IT: rilasciato lo spaventoso trailer con Bill Skarsgard

it, bill skarsgard,

1It è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo dell’orrore di Stephen King. Dopo alcuni teaser trailer distribuiti negli ultimi mesi, ecco il trailer ufficiale!

Negli ultimi mesi la Warner Bros Pictures ha rilasciato alcuni teaser trailer dell’attesissimo horror It. Il trailer esteso è stato rilasciato durante il San Diego Comic Con (tanto per cambiare), la settimana scorsa. Per i comuni mortali che non hanno avuto la fortuna di esser presenti al Comic Con più famoso del mondo, la WB ha distribuito il trailer ad una distanza di una settimana.

Per gli amanti dell’horror, questo è uno dei film più attesi del 2017.

 

It, diretto da Andrés Muschietti (noto per la regia de La Madre, film horror del 2013), si ispira al noto romanzo di Stephen King, celeberrimo autore di racconti dell’orrore. Il film racconta la morte misteriosa di un bambino, Georgie Denbrough, avvenuta nell’estate del 1958 in una città del Maine. Indagheranno il fratello della vittima, Bill Denbrough (interpretato da Jaeden Lieberther, conosciuto al mondo telefilmico per il suo ruolo in Masters of Sex) ed un suo gruppo di amici: “Il Club dei Perdenti“. Tra questi anche l’attore Finn Wolfhard, che conosciamo per il ruolo di Mike in Stranger Things.

Il ruolo di It/Pennywise, il demone mutaforma antagonista dell’horror, è affidato a Bill Skarsgård.

Il romanzo di King è piuttosto articolato e lungo, ed è per questo motivo che i produttori hanno ben pensato di dividere la narrazione in due parti. Quella a cui assisteremo quest’anno è il primo capitolo presentato come It – Parte 1: Il Club dei Perdenti. Per la fine del 2017 è previsto l’inizio delle riprese del sequel.

Continua a leggere per il trailer di It!

Indietro
Nata e cresciuta nel Pescarese, svezzata a latte e arrosticini, Erica è fermamente convinta di essere una principessa Disney capitata per caso in un'altra realtà. Per conformarsi è diventata una nerd, seguendo una miriade di telefilm senza troppi scrupoli e innamorandosi perdutamente del cinema. Nella vita studia, canta in un coro e scrive racconti.