Riverdale quarta stagione salto temporale Archie Betty

Riverdale: confermato un salto temporale nella quarta stagione

Il creatore di Riverdale conferma l’inserimento di un salto temporale dopo la premiere della quarta stagione. Ecco i dettagli.

È stato chiaro sin dal primo momento che la premiere di Riverdale sarebbe stato un episodio speciale, separato dalla trama che avrebbe caratterizzato questo nuovo ciclo, di cui abbiamo avuto una piccola anteprima nel corso dei minuti finale della stagione precedente. La 4×01 è stata infatti ambientata in estate e, com’era noto, costruita per essere un vero e proprio tributo a Luke Perry. Far continuare la storia direttamente da dopo il funerale di Fred non avrebbe permesso di dare effettivamente il via alle nuove vicende dei quattro protagonisti, poiché sarebbe risultato innaturale, data la recente morte del padre di Archie. Per questo già dal promo del secondo episodio della quarta stagione di Riverdale, possiamo intuire che alla premiere segue un salto temporale di quasi due mesi.

Roberto Aguirre Sacasa ne ha dato poi conferma durante un’intervista con Entertainment Weekly. Durante la chiacchierata, il creatore ha comunque sottolineato che l’ombra di Fred non sparirà, nonostante il tempo trascorso. Lo stesso varrà anche per i successivi otto episodi circa, dove al momento sono arrivati.

Direi che l’ombra gettata dalla morte di Fred aleggerà sul secondo episodio e onestamente ci troviamo circa al decimo ora e la sentiamo ancora. La verità è che Archie lotterà con questa cosa per il resto della sua vita, altri personaggi un po’ meno. Uno degli aspetti interessanti risiede nel fatto che quando si verifica una tragedia come questa, tutti ne soffrono e poi la gente ad un certo punto va avanti. Ma la persona al centro di tutto deve conviverci ogni giorno. Non fingiamo che non sia accaduto, continuerà a pervadere la storia di Archie.

Cosa ci attende nella quarta stagione di Riverdale, dopo il salto temporale

Nonostante ciò, dopo il salto temporale e con la 4×02 ha ufficialmente inizio la quarta stagione di Riverdale. Il tono torna ad essere più leggero, in occasione del ritorno a scuola di Archie, Jughead, Veronica e Betty. È proprio a partire dal secondo episodio che avremo a che fare con i primi flash-forward, in una stagione descritta come meno folle e più ancorata a terra.

L’episodio in questione va in onda questo mercoledì. Al centro della trama abbiamo l’inizio del primo ultimo giorno di scuola per i protagonisti. Nel corso della quarta stagione di Riverdale, infatti, Archie, Jug, Betty e Veronica si avvicinano al diploma. Sulla strada verso questo traguardo, ci imbatteremo nella scena ambientata nel bosco, con cui si è conclusa la season 3.

Potrebbero interessarti anche: