How to get away with Murder 6×14: La verità di Laurel Castillo – Recensione

3HOW TO GET AWAY WITH MURDER – HANNA KEATING

Se ancora non avevate capito che non esiste pace per Annalise Keating, eccovi l’ennesima dimostrazione. Hanna, ormai fulcro della difesa di Annalise e venuta ad accordi con lei per testimoniare in suo favore, si suicida appena prima del series finale. Per quanto non sia fan della storyline dell’incesto (sono ancora adirato dalla scorsa settimana), sono felice che almeno sia stata utilizzata per qualcosa: è l’espediente con cui arriviamo a vedere il cadavere della sorella di Sam Keating riverso a terra e coperto di sangue.

Bonnie rivela a Frank la verità sui suoi genitori biologici, un po’ perché vedere AK festeggiare con acqua frizzante le faceva troppo male e un po’ perché Delfino Curioso è l’unica persona a cui non riesce a mentire: io sono sicuro che Frank non sia andato a casa di Hanna ad ucciderla, anche perché non ho ben chiaro dove viva, ma che l’abbia chiamata e che lei, ricevuta la telefonata che tanto temeva da sempre, si sia uccisa.

Resta ora un interrogativo: se il drago di cui ha sempre parlato quel genio di Teagan poteva essere Hanna, ora che non c’è più come se ne esce? Va a finire che è Nate, ve lo dico.

 

COSA MI ASPETTO DAL FINALE

– Una risposta riguardo la morte di Annalise: muore o no? Ve lo dico sinceramente, a questo punto io mi aspetto di sì. E che non si tratti di un suicidio, perché ha buttato lì l’idea già in questa puntata.

Wes. Secondo me Wes è morto e il fatto che abbiano aspettato l’ultimo episodio per spiegarci la sua apparizione non fa altro che rafforzare la mia idea: potrebbe trattarsi di una visione che la stessa Annalise ha nel momento in cui, per collegarmi al primo punto, muore.

– Un farewell migliore tra i Keating 3 e Annalise e tra di loro. Soffrirei troppo se la vicenda tra i personaggi dovesse consumarsi così, anche se a questo punto non mi sembra di avere troppe speranze.

– Che Gabriel non torni più: a mio parere Maddox ha chiuso il suo ciclo di episodi e la sua storyline capendo definitivamente che la morte del padre era legata ai ragazzi.