Bridgerton serie tv netflix shonda rhimes trama cast uscita streaming

Netflix | News e anticipazioni | Serie tv

Bridgerton serie TV in streaming su Netflix: trama, cast, uscita

Leila | Dicembre 25, 2020

Una nuova serie TV che vede lo zampino di Shonda Rhimes è approdata su Netflix: ecco tutti i dettagli che […]

Una nuova serie TV che vede lo zampino di Shonda Rhimes è approdata su Netflix: ecco tutti i dettagli che al momento conosciamo relativi al period drama basato sulla saga letteraria dei Bridgerton.

Quando esce la serie TV sui Bridgerton: data di uscita su Netflix

Cominciamo subito concentrandoci sulla data di uscita della serie TV sui Bridgerton. Quando esce? Netflix ha annunciato che gli episodi sarebbero stati resi disponibili il giorno di Natale, il 25 dicembre. Le riprese sono cominciate a luglio 2019 e si sono concluse lo scorso febbraio, giusto in tempo, prima che la pandemia bloccasse l’intero settore. Da tempo sapevamo che lo show sarebbe uscito nel 2020. Temevamo, però, che la pandemia avrebbe potuto ritardare il debutto. Fortunatamente non è stato così.

Di cosa parla la serie TV sui Bridgerton? Trama e anticipazioni

Shonda Rhimes ha realizzato con Netflix un period drama, basato sulla saga letteraria di Julia Quinn, incentrata sulla famiglia Bridgerton. Parliamo dunque di un adattamento per il piccolo schermo di quest’affascinante serie di romanzi, ambientati nell’Età della Reggenza, quindi nell’Inghilterra di inizio 1800. Ad occuparsi del progetto è in particolare Chris Van Dusen, sceneggiatore e produttore di Scandal. Il period drama narra le vite delle donne e degli uomini dell’alta società londinese, attraverso gli occhi di questa famiglia.

La storia raccontata svela un mondo sontuoso e basato sulla seduzione, ricco di complicate regole e drammatiche lotte di potere. Come detto, al centro della trama della serie TV troviamo la famiglia Bridgerton, composta da una madre con i suoi otto figli, i quali devono farsi strada nella società tra balli, avventure e amore.

Questa serie è solo uno dei progetti a cui la fondatrice di Shondaland sta lavorando. A luglio 2018 siamo, infatti, venuti a sapere che la Rhimes aveva in cantiere ben otto show per Netflix, tra i quali Notes on Love ed Inventing Anna. Dopo un momento di crisi iniziale, la fucina creativa della produttrice è tornata a lavorare a pieno ritmo, determinata a posizionare nuovi binari verso avventure inedite e totalmente variegate.

Trailer e video

A inizio novembre, Netflix ha rilasciato il primo intrigante video teaser di questo nuovo progetto di Shonda Rhimes, al quale segue anche il trailer esteso:

Il 14 dicembre la piattaforma streaming rilascia anche il trailer esteso di Bridgerton.

Cast, attori e personaggi

A guidare il cast della serie TV sui Bridgerton sono Phoebe Dynevor, apparsa di recente in Younger nel ruolo dell’irlandese Claire, e Regé-Jean Page, non nuovo al mondo di Shondaland dato che è stato tra i protagonisti di For the People. I due interpretano Daphne Bridgerton, impaziente di fare il proprio debutto in società e pronta a trovare il giusto pretendente, e Simon Basset, il Duca di Hastings, uno scapolo d’oro che però non ha nessuna intenzione di prendere moglie.

Nel drama recita anche Julie Andrews, che tuttavia non sarà fisicamente in scena, ma presterà la propria voce alla giornalista di gossip Lady Whistledown, una figura anonima e misteriosa che riserverà una combinazione di critica sociale e feroci attacchi alla Londra di quel periodo, per generare scompiglio. Una sorta di Gossip Girl del 1800. Al fianco dei nomi citati, nella serie TV troviamo poi i seguenti attori con i rispettivi personaggi che, assieme a Daphne, compongono la famiglia Bridgerton:

  • Ruth Gemmell (Penny Dreadful) è Lady Violet, la matriarca della famiglia;
  • Jonathan Bailey (Broadchurch) è Anthony, il primogenito;
  • Luke Thompson (Dunkirk) è Benedict
  • Luke Newton (The Lodge) è Colin
  • Claudia Jessie (Line of Duty) è Eloise
  • Ruby Stokes (Da Vinci’s Demons) è Francesca
  • Will Tilston è Gregory
  • Florence Hunt è Hyacinth

Nel cast della serie TV sui Bridgerton, di cui potete vedere qui le prime foto, troviamo poi anche Golda Rosheuvel (Lady Macbeth), Nicola Coughlan (Derry Girls), Ruby Barker (Wolfblood), Sabrina Bartlett (Victoria), Adjoa Andoh (Doctor Who), Polly Walker (Rome), Ben Miller (Paddington 2), Bessie Carter (Howards End), Harriet Cains (Marcella), Lorraine Ashbourne (Jericho) e Martins Imhangbe (The Tragedy of King Richard the Second).

Chris Van Dusen, Shonda Rhimes e Betsy Beers figurano come produttori esecutivi.

Bridgerton streaming ed episodi

Netflix ha ordinato per la prima stagione 8 episodi, della durata di 50 minuti circa l’uno. Stranamente con un certo anticipo siamo entrati in possesso di tutti i titoli:

  • Primo episodio Bridgerton 1×01 streaming: Diamante di prima qualità
  • Secondo episodio Bridgerton 1×02 streaming: Scandalo e delizia
  • Terzo episodio Bridgerton 1×03 streaming: L’arte dello svenimento
  • Quarto episodio Bridgerton 1×04 streaming: Una questione di onore
  • Quinto episodio Bridgerton 1×05 streaming: Il duca e io
  • Sesto episodio Bridgerton 1×06 streaming: Fruscio
  • Settimo episodio Bridgerton 1×07 streaming: Un oceano nel mezzo
  • Ottavo episodio Bridgerton 1×08 streaming: Dopo la tempesta

Trattandosi di un contenuto originale di Netflix, gli interessati non incontreranno alcun tipo di difficoltà nel cercare la serie TV sui Bridgerton in streaming. Tutti gli episodi saranno infatti caricati sulla piattaforma. Sarà, dunque, sufficiente avvalersi di un abbonamento al servizio. Sfortunatamente, Netflix non mette più a disposizione il mese di prova gratuito in Italia. Di conseguenza l’unico modo per poter vedere il drama è sottoscrivere un abbonamento.

Reese Witherspoon reagisce Mercoledì Legally Blonde

News e anticipazioni | Serie tv

Reese Witherspoon reagisce a Mercoledì che guarda Legally Blonde

Leila | Dicembre 5, 2022

Mercoledì

Reese Witherspoon ha condiviso su TikTok un video in cui reagisce a Mercoledì Addams che guarda La Rivincita delle Bionde

Il TikTok di Reese Witherspoon sull’Easter Egg de La Rivincita delle Bionde in Mercoledì

Da quando ha debuttato su Netflix Mercoledì, sembra che i fan non abbiano mai abbastanza della versione del personaggio portata in scena da Jenna Ortega.

Di recente l’iconico ballo incluso nel quarto episodio sulle note di Goo Goo Muck dei The Cramps, è diventato virale su TikTok, dove gli utenti hanno provato a ricrearlo.

Oltre a questo, un altro video legato a Mercoledì sta ricevendo una certa attenzione e si tratta di una reaction da parte di Reese Witherspoon alla scena de La Rivincita delle Bione (Legally Blonde) presente nella serie.

L’attrice di The Morning Show ha condiviso su TikTok questo divertente video reaction con scritto:

Il momento in cui riconosci “il film horror” in Mercoledì.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Nella descrizione, invece, Reese Witherspoon invita la giovane Addams a dare una possibilità ad Elle, la protagonista de La Rivincita delle Bionde. Il TikTok ha già ricevuto oltre 1 milione di like e più di 5 milioni e mezzo di visualizzazioni.

La scena presa in considerazione da Reese Witherspoon vede Tyler chiedere a Mercoledì che ne pensa dei film horror, assicurandole che quello che avrebbero visto insieme l’avrebbe terrorizzata.

A quel punto il giovane aziona il proiettore e parte La Rivincita delle Bionde. Si è trattato davvero di un crossover inaspettato.

@reesewitherspoon Give Elle a chance, Wednesday! 😂 @netflix #wednesdayaddams #wednesdaynetflix ♬ original sound – Reese Witherspoon

Mentre attendiamo ancora di conoscere il futuro della serie TV Mercoledì, è stato confermato che ci sarà un terzo film de La Rivincita delle Bionde.

Chissà se questo nuovo sequel potrà contenere un accenno allo show con Jenna Ortega, come risposta.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

we were liars serie tv uscita trama cast streaming

News e anticipazioni | Serie tv

We Were Liars serie TV: uscita, trama, cast e streaming

Cora | Dicembre 5, 2022

scheda

Julie Plec lavora a un’altra serie TV!

Tutte le news su We Were Liars, serie TV prodotta da Julie Plec per Amazon. Scopriamo uscita, trama, cast e streaming.

We Were Liars serie TV uscita

Il libro di genere young adult del 2014 di E. Lockhart riceve finalmente il suo adattamento. Amazon, infatti, ha deciso di produrre una serie TV sul romanzo della scrittrice, con Julie Plec e la My So-Called Company alla produzione esecutiva. Oltre alla famosissima creatrice di The Vampire Diaries, che di recente si è dedicata anche allo show Vampire Academy, troviamo la co-creatrice di Roswell, New Mexico, Carina Adly MacKenzie, Emily Cummins e la scrittrice del romanzo.

Inoltre, grazie a Deadline, sappiamo anche che Julie Plec scriverà la sceneggiatura del primo episodio, mentre Carina Adly MacKenzie del secondo.

La serie TV è ancora in fase di realizzazione, per questo motivo è impossibile sapere quando esce We Were Liars. Ci auguriamo, comunque, che Amazon riveli presto una data di uscita del progetto. Ovviamente, vi aggiorneremo in caso di ulteriori news.

We Were Liars serie TV trama

Come già detto, la serie TV vede la collaborazione di Julie Plec, Carina Adly MacKenzie, Emily Cummins e l’autrice del romanzo young adult, E. Lockhart.

Sempre grazie a Deadline sappiamo anche di cosa parla We Were Liars e abbiamo le prime anticipazioni sulla trama del progetto.

Si tratta di una tragica storia d’amore ed è un thriller che si focalizza anche sul tema dell’amnesia ambientata in un’isola privata sulla costa del Massachusetts. Focalizzandosi sul tema delle conseguenze dovute a un singolo errore, la serie TV segue le vicende della famiglia Sinclair. Una ricca famiglia all’apparenza perfetta che passa ogni anno l’estate su un’isola privata.

Tuttavia, non tutti gli anni sono uguali. Quando succede qualcosa a Cadence, durante l’estate del suo quindicesimo compleanno, lei e altri tre bugiardi, Johnny, Gat e Mirren riemergono due anni dopo. I giovani cercheranno di indurre Cadence a ricordare ciò che le è successo.

Cast, attori e personaggi

La produzione è ancora al lavoro sugli ultimi dettagli di We Were Liars, infatti non sono stati annunciati gli attori che faranno parte del cast della serie TV. Non sappiamo ancora, quindi, chi saranno i volti che incarneranno i personaggi del romanzo di E. Lockhart, ma ci auguriamo di avere presto qualche notizia.

Numero e durata degli episodi

Ancora nessuna notizia anche sul numero e la durata dei singoli episodi di We Were Liars. Trattandosi di una produzione di Amazon, la serie TV potrebbe contare dalle 6 alle 10 puntate, ma probabilmente ne sapremo di più solo prossimamente.

We Were Liars serie TV streaming

Come già detto, la serie TV We Were Liars è una produzione di Amazon, per questo motivo il progetto dovrebbe debuttare direttamente in streaming sulla piattaforma di Prime Video non appena sarà pronto per essere reso disponibile al pubblico.

Trailer e video della serie TV

È ancora troppo presto per avere un trailer o anche solo un video della serie TV We Were Liars. Prima di tutto, infatti, dovranno svolgersi le riprese del progetto prodotto da Julie Plec, e solo prossimamente potremmo vedere qualche promo o teaser dello show.

Dahmer a che ora esce nuova serie TV Netflix

News e anticipazioni | Serie tv

Dahmer ha superato 1 miliardo di ore di visione in due mesi

Leila | Dicembre 5, 2022

Netflix

Netflix ha notificato un nuovo record per Dahmer: la serie TV di Ryan Murphy ha registrato oltre 1 miliardo di ore di visione in 60 giorni

Continuano a crescere le ore di visione registrare da Dahmer

Dahmer – Mostro: La Storia di Jeffrey Dahmer continua a stabilire record su record per Netflix, accumulando ore di visione.

La storia segue la vita del noto serial killer Jeffrey Dahmer, i suoi moventi e mostra come sia diventata la figura terrificante che l’America e non solo ricorda.

La serie TV di Ryan Murphy ha debuttato sulla piattaforma streaming il 21 settembre e nel giro di due mesi ha registrato oltre un miliardo di ore di visione.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Solo altri due titoli nella storia di Netflix sono riusciti a raggiungere tale traguardo.

Stiamo parlando di Squid Game nel 2021 e della quarta stagione di Stranger Things qualche mese fa. Questi due titoli, però, sono arrivati a tali cifre nel corso del primo mese. Per Dahmer ci è voluto un po’ di tempo in più.

Nonostante la serie TV con Evan Peters sia nata come una miniserie, nel corso del mese di novembre, Netflix ha annunciato la realizzazione di una seconda stagione.

Dopo il successo ottenuto, come testimoniano le ore di visione raccolte da Dahmer, la piattaforma streaming ha deciso di tentare un altro colpo.

Il nuovo capitolo seguirà la vita di un’altra figura mostruosa che ha avuto un forte impatto sulla società.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.