la sirenetta live action girato sardegna italia

Il live action de La Sirenetta sarà girato in Sardegna

La produzione del live action Disney de La Sirenetta ha scelto l'Italia come scenario delle sue riprese: in particolare si girerà in Sardegna

L’adattamento live action de La Sirenetta, con Halle Bailey nei panni di Ariel, sarà girato in Italia, in particolare in Sardegna, conosciuta per le sue acque cristalline. Infatti la produzione dovrebbe approdare nella regione italiana nelle prossime settimane, per continuare le riprese di questo attesissimo film Disney.

La crew si sposterà quindi dai Pinewood Studios di Londra, per stabilirsi poi a Santa Teresa di Gallura, nella parte nord della Sardegna. La notizia è stata riportata da Variety, che sottolinea come l’informazione sia stata reperita da una fonte fidata. La zona è conosciuta particolarmente per le sue spiagge immacolate e per le acque azzurre e limpide.

Sembra che i primi ciak nella nostra regione avranno luogo nei primi giorni d’estate per il live action de La Sirenetta. A svelarlo è Fabrizio Scolafurru, rappresentate dell’ufficio del turismo, che ha parlato al giornale locale La Nuova Sardegna. Lo stesso ha sottolineato che La Sirenetta coinvolgerà 300 persone locali che lavoreranno sul set e sulla location, per circa tre mesi di girato.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries

Secondo un’altra fonte vicina a Variety, alcuni ufficiali di Disney stanno studiando la zona in Sardegna. Il loro obiettivo è di scegliere esattamente i punti dove avranno luogo le riprese. Tra questi spiagge, fondali marini e altri punti per i ciak fuori dall’acqua. La Sardegna e in particolare Santa Teresa di Gallura sono conosciute per le le loro coste incontaminate e per la natura che le circonda. Inoltre la regione è famosa per costruzioni storiche come i nuraghe, che potrebbero fare da sfondo a La Sirenetta.

La Sirenetta arriva in Sardegna

Altre produzioni negli anni hanno scelto la Sardegna come protagonista delle proprie storie. Tra queste ricordiamo il classico di James Bond, La spia che mi amava e la serie di George Clooney Catch-22. Più di recente anche il film di Netflix What We Wanted ha scelto la Sardegna come set, e lo stesso vale per Red Notice, pellicola in arrivo sempre sulla piattaforma.

In linea con uno spirito rispettoso per la natura, le produzioni girate in Sardegna sono realizzate nel rispetto dei cosiddetti protocolli Green Set per ridurre l’impatto ambientale. L’isola offre incentivi finanziari che comprendono un fondo di coproduzione locale e un rimborso in contanti per l’ospitalità.

La Sirenetta è entrato in produzione nel 2020, ma è poi stato rimandato per la pandemia. Nel cast, oltre a Halle Bailey nei panni di Ariel, troviamo Melissa McCarthy come Ursula, Jonah Hauer-King come il principe Eric e Javier Bardem come il re Tritone.

Il film live action includerà canzoni originali del classico animato del 1989,, oltre a nuove melodie del compositore Alan Menken, con testi del creatore di Hamilton Lin-Manuel Miranda. Una data di uscita per La Sirenetta non è ancora annunciata, anche se il calendario dei Walt Disney Studios è già stato pubblicato, fino al 2028. Si ipotizza un debutto nel 2022.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare