tom welling superman Crisis on infinite earths crossover

Tom Welling sarà di nuovo Superman nel crossover dell’Arrowverse

Torna nei panni di Superman l’attore di Smallville Tom Welling, che sarà di nuovo Clark Kent nel crossover Arrowverse Crisis on Infinite Earts

Dopo la notizia che sia Tyler Hoechlin che Brandon Routh vestiranno i panni di Superman nel crossover dell’Arrowverse Crisis on Infinite Earths, TVLine conferma che anche Tom Welling tornerà a vestire i panni di Clark Kent. L’attore aveva già interpretato l’Uomo di Acciaio nella storica serie TV Smallville, andata in onda dal 2001 al 2011.

Secondo il network che trasmetterà l’evento crossover, diviso in cinque episodi, il ritorno di Tom Welling rivelerà cosa è successo al suo Superman, a quasi dieci anni dalla fine di Smallville. Ecco cosa ha dichiarato Marc Guggenheim, sceneggiatore della serie TV Arrow:

“Per otto anni, Arrow è stato sulle spalle di Smallville. Semplicemente non esisterebbe Arrow e nessun Arrowverse senza questo show. Quindi quando abbiamo iniziato a parlare degli eventi del crossover Crisis on Infinite Earths, la nostra prima, seconda e terza priorità era coinvolgere Tom Welling nel progetto. Volevamo che Tom riprendesse il ruolo di Clark Kent e vestisse i panni di Superman ancora una volta. Sarebbe davvero poco dire che siamo oltremodo esaltati”.

TVLine ha poi svelato anche il coinvolgimento della collega di Welling Erica Durance, sempre dal cast di Smallville. L’attrice riprenderà i panni di Lois Lane e affiancherà il suo Clark dieci anni dopo la fine dello show.

Crisis on Infinite Earths debutterà domenica 8 dicembre negli USA con un episodio di Supergirl per poi continuare lunedì con Batwoman e martedì con The Flash. Dopo un mese di pausa festiva, il crossover si concluderà partendo dal 14 gennaio con Arrow e Legends of Tomorrow.

Dato che Smallville ha concluso la sua storia durata 10 anni nel maggio del 2011, si immaginava che Tom Welling, dopo il suo Superman, sarebbe tornato più volte in TV. Invece l’attore ha scelto di dedicarsi maggiormente a pellicole indipendenti come Draft Day e The Choice. Nel 2017 Fox è riuscita a riportare Tom Welling in televisione con dieci episodi della serie Lucifer, ora proprietà di Netflix.

Potrebbero interessarti anche: