spider-man 3 tom holland no way home uscita cast trama

Spider-Man No Way Home: uscita, trama, cast, e streaming

Tutto su Spider-Man No Way Home

Spider-Man No Way Home è in arrivo: tutte le news su uscita, trama, cast e personaggi, streaming e anticipazioni sul multiverso.

Uscita Spider-Man No Way Home

Per sapere quando esce Spider-Man No Way Home, il film con Tom Holland, ormai è tardi! Infatti la data di uscita è caduta il 15 dicembre in Italia.

Dopo aver concluso le riprese del film UnchartedTom Holland si è recato ad Atlanta, dove sono iniziate anche quelle di Spider-Man No Way Home del Marvel Cinematic Universe. Il giovane attore infatti ha postato una foto di lui nei panni di Nathan Drake, protagonista di Uncharted, per poi condividere un video dove è sul set del terzo capitolo dedicato al suo Uomo Ragno. “Siamo appena atterrati ad Atlanta, è tempo di iniziare con Spider-Man 3. Andiamo!“, ha dichiarato Tom Holland nella clip.

No Way Home torna al cinema

Spider-Man: No Way Home sta tornando al cinema! È stato rivelato che il film con Tom Holland, Zendaya e Jacob Batalon, tornerà sul grande schermo con alcune scene in più. Secondo Deadline, questa versione della pellicola avrà nuove scene aggiunte ed estese.

Intitolato ufficialmente Spider-Man: No Way Home – The More Fun Stuff Version, il film tornerà sul grande schermo il Labor Day, il 2 settembre sia negli USA che in Canada. Presto verranno aggiunti altri paesi e i biglietti saranno in vendita martedì 9 agosto. Non abbiamo al momento informazioni in merito all’Italia.

Ecco il video promo del nuovo lancio:

Spider-Man No Way Home news

Dopo mesi di trattative, finalmente Sony e Disney hanno trovato un accordo che prevede la permanenza di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe. Nell’estate del 2019 infatti era emerso che l’Uomo Ragno di Tom Holland non avrebbe più fatto parte dei film Disney, scatenando un’onda anomala sui social. Infine però le due aziende hanno deciso come procedere di comune accordo e così Spider-Man 3 No Way Home con Tom Holland si fa!

Marvel Studios e il loro presidente Kevin Feige hanno annunciato infatti la realizzazione di un sequel di Far From Home, con le seguenti parole:

“Sono così entusiasta che il viaggio di Spidey nel MCU continuerà, e io e tutti noi ai Marvel Studios siamo così elettrizzati dall’idea di poter continuare a lavorare su questo progetto. Spider-Man è un’icona potente e un eroe la cui storia attraversa tutte le ere e gli spettatori in giro per il mondo. Ed è anche l’unico eroe con un superpotere tale da attraversare universi cinematografici, così mentre Sony continua a realizzare il suo proprio Spidey-verse non sapete mai cosa vi riserva il futuro”

Di recente è stato anche annunciato il titolo del terzo film su Spider-Man, ovvero No Way Home. Lo ha svelato Tom Holland sulla sua pagina, dopo alcuni giorni di scherzi ai fan dove lui, Zendaya e Jacob Batalon si inventavano dei simpatici titoli per il film.

Spider-Man No Way Home trama

La trama di Spider-Man 3 No Way Home sarà direttamente collegata al capitolo precedente.

Dopo essere sopravvissuti a Thanos, Parker e i suoi compagni di classe si sono avventurati in una gita scolastica in Europa. Durante il viaggio il protagonista è entrato in contatto con i misteriosi Elementali e con Quentin Beck. Soprannominato Mysterio, l’uomo dichiara di venire da un altro universo, anche se a fine film si scopre che è un bugiardo. Infatti Quentin è un ex dipendente delle Stark Industries che si vuol impossessare della tecnologia E.D.I.T.H. per diventare il più grande supereroe di tutti i tempi.

Peter riesce a sconfiggerlo, ma nella scena dopo i titoli di coda si scopre che Quentin lo ha incastrato, svelando a tutta New York la sua identità. Inoltre, a sostengo delle sue parole torna sul grande schermo un volto molto familiare ai fan di Spider-Man: il direttore del Daily Bugle, Jonah Jameson.

Infine una scena rivela al pubblico che Nick Fury e Maria Hill sono stati per tutto il tempo rimpiazzati da degli Skrull, mentre erano impegnati in una missione galattica. Come si applica questo al futuro di Spider-Man? Rivedremo ancora Mysterio? Ci saranno nuove minacce per Spider-Man? Come procederà la relazione tra Peter e M.J. ora che si sono baciati?

La sinossi ufficiale di Spider-Man No Way Home recita:

In seguito agli eventi di Spider-Man: Far from Home, la vita di Peter Parker viene stravolta dopo che Mysterio rivela al mondo la sua identità. Peter chiede aiuto a Stephen Strange affinché usi la magia per far scordare a tutti la sua identità, ma l’incantesimo non va come previsto e Peter si ritrova a dover affrontare nemici da altri universi e a scoprire cosa significa davvero essere Spider-Man.

Cast, attori e personaggi

Quali attori tornano nel cast di Spider-Man No Way Home? C’è Tom Holland nei panni del protagonista. Al suo fianco troviamo ancora Zendaya, nei panni della sua amata Michelle M.J. Jones. La giovane attrice è di recente apparsa al cinema con Dune ed è tornata sul piccolo schermo con la stagione 2 della serie HBO Euphoria.

Nel film compare anche il personaggio di Electro, interpretato ancora una volta da Jamie Foxx, il quale l’aveva portato in scena in The Amazing Spider-Man 2. A sorpresa, poi, è stato annunciato l’ingresso nel cast di Benedict Cumberbatch, nei panni di Doctor Strange. Proprio lui è il nuovo mentore di Peter Parker. La presenza di questo personaggio ha significato l’introduzione del multiverso. Assieme a lui c’è anche Benedict Wong, nei panni di Wong.

Inoltre, l’attore Jon Favreau è Harold Happy Hogan, per aiutare il giovane protagonista con l’eredità lasciatagli da Tony Stark. La zia di Peter, May, interpretata da Marisa Tomei, non può mancare, soprattutto per svelarci come sta andando la relazione con Happy.

Altri compagni di classe di Peter che ritroviamo sono Ned, ovvero Jacob Batalon, Flash Thompson, ovvero Tony Revolori, e Betty Brant, cioè Angourie Rice.

Nei mesi si sono susseguiti rumor sul multiverso e sulla presenza di Andrew Garfield e Tobey Maguire in Spider-Man No Way Home, che sono effettivamente tornati a interpretare i rispettivi Uomo Ragno. Inoltre abbiamo rivisto Alfred Molina, nei panni di Doctor Octopus, dato che il suo personaggio appare anche nel primo trailer del film. Poi ha fatto ritorno anche Willem Dafoe, per interpretare nuovamente il Green Goblin.

Spider-Man No Way Home in streaming

Non facendo Sony parte dei franchise di proprietà Disney, i film di Spider-Man non saranno inclusi sulla piattaforma streaming di Disney+. Infatti tutti i futuri film dell’Universo Cinematografico Marvel saranno disponibili allo streaming solo su questo sito, arrivata in Italia a marzo 2020.

Pertanto bisogna ricorrere ad altri siti per poter vedere in streaming le pellicole di Spider-Man con Tom Holland. Per un periodo gli iscritti al servizio di Netflix hanno potuto gustarsi il film Spider-Man Homecoming. Non è quindi da escludere che anche Far From Home e l’inedito terzo capitolo seguano lo stesso destino.

Non offrendo più un servizio di prova gratuito, Netflix è accessibile solo per coloro che mensilmente pagano l’abbonamento. Si tratta di un’iscrizione senza contratto, il cui prezzo varia a seconda dei comfort.

Trailer video

Il marketing di Spider-Man No Way Home ha dapprima previsto un teaser video, ma poi il 16 novembre è uscito il trailer esteso, disponibile QUI .

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare