Adoja Andoh lady danbury addio bridgerton regé jean-page

Adoja Andoh spiega l’addio a Bridgerton di Regé Jean-Page

Adoja Andoh, attrice di Lady Danbury in Bridgerton, ha voluto parlare dell'addio di Regé Jean-Page alla serie Netflix: ecco cosa ha detto

Adoja Andoh, interprete di Lady Danbury in Bridgerton, ha deciso di spiegare il motivo dietro l’addio di Regé Jean-Page alla serie. Dopo settimane di speculazioni in seguito all’annuncio che l’attore non avrebbe preso parte alla 2 stagione, l’attrice ha deciso di dire la sua. Negli scorsi giorni anche la creatrice dello show, Shonda Rhimes, ha commentato la faccenda, facendo chiarezza su alcuni punti. Ma ecco cosa ha voluto raccontare Adoja Andoh in merito.

La star di Bridgerton ha quindi commentato la decisione di Regé Jean-Page di lasciare la serie di Netflix. Adoja Andoh ha rotto il silenzio sulla questione, durante un’intervista esclusiva con Daily Pop. Le sue parole sono state:

“Stiamo seguendo la strada dei romanzi di Julila Quinn. Ci sono otto Bridgerton, una è andata e ne mancano altri setti. La seconda stagione è su Anthony Bridgerton, quindi ecco la risposta. Questa è la scelta narrativa della serie”.

Infatti il progetto di Netflix è quello di realizzare otto stagioni, per ognuno dei fratelli Bridgerton. L’obiettivo sembra pronto a realizzarsi, dato che la serie è stata da poco rinnovata per la 3 e la 4 stagione.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries

Adoja Andoh e il rapporto con Regé Jean-Page

Anche se la seconda stagione avrebbe trattato meno il personaggio del Duca di Hastings di Regé Jean-Page, la sua assenza è comunque un duro colpo per la serie di Shonda Rhimes. Soprattutto per il personaggio di Lady Danbury, la figura materna del Duca. Adoja Andoh ha raccontato anche il suo rapporto con il collega.

“Tutti amiamo Regé e ci mancherà, ma non è una grande sorpresa. Il modo in cui ama discute e rimuginare sulle cose, sono i tratti che meno mi mancheranno del lavorare al suo fianco. Tra l’altro entrambi amiamo il punk, e lui è un uomo così gentile: sarà mio amico per sempre”.

All’attrice viene anche chiesto se si sarebbe mai potuta aspettare un tale successo da Bridgerton, che in poche settimane è diventato lo show più visto su Netflix di tutti i tempi. Adoja Andoh ha attribuito gran parte del merito al fatto che fosse il primo progetto di Shonda Rhimes con Netflix. Secondo lei anche la situazione di lockdown ha contribuito al successo, anche se svela di aver potuto festeggiare solo dalla sua cucina.

Adoja Andoh e The Witcher

Regé Jean-Page non è l’unico attore con il quale Adoja Andoh ammette di aver amato lavorare. Infatti l’attrice appare anche in un altro show di Netflix, The Witcher. Il volto di Nenneke, un personaggio che si unirà alla storia dalla seconda stagione, ha adorato infatti stare sul set con Henry Cavill.

Le riprese della 2 stagione di The Witcher si sono recentemente concluse. La serie è quindi pronta a debuttare con i nuovi episodi su Netflix, prossimamente.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare