Jon Snow finale

Kit Harington rivela le intenzioni di Jon Snow nella scena finale di GoT

L’attore Kit Harington ha rivelato dove fosse diretto Jon Snow nella scena finale di Game of Thrones 8. Ecco le sue parole.

L’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones si è conclusa lo scorso maggio. Ciascuno dei personaggi sopravvissuti ha intrapreso un nuovo capitolo della propria vita, come anche Westeros è entrato in una nuova era. C’è chi ha ottenuto ciò che voleva, chi è partito all’avventura e poi c’è Jon Snow, che nel finale è costretto all’esilio. Accusato di tradimento, rischia inizialmente la testa, ma poi gli viene concesso uno sconto di pena. Il giovane Targaryen deve lasciare le terre del regno. Viene, così, spedito nuovamente al Castello Nero, assieme a Spettro e Tormund.

Nella scena finale di Game of Thrones 8, assistiamo a Jon Snow che oltrepassa la barriera, guidando il Popolo Libero verso la foresta. Dopo la visione, moltissimi fan si sono interrogati sulle intenzioni del personaggio di Kit Harington, elaborando ipotesi, che non avevano trovato né una conferma, né una smentita. Questo, fino a pochi giorni fa, quando The Hollywood Reporter ha riportato le interviste fatte agli attori nominati agli Emmy. Tra questi ritroviamo anche l’interprete di Jon Snow, che finalmente ha rivelato dove fosse diretto il personaggio e cosa intendesse fare, come ha sottolineato anche Entertainment Weekly.

L’obiettivo di Jon Snow nel finale di Game of Thrones

Non si trattava di nessuna missione e nemmeno semplicemente di scortare il Popolo Libero verso casa: nel finale Jon Snow puntava alla libertà e così aveva deciso di unirsi a loro.

Vederlo andare oltre la Barriera verso qualcosa di vero, onesto, qualcosa di puro con questa gente a cui gli è sempre stato detto di appartenere — il Popolo Libero — mi è sembrato come se finalmente fosse libero. Invece di essere incatenato e spedito alla Barriera, mi è sembrato che venisse liberato. Si è trattato davvero di una fine dolce. Per quanto abbia fatto una cosa terribile, per quanto abbia provato tutto quel dolore, la vera fine per lui è stata quella di essere finalmente rilasciato.

Per un’era che si conclude con la fine di Game of Thrones, ci auguriamo che presto ne cominci una nuova. Riponiamo le nostre speranze nel prequel a cui HBO sta attualmente lavorando. Incrociamo le dita.

Potrebbero interessarti anche: