STAR streaming catalogoi e prezzo del servizio legato a Disney+

STAR streaming: catalogo, prezzo e lancio del servizio di Disney+

In occasione dell’Investor Day di Disney, la compagnia ha presentato Star, un nuovo servizio streaming legato a Disney+, che ne espanderà il bacino di contenuti, andando a catturare anche un target più maturo.

Che cos’è Star e come funziona

Gli Stati Uniti hanno Hulu, il resto del mondo no, quindi ecco che Disney appronta Star, un servizio streaming integrato a Disney+ per Europa, Canada, Australia, New Zealand, Singapore, America Latina e non solo. Si tratta di un canale dedicato ad un pubblico più adulto, ricco di contenuti appartenenti a Disney Television Studios, FX, 20th Century Studios, 20th Television e verrà arricchito da un’ulteriore offerta locale, laddove disponibile.

Nonostante possa in qualche modo essere raffrontato ad Hulu, è importante sottolineare che Star accoglierà solo ed esclusivamente titoli di cui Disney è proprietaria. Come detto, abbiamo a che fare con un canale associato a Disney+, di conseguenza per accedervi si dovrà passare attraverso tale piattaforma.

Questo comporterà anche l’inserimento di una sorta di parental control, per impedire ai bambini troppo piccoli di incappare in contenuti non adatti alla loro età. Sarà possibile stabilire dei limiti di accesso specifici per determinati profili sulla base della classificazione dei titoli e inoltre aggiungere un PIN per quei profili con accesso a contenuti adatti a un pubblico adulto.

Data di lancio del servizio streaming su Disney+: quando sarà disponibile Star?

Qualora vi steste chiedendo quando sarà possibile accedere al servizio streaming Star su Disney+, sarete lieti di sapere che sempre durante l’Investor Day è stata annunciata la data di uscita. Il lancio del canale è in programma per i Paesi sopracitati, esclusa l’America Latina, per il 23 febbraio 2021. Da quella data, una volta eseguito l’accesso a Disney+, troveremo anche una sezione dedicata a Star.

Star catalogo: che contenuti si possono trovare in streaming su Disney+?

Finalmente sono stati rivelati quali saranno i primi titoli che troveremo in streaming su Disney+ nel catalogo di Star al momento del lancio. Come sempre ci saranno delle differenze a seconda del Paese. Come anticipato, però, il servizio si popolerà di contenuti di proprietà di Disney e che sono liberi da altri accordi di licenza a livello globale. I primi nomi fatti sono stati quelli di:

Come da comunicato stampa, nel 2021 produzioni originali FX saranno disponibili su Hulu negli Stati Uniti e su STAR in diversi mercati internazionali. Stiamo parlando di:

Altri contenuti disponibili su Star saranno:

  • It’s Always Sunny in Philadelphia
  • Alien
  • The Stones
  • Shōgun
  • Big Sky
  • Lost
  • Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane
  • I Griffin
  • How I Met Your Mother
  • Prison Break
  • X-Files
  • Black-ish

Inoltre verrà aggiunta anche la saga cinematografica di Die Hard. Scopriremo più avanti con maggior precisione quale sarà la situazione dell’Italia. Rebecca Campbell, responsabile delle Operazioni Internazionali per la compagnia, ha dichiarato, come riporta Deadline:

Aggiungerà una consistente collezione dei nostri migliori film e serie TV.

Disney ha fatto sapere che l’inserimento di Star andrà a raddoppiare i titoli disponibili agli abbonati Disney+. Questo implemento giustifica il lieve aumento di prezzo che l’abbonamento, sia mensile che annuale, subirà.

Quanto costa l’abbonamento? Prezzo mensile e annuale

Con l’aggiunta di Star, e di tutti i contenuti che porterà con sé, era inevitabile che l’abbonamento al servizio streaming Disney+ avrebbe subito un rincaro. A quanto ammonta questo aumento del prezzo? Stiamo parlando di 2€ mensili e 20€ annuali. Da 6,99€ al mese e 69,99 all’anno il costo è, dunque, salito rispettivamente a 8,99€ e 89,99€.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries