The Flash 3: Violett Beane parla del ritorno su Terra 1

1Violett Beane parla del ritorno di Jesse e Harry su Terra 1 e dei poteri sviluppati dalla ragazza, in seguito all’esplosione dell’acceleratore di particelle.

Photo: The CW

Nell’episodio di stanotte di The Flash rivedremo Jesse (Violett Beane) ed Harry (Tom Cavanagh). Sebbene Flashpoint non abbia colpito Terra 2, qualcosa è cambiato anche per loro.

Alla fine della scorsa stagione, il team Flash ha ricreato l’esplosione dell’acceleratore di particelle per restituire i poteri a Barry. L’intento è riuscito, ma nel frattempo l’esplosione ha colpito anche Wally (Keiynan Lonsdale) e Jesse. A quanto pare, dopo essere tornata su Terra 2, la figlia di Harry ha iniziato a sviluppare dei poteri. È proprio questo il motivo che porterà i nostri due amici di nuovo su Terra 1, cosicché Barry possa aiutare Jesse a gestire le sue nuove abilità da velocista.

In particolare Violett ha anticipato che Jesse sarà piuttosto esaltata all’idea di avere i poteri ed anche Harry, alla fine, ne è contento, ma, da tipico padre, è sempre molto protettivo nei confronti della figlia. È per questo motivo, infatti, che decidono di tornare su Terra 1, per poter aiutare Jesse ad affinare e soprattutto controllare i suoi poteri.

Indietro