The Lost Boys serie TV con Tyler Posey

THE LOST BOYS serie TV con Tyler Posey: trama, cast e quando esce

News sulla serie TV con Tyler Posey The Lost Boys

Oltre ad aver rinnovato già svariate serie TV del proprio palinsesto, tra cui ArrowThe FlashSupergirlRiverdale e LegaciesThe CW ha dato il via libera anche alla produzione di nuovi pilot. Uno di questi è per un adattamento a serie TV del film teen horror del 1987 The Lost Boys. Il progetto, in realtà, era in cantiere da tempo. Le prime notizie risalgono addirittura all’estate del 2016. Inizialmente la serie TV The Lost Boys, che vede tra i protagonisti Tyler Posey, doveva far parte del palinsesto per la stagione televisiva 2017/2018, assieme al reboot di Streghe. I due show sono poi stati rivisti e ciò ha richiesto un tempo maggiore.

Alla fine Charmed ha debuttato nell’autunno del 2018, mentre The Lost Boys potrebbe ritagliarsi uno spazio nel palinsesto per la stagione televisiva 2019/2020, sempre che The CW decida di portare avanti il progetto ed ordinare una prima stagione completa. Per il momento i tempi sembrano allungarsi. Un primo pilot è stato girato, ma sembra non aver convinto. Seguiranno quindi nuove riprese previste per l’autunno 2019 e probabilmente anche un recasting. Il creatore Rob Thomas, responsabile di Veronica Mars e iZombie, ha dichiarato a Deadline che solo un 40% del pilot è stato modificato. La serie TV The Lost Boys mira a reinventare il film cult di Joel Schumacher con Jason Patric, Kiefer Sutherland, Jami Gertz, Corey Haim e Corey Feldman.

Di cosa parla The Lost Boys? Trama e anticipazioni sulla serie TV con Tyler Posey

Inizialmente, la serie TV The Lost Boys doveva essere antologica. Le stagioni sarebbero state sette e avrebbero raccontato una storia lungo un periodo di 70 anni, un decennio a stagione. La prima si sarebbe svolta a San Francisco durante la cosiddetta Summer of Love, nel 1967. Ogni ciclo di episodi si sarebbe poi continuamente rinnovato nelle ambientazioni, nelle storie, negli antagonisti e nei personaggi umani. Solo i vampiri, i ragazzi sperduti, appunto, che come i bimbi di Peter Pan non crescono, sarebbero rimasti gli stessi. Ora, però, le cose sono un po’ cambiate. Stando alle anticipazioni, infatti, la serie TV con Tyler Posey è ambientato nella soleggiata Santa Carla, caratterizzata da un bellissimo pontile di legno, colorata da una quantità esagerata di zucchero filato e sede di un mondo segreto abitato da vampiri. Non è ancora chiaro se dell’idea originaria sia cambiato solo il luogo o anche il resto.

Ma di cosa parla The Lost Boys con maggior precisione? La trama ufficiale della serie TV riportata da Deadline recita:

Dopo l’improvvisa morte del padre, i fratelli Michael e Sam Emerson si trasferiscono a Santa Carla con la madre Lucy, nella speranza di ricominciare daccapo nella città in cui è cresciuta la donna. Ma i fratelli si ritrovano sempre più coinvolti nel seducente mondo dei morti viventi dell’eternamente bella e giovane Santa Carla.

The Lost Boys punta ad esplorare il vero significato dell’essere immortali.

Cast: Tyler Posey è Michael Emerson

AGGIORNAMENTO 29/06/2019 – Ad oggi pare che la rete abbia deciso di confermare solo due attori per il nuovo pilot che verrà girato teoricamente entro fine anno. Trattasi di Medalion Rahimi, nel ruolo di Stella e Dakota Shapiro, in quello del suo fidanzato David. Attendiamo ulteriori aggiornamenti.

Come detto in apertura, la serie TV The Lost Boys vede nel cast un veterano del soprannaturale: Tyler Posey. L’attore è stato, infatti, per sei anni tra i protagonisti di Teen Wolf. L’ex lupo mannaro interpreta il maggiore dei fratelli Emerson, Michael, il quale vede i propri piani per il futuro andare in fumo, quando scopre di soffrire della stessa anomalia genetica che ha causato la morte del padre. Michael è dunque costretto a rinunciare alla Columbia Medical School.

Il ragazzo trova consolazione solo nell’amicizia che nasce con Stella, una giovane donna che gestisce un chiosco sul pontile di Santa Carla. L’attrice di Still Star-Crossed Medalion Rahimi porta in scena il personaggio, descritto come la tipica spensierata ragazza californiana. Tra Michael e Stella si crea subito una certa sintonia, ma la giovane è fidanzata con David, un sexy, ma pericoloso e soprattutto immortale vampiro. Il ragazzo è il leader di una gang di vampiri. È pazzamente innamorato di Stella, che è anche l’unica in grado di controllarlo. David è interpretato da Dakota Shapiro (Valley of the Boom).

Per il fratello minore di Michael, Sam, è stato scelto Rio Mangini (Everything Sucks). Il personaggio, acculturato e sarcastico, sembra essere l’unico a non subire il fascino ammaliatore di Santa Carla, assieme a due nuove amiche, le sorelle Frog.

The Lost Boys: cast, attori e personaggi

Nel cast troviamo poi anche Kiele Sanchez (Kingdom), nel ruolo della madre di Michael e Sam, Lucy. È sua la decisione di trasferirsi a Santa Carla, sebbene l’idea di tornare a casa l’abbia sempre terrorizzata, da quando 27 anni prima finì al centro di uno scandalo, per aver lasciato il proprio fidanzato ed essere scappata con un altro uomo. Del Zamora è Frank Garcia, il padre di Lucy, proprietario di un Bed & Breakfast. Nonostante l’aspetto rilassato e da vecchio hippie, è un uomo molto severo e rigido, che potrebbe anche sapere più di quello che fa trasparire sui misteri della cittadina.

Il cast della serie TV The Lost Boys non è ancora completo. Appena avremo notizie sugli altri attori e i rispettivi personaggi, vi aggiorneremo.

Il pilot di The Lost Boys è stato scritto da Heather Mitchell (Scandal) e sarà diretto da Catherine Hardwicke, la quale si ridà ai vampiri dopo essersi occupata della regia del primo film della saga Twilight. Tra i produttori esecutivi abbiamo la Mitchell, Rob Thomas, Dan Etheridge, Mike Karz, Bill Bindley, Rebecca Franko e Juliana Janes. La serie TV con Tyler Posey è una produzione Warner Bros TV, Spondoolie Prods e Gulfstream TV.

The Lost Boys streaming ed episodi della serie TV con Tyler Posey

The CW ha cominciato ad ordinare solo il pilot della serie TV con Tyler Posey, The Lost Boys. Non sappiamo quindi al momento se il progetto riceverà il via libera per la produzione di una stagione intera. Qualora ciò dovesse verificarsi, la serie TV potrebbe cominciare con un totale di 13/16 episodi, lo stesso numero ha caratterizzato le prime stagioni di RiverdaleLegacies e All American. Se, inoltre, The CW dovesse ritenersi particolarmente soddisfatta del successo della serie TV con Tyler Posey, potrebbe pensare di ordinare episodi in più. Così è accaduto durante la stagione 2018/2019 anche a Charmed, che è arrivato ad averne 22. Non ci sono notizie al momento neanche per quanto riguarda la possibilità di vedere la serie TV The Lost Boys in streaming.

The Lost Boys quando esce? Data di uscita della serie TV con Tyler Posey

Poiché The CW non ha ancora dato il via alla produzione di una stagione intera, è troppo presto per sapere quando esce la serie TV The Lost Boys. Per avere informazioni più dettagliate sulla data di uscita, dovremo aspettare che il network scelga di investire in una stagione completa. Qualora decidesse di portare avanti il progetto, le riprese potrebbero iniziare quest’estate, rendendo possibile un debutto autunnale. Altrimenti, The CW potrebbe riservare alla serie TV con Tyler Posey lo stesso trattamento di Riverdale, e andare in onda, così, nella seconda metà di stagione televisiva. Non appena ne sapremo di più, vi aggiorneremo.

The Lost Boys film

Come detto all’inizio, la serie con Tyler Posey è un adattamento per la TV del film The Lost Boys, per noi Ragazzi Perduti, uscito nel 1987. La pellicola presenta gli stessi personaggi ed un incipit simile a quello della serie TV: divorziatasi dal marito, Lucy (Dianne Wiest) si trasferisce con i figli Michael (Jason Patric) e Sam (Corey Haim) a Santa Carla. In città, il maggiore conosce Stella (Jami Gertz)la quale lo introduce nella sua bizzarra cerchia di amici, a capo della quale c’è David (Kiefer Sutherand), il suo fidanzato.

Sam invece si imbatte in due ragazzi (Corey Feldman e Jamison Newlander) che lo mettono in guardia sulle stranezze del luogo, compresa una certa concentrazione di vampiri, dai quali cercano di liberare Santa Carla. I due cacciatori di vampiri lo invitano, dunque, ad informarsi su come combatterli. Sam inizia, così, a notare nel fratello delle stranezze che riconducono alle abitudini di queste creature assetate di sangue. Intenzionato a salvare Michael, il ragazzo recluta i due cacciatori per scovare e distruggere il capo vampiro (Edward Herrmann).

Potrebbero interessarti anche:

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link