Aladdin film live action Disney

Disney pensa ad un sequel per il film live action Aladdin

Disney sembra essere interessata a realizzare un sequel di uno dei suoi ultimi film live action: Aladdin. Ecco i dettagli.

Il 2019 per Disney è l’anno dei remake live action. Da gennaio ad oggi, infatti, ne sono arrivati al cinema ben tre: Dumbo, Aladdin e Il Re Leone. In realtà quest’ultimo in Italia deve ancora uscire, ma è questione di giorni. Nei prossimi mesi, inoltre, ci attende anche Maleficent 2. Tra quelli che hanno già debuttato, ce n’è uno che si piazza al secondo posto come adattamento live action con il maggiore incasso, dopo La Bella e la Bestia. Trattasi di Aladdin, che ha raggiunto oltre un miliardo di dollari nel mondo. Escludiamo dalla classifica Il Re Leone, che in realtà vincerebbe su tutti a mani basse, poiché non presenta attori in carne ed ossa. Tornando ad Aladdin, invece, dato il grande successo, sorge il pensiero per un sequel live action.

Questo interrogativo se l’è posto anche Comic Book, che ha fatto di più. L’ha addirittura sottoposto al produttore del primo film con Mena Massoud, Dan Lin. Dopo tutto, la pellicola dello scorso maggio si è conclusa con un finale che potrebbe far presagire nuove avventure. Non dimentichiamoci inoltre che l’Aladdin del 1992 ha visto, anche se non al cinema, ben due sequel, Il Ritorno di Jafar (1994) e Aladdin e il Re dei Ladri (1996). Il materiale da cui, eventualmente, partire non manca. E questo è proprio quello su cui ha riflettuto anche Dan Lin, rispondendo alla domanda di Comic Book.

Certamente, quando abbiamo fatto il primo film, volevamo semplicemente realizzare il miglior film possibile e far dire agli spettatori se volevano vedere altro. Clamorosamente direi che il pubblico vuole vedere di più. Hanno visto questo film molte volte. Ci sono arrivate un sacco di lettere dai fan che affermano di essere tornati al cinema e di aver portato con sé amici e famiglia. Dunque, sentiamo che c’è ancora una storia da raccontare. Tratteremo il film come abbiamo trattato l’originale, senza realizzare un remake esattamente uguale a ciò che abbiamo già fatto. Stiamo davvero controllando cosa è già stato prodotto nel passato anche a livello home video e ci sono nuove vicende da raccontare partendo da una buona base. Quindi, senza spoilerare troppo, senza dubbio stiamo valutando dove possiamo arrivare con questo franchise.

Le porte sembrano dunque essere aperte ad un proseguimento. È bene precisare che al momento alla Disney ne hanno solamente parlato. Questo eventuale sequel live action di Aladdin non è in produzione. Lo studio, infatti, non si è ancora espresso a riguardo. Per ora, però, non è assolutamente da escludere la possibilità che in futuro si passi dalle parole ai fatti. Altri live action basati su classici d’animazioni hanno, infatti, visto un sequel, come ad esempio Alice in Wonderland o Maleficent.

Potrebbero interessarti anche: