reboot mamma ho perso l'aereo notte al museo diario schiappa disney

Disney al lavoro sul remake di Mamma ho perso l’aereo e non solo

Bob Iger annuncia che su Disney+ debutteranno i remake dei film Mamma ho perso l’aereo, Una notte al museo e Diario di una schiappa.

È Comicbook a riportare che durante i Q3 Earning Calls di Disney del 6 agosto 2019, il presidente di The Walt Disney Company Bob Iger ha rivelato un’importante notizia. L’uomo ha dichiarato che la piattaforma streaming Disney+ ospiterà diversi remake di famosi franchise tra cui Mamma ho perso l’aereo, Una notte al museo e Diario di una schiappa.

Le parole di Bob Iger rivelano che questi tre franchise, che non saranno gli unici, torneranno in modo riadattato per le nuove generazioni su Disney+. La piattaforma streaming debutterà a novembre 2019 negli USA, con alcuni show esclusivi come Star Wars: The Mandalorian e la serie TV di High School Musical. Al suo interno inoltre si potrà attingere a una vastissima selezione di titoli classici di franchise come Star Wars, Marvel Studios, FOX, Disney Channel e Pixar. Oltre a questi, con il procedere dei mesi anche i titoli classici Disney entreranno a far parte dei contenuti di Disney+.

In un’era in cui i remake, revival e chi più ne metta la fanno da padroni, come i live action di Aladdin, Dumbo e Il Re Leone, anche la trilogia cinematografica di Mamma ho perso l’aereo viene riadattata. Il primo film con Macaulay Culkin è uscito nel 1990, il secondo, Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York, nel 1992. Il terzo film Mamma, ho preso il morbillo con i primi due film ha in comune solo lo sceneggiatore e produttore John Hughes. Home Alone, così è il titolo originale, ha avuto anche un quarto e quinto capitolo, ma con un cast artistico nuovo. Non sono al momento disponibili ulteriori informazioni sul remake di Mamma ho perso l’aereo.

Per quanto riguarda Una notte al museo, commedia del 2005, la storia si è articolata in una trilogia originale, composta da Una notte al museo 2 – La fuga, del 2009, e Notte al museo – Il segreto del faraone, del 2014. Volto protagonista del franchise è l’attore Ben Stiller, che interpreta il guardiano di notte del Museo di storia naturale di New York. Non sono ancora chiare le dinamiche che permetteranno un remake della saga Una notte al museo.

Invece il franchise di Diario di una schiappa, più noto a un giovane pubblico, riprende la saga di romanzi di Jeff Kinney. Sulla base dei romanzi di Jeff Kinney sono stati tratti quattro film. Al cinema sono arrivati: Diario di una schiappa (2010), Diario di una schiappa 2 – La legge dei più grandi (2011), Diario di una schiappa – Vita da cani (2012) e Diario di una schiappa – Portatemi a casa! (2017). Come per i precedenti due franchise, non si hanno ulteriori informazioni sul remake di Diario di una schiappa.

D23 Expo rivelerà altre news sui remake di Mamma ho perso l’aereo e Una notte al museo?

Dal 23 al 25 agosto 2019 in California si terrà la D23 Expo, evento biennale durante il quale Disney rivela i suoi progetti futuri. Siamo già a conoscenza di un calendario fino al 2027, ma sono ancora moltissime le novità che Disney deve rivelare ai fan. Ci aspettiamo diverse informazioni sulla piattaforma Disney+, così come un’ulteriore aggiornamento su film Marvel, dopo le tante news annunciate durante il SDCC19. Con alte probabilità sentiremo parlare anche dei remake di Mamma ho perso l’aereo, Una notte al museo e Diario di una schiappa.

Potrebbero interessarti anche:

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries