John Travolta ricorda collega Kirstie Alley

Gossip e celebrità

John Travolta ricorda la collega scomparsa Kirstie Alley

Leila | Dicembre 6, 2022

Kirstie Alley

John Travolta ha voluto dedicare un pensiero alla collega Kirstie Alley, scomparsa di recente per via del cancro

L’omaggio di John Travolta a Kirstie Alley, recentemente scomparsa

Ieri sera tutti i principali siti del settore hanno riportato della morte di Kirstie Alley, nota attrice, che in molti ricorderanno per aver recitato al fianco di John Travolta nei film Senti Chi Parla.

In seguito alla diffusione della triste notizia, diversi colleghi si sono mobilitati per dedicare un pensiero alla collega. Fra questi, non poteva mancare proprio John Travolta.

La star di Grease e Pulp Fiction ha condiviso sul proprio profilo Instagram una foto del passato di Kirstie Alley, seguita da un loro scatto insieme, risalente probabilmente proprio agli anni di Senti Ci Parla:

Kirstie è stata una delle relazioni più speciali che io abbia mai avuto. Ti voglio bene Kirstie, so che ci rivedremo.

Queste le parole spese da John Travolta per ricordare ed omaggiare l’attrice scomparsa.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

John Travolta Instagram
John Travolta Instagram

Come anticipato, non solo John Travolta ha voluto ricordare Kirstie Alley. Sono stati numerosi i colleghi che hanno manifestato un profondo dispiacere per la scomparsa dell’attrice.

Tra questi, ad esempio, Jamie Lee Curtis, che aveva collaborato con l’attrice durante la seconda stagione di Scream Queens, serie TV di Ryan Murphy.

La Curtis ha ricordato l’esperienza lavorativa vissuta insieme, non negando di aver avuto delle divergenze di pensiero. Non per questo, però, non c’era stato rispetto o una sorta di connessione tra loro.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Kirstie Alley Senti Chi Parla morta

Gossip e celebrità

Kirstie Alley di Senti Chi Parla è morta all’età di 71 anni

Leila | Dicembre 6, 2022

Kirstie Alley

L’attrice di Cin Cin, Senti Chi Parla e Matrimonio a 4 Mani Kirstie Alley è morta di cancro all’età di 71 anni. A dare la notizia, i figli

È morta Kirstie Alley, attrice di Senti Chi Parla e Matrimonio a 4 Mani

Kirstie Alley, due volte vincitrice dell’Emmy Award, divenuta famosa per il ruolo di Rebecca Howe nella serie Cin Cin (Cheers), è morta lunedì, dopo una battaglia contro il cancro. Aveva 71 anni.

Come riportato da Variety nella serata di ieri, la dipartita dell’attrice è stata confermata attraverso i suoi profili social, su cui è comparso un comunicato condiviso dai figli:

A tutti i nostri amici, in lungo e in largo per il mondo… con tristezza comunichiamo che la nostra incredibile, forte e amata mamma è scomparsa dopo una battaglia contro il cancro, scoperto solo di recente. Era circondata dai suoi familiari più stretti ed ha combattuto con grande forza, lasciandoci con la certezza della sua infinita gioia di vivere e di qualsiasi avventura la attenda. Per quanto sia stata iconica sullo schermo, è stata una madre ed una nonna ancora più straordinaria.

Il messaggio dei figli di Kirstie Alley prosegue poi con un pensiero di gratitudine rivolto alla struttura e ai medici che si sono occupati di lei dopo la diagnosi e con un insegnamento:

Il suo entusiasmo e passione per la vita, per i suoi figli, i suoi nipoti e i suoi molti animali, per non parlare della sua eterna gioia di creare, sono stati ineguagliabili e ci spingono a vivere la vita al massimo, come ha fatto lei.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Il comunicato si conclude, poi, con un ringraziamento rivolto a tutti e la richiesta di rispettare questo difficile momento per la famiglia di Kirstie Alley.

Abbiamo accennato in apertura che la fama per l’attrice è giunta a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 grazie a Cin Cin, ma molti di voi sicuramente la ricorderanno anche per la serie di film con John Travolta Senti Chi Parla e per Matrimonio a 4 Mani, con due piccole gemelle Olsen.

Qualche hanno fa è comparsa anche nella seconda stagione di Scream Queens, mentre verso inizio anno ha preso parte alla versione americana de Il Cantante Mascherato.

Kirstie Alley lascia un figlio, William True Stevenson, una figlia, Lillie Price Stevenson, e un nipote.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

blake lively castana cambio capelli foto

Gossip e celebrità

Blake Lively è diventata castana?

Martina Pedretti | Gennaio 27, 2023

Blake Lively

Blake Lively sembra essersi scurita i capelli di un castano ramato, anticipando il suo look per il film It Ends With Us: la foto

Blake Lively sembra essersi scurita i capelli, anticipando il look di It Ends With Us

Da conosciamo Blake Lively, soprattutto grazie a Gossip Girl, è sempre stata iconica la sua chioma bionda. Ma forse quest’era è giunta al termine, e l’attrice potrebbe aver cambiato look, tingendosi i capelli di un castano rossastro. Ma perché lo pensiamo?

Blake Lively ha di recente postato un selfie nelle Storie Instagram, dove si mostra con una chioma castana ramata. La foto la ritrae con i suoi lunghi capelli più scuri del solito, con le labbra tinte da un rossetto rosso. La storia è poi accompagnata da un canzone dal titolo Lily, che fa eco a una recente news che la riguarda.

blake lively castana foto
La foto di Blake Lively

Infatti l’attrice di Gossip Girl è stata scelta per interpretare Lily nell’adattamento cinematografico di It Ends with Us. Il romanzo del 2016 di Colleen Hoover è diventato virale su TikTok nell’ultimo anno e ora Blake Lively sarà protagonista della versione live action, assieme a Justin Baldoni.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Sembra quindi che Blake Lively si sia fatta castana proprio per questo ruolo, ma forse non tutto è come sembra. Ipotizziamo infatti che possa trattarsi di una parrucca o di un effetto aggiunto sui suoi iconici capelli biondi.

Il personaggio di Lily Bloom nel libro It Ends With Us ha una folta chioma rossa, che la rende particolarmente riconoscibile. Sembra quindi che questo misterioso effetto possa annunciare il look che Blake Lively dovrà adottare per interpretare il personaggio, tingendosi i capelli o usando una parrucca più scura del suo colore, tra il castano e il rosso.

In ogni caso non sarebbe la prima volta che vediamo Blake Lively castana. L’attrice infatti ha sfoggiato questo look anche per il film Green Lantern, dove ha conosciuto Ryan Reynolds, e nella pellicola The Rhythm Section.

Al momento il film è solo stato annunciato e entrerà in produzione prossimamente. Dopotutto attualmente Blake Lively è incinta del suo quarto figlio con Ryan Reynolds, e il parto dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2023.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

rupert grint ron weasley harry potter

Gossip e celebrità

Rupert Grint tornerebbe ad interpretare Ron di Harry Potter

Leila | Gennaio 27, 2023

harry potter

Rupert Grint si è dichiarato disponibile a riprendere i panni di Ron Weasley in un eventuale sequel di Harry Potter

Rupert Grint è disponibile per un nuovo progetto su Harry Potter

Passano gli anni, ma i fan non saranno mai stanchi di Harry Potter e forse non solo loro: Rupert Grint sarebbe, infatti, disponibile a riprendere il ruolo di Ron.

Nella giornata di ieri, l’attore è stato ospite al programma This Morning per promuovere il suo nuovo progetto, il thriller psicologico Bussano alla porta, nelle sale dal 2 febbraio 2023.

Durante l’intervista, tra gli argomenti toccati, si è parlato anche di Harry Potter, l’indimenticabile successo che ha dato il via alla carriera di Rupert Grint.

Come riportato da PopSugar, tra una chiacchiera e l’altra l’attore ha rivelato di essere disponibile a portare nuovamente in scena il personaggio di Ron Weasley:

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Penso che se il tempismo fosse giusto e tutti fossero disposti a tornare, rivisiterei il ruolo. Si tratta di un personaggio importante per me, sono cresciuto con lui – siamo quasi diventati la stessa persona. Sono anche molto protettivo nei suoi confronti. È stato tutta la mia infanzia.

A questo punto serve solo l’idea giusta e la partecipazione di qualche altro protagonista, a partire da Daniel Radcliffe ed Emma Watson.

L’universo di Harry Potter è sempre estremamente vivo, nonostante l’ultimo film sia uscito al cinema nel lontano 2011. Il Wizarding World è costantemente al lavoro su nuovi progetti, basti pensare ai videogiochi.

In qualche difficoltà, però, si trova attualmente il franchise di Animali Fantastici. Sebbene sin dall’inizio siano stati annunciati cinque film, al momento la realizzazione del quarto capitolo pare in dubbio.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.