sabrina, che inizialmente doveva andare in onda proprio su The CW. In corso d’opera, però, è intervenuto Netflix e la serie TV con Kiernan Shipka è diventata un contenuto originale della piattaforma streaming. A gennaio ha debuttato la terza stagione, o parte, di Le Terrificanti Avventure di Sabrina, ma sappiamo già che ci sarà anche un quarto capitolo.

Attualmente, Katy Keene è l’unica serie che The CW non ha ancora rinnovato per una seconda stagione. C’è da dire che ha debuttato solo a febbraio. È dunque troppo presto per preoccuparsi, anche perché intanto la rete ha deciso di allungare il primo capitolo con episodi aggiuntivi.

I nostri quiz su Riverdale

Dopo questa panoramica generale sulla serie TV, divertitevi anche con i nostri quiz a tema Riverdale:

Reese Witherspoon reagisce Mercoledì Legally Blonde

News e anticipazioni | Serie tv

Reese Witherspoon reagisce a Mercoledì che guarda Legally Blonde

Leila | Dicembre 5, 2022

Mercoledì

Reese Witherspoon ha condiviso su TikTok un video in cui reagisce a Mercoledì Addams che guarda La Rivincita delle Bionde

Il TikTok di Reese Witherspoon sull’Easter Egg de La Rivincita delle Bionde in Mercoledì

Da quando ha debuttato su Netflix Mercoledì, sembra che i fan non abbiano mai abbastanza della versione del personaggio portata in scena da Jenna Ortega.

Di recente l’iconico ballo incluso nel quarto episodio sulle note di Goo Goo Muck dei The Cramps, è diventato virale su TikTok, dove gli utenti hanno provato a ricrearlo.

Oltre a questo, un altro video legato a Mercoledì sta ricevendo una certa attenzione e si tratta di una reaction da parte di Reese Witherspoon alla scena de La Rivincita delle Bione (Legally Blonde) presente nella serie.

L’attrice di The Morning Show ha condiviso su TikTok questo divertente video reaction con scritto:

Il momento in cui riconosci “il film horror” in Mercoledì.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Nella descrizione, invece, Reese Witherspoon invita la giovane Addams a dare una possibilità ad Elle, la protagonista de La Rivincita delle Bionde. Il TikTok ha già ricevuto oltre 1 milione di like e più di 5 milioni e mezzo di visualizzazioni.

La scena presa in considerazione da Reese Witherspoon vede Tyler chiedere a Mercoledì che ne pensa dei film horror, assicurandole che quello che avrebbero visto insieme l’avrebbe terrorizzata.

A quel punto il giovane aziona il proiettore e parte La Rivincita delle Bionde. Si è trattato davvero di un crossover inaspettato.

@reesewitherspoon Give Elle a chance, Wednesday! 😂 @netflix #wednesdayaddams #wednesdaynetflix ♬ original sound – Reese Witherspoon

Mentre attendiamo ancora di conoscere il futuro della serie TV Mercoledì, è stato confermato che ci sarà un terzo film de La Rivincita delle Bionde.

Chissà se questo nuovo sequel potrà contenere un accenno allo show con Jenna Ortega, come risposta.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

we were liars serie tv uscita trama cast streaming

News e anticipazioni | Serie tv

We Were Liars serie TV: uscita, trama, cast e streaming

Cora | Dicembre 5, 2022

scheda

Julie Plec lavora a un’altra serie TV!

Tutte le news su We Were Liars, serie TV prodotta da Julie Plec per Amazon. Scopriamo uscita, trama, cast e streaming.

We Were Liars serie TV uscita

Il libro di genere young adult del 2014 di E. Lockhart riceve finalmente il suo adattamento. Amazon, infatti, ha deciso di produrre una serie TV sul romanzo della scrittrice, con Julie Plec e la My So-Called Company alla produzione esecutiva. Oltre alla famosissima creatrice di The Vampire Diaries, che di recente si è dedicata anche allo show Vampire Academy, troviamo la co-creatrice di Roswell, New Mexico, Carina Adly MacKenzie, Emily Cummins e la scrittrice del romanzo.

Inoltre, grazie a Deadline, sappiamo anche che Julie Plec scriverà la sceneggiatura del primo episodio, mentre Carina Adly MacKenzie del secondo.

La serie TV è ancora in fase di realizzazione, per questo motivo è impossibile sapere quando esce We Were Liars. Ci auguriamo, comunque, che Amazon riveli presto una data di uscita del progetto. Ovviamente, vi aggiorneremo in caso di ulteriori news.

We Were Liars serie TV trama

Come già detto, la serie TV vede la collaborazione di Julie Plec, Carina Adly MacKenzie, Emily Cummins e l’autrice del romanzo young adult, E. Lockhart.

Sempre grazie a Deadline sappiamo anche di cosa parla We Were Liars e abbiamo le prime anticipazioni sulla trama del progetto.

Si tratta di una tragica storia d’amore ed è un thriller che si focalizza anche sul tema dell’amnesia ambientata in un’isola privata sulla costa del Massachusetts. Focalizzandosi sul tema delle conseguenze dovute a un singolo errore, la serie TV segue le vicende della famiglia Sinclair. Una ricca famiglia all’apparenza perfetta che passa ogni anno l’estate su un’isola privata.

Tuttavia, non tutti gli anni sono uguali. Quando succede qualcosa a Cadence, durante l’estate del suo quindicesimo compleanno, lei e altri tre bugiardi, Johnny, Gat e Mirren riemergono due anni dopo. I giovani cercheranno di indurre Cadence a ricordare ciò che le è successo.

Cast, attori e personaggi

La produzione è ancora al lavoro sugli ultimi dettagli di We Were Liars, infatti non sono stati annunciati gli attori che faranno parte del cast della serie TV. Non sappiamo ancora, quindi, chi saranno i volti che incarneranno i personaggi del romanzo di E. Lockhart, ma ci auguriamo di avere presto qualche notizia.

Numero e durata degli episodi

Ancora nessuna notizia anche sul numero e la durata dei singoli episodi di We Were Liars. Trattandosi di una produzione di Amazon, la serie TV potrebbe contare dalle 6 alle 10 puntate, ma probabilmente ne sapremo di più solo prossimamente.

We Were Liars serie TV streaming

Come già detto, la serie TV We Were Liars è una produzione di Amazon, per questo motivo il progetto dovrebbe debuttare direttamente in streaming sulla piattaforma di Prime Video non appena sarà pronto per essere reso disponibile al pubblico.

Trailer e video della serie TV

È ancora troppo presto per avere un trailer o anche solo un video della serie TV We Were Liars. Prima di tutto, infatti, dovranno svolgersi le riprese del progetto prodotto da Julie Plec, e solo prossimamente potremmo vedere qualche promo o teaser dello show.

Dahmer a che ora esce nuova serie TV Netflix

News e anticipazioni | Serie tv

Dahmer ha superato 1 miliardo di ore di visione in due mesi

Leila | Dicembre 5, 2022

Netflix

Netflix ha notificato un nuovo record per Dahmer: la serie TV di Ryan Murphy ha registrato oltre 1 miliardo di ore di visione in 60 giorni

Continuano a crescere le ore di visione registrare da Dahmer

Dahmer – Mostro: La Storia di Jeffrey Dahmer continua a stabilire record su record per Netflix, accumulando ore di visione.

La storia segue la vita del noto serial killer Jeffrey Dahmer, i suoi moventi e mostra come sia diventata la figura terrificante che l’America e non solo ricorda.

La serie TV di Ryan Murphy ha debuttato sulla piattaforma streaming il 21 settembre e nel giro di due mesi ha registrato oltre un miliardo di ore di visione.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Solo altri due titoli nella storia di Netflix sono riusciti a raggiungere tale traguardo.

Stiamo parlando di Squid Game nel 2021 e della quarta stagione di Stranger Things qualche mese fa. Questi due titoli, però, sono arrivati a tali cifre nel corso del primo mese. Per Dahmer ci è voluto un po’ di tempo in più.

Nonostante la serie TV con Evan Peters sia nata come una miniserie, nel corso del mese di novembre, Netflix ha annunciato la realizzazione di una seconda stagione.

Dopo il successo ottenuto, come testimoniano le ore di visione raccolte da Dahmer, la piattaforma streaming ha deciso di tentare un altro colpo.

Il nuovo capitolo seguirà la vita di un’altra figura mostruosa che ha avuto un forte impatto sulla società.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.