Glee cast: la reazione dei colleghi di Mark Salling alla tragica notizia (VIDEO)

Ieri sera è giunta la tragica notizia che l’attore di Glee Mark Salling è stato trovato senza vita. Alcuni suoi ex colleghi nello show hanno espresso il proprio dolore.


Una tragica notizia ha colpito il mondo delle serie TV ieri sera. L’attore di Glee Mark Salling è morto a soli 35 anni. Il primo a riportare la notizia è stato TMZ, che ha anche avanzato l’ipotesi secondo cui potrebbe trattarsi di suicidio.

Come ben ricorderemo, Mark Salling era finito nel mirino della giustizia dopo che, in seguito ad una segnalazione, la polizia aveva trovato sul suo computer, su un hard disk e una chiavetta USB qualcosa come 54.000 file pedopornografici, tra immagini e video. Lo scorso anno l’attore si è dichiarato colpevole, così da evitare i 20 anni di prigione che altrimenti gli sarebbero piovuti addosso.

Glee Mark Salling
Mark Salling

Ora il giovane Mark non c’è più. Da poco è arrivata la notizia che l’attore sarebbe morto per impiccagione. L’ipotesi di suicidio si fa sempre più reale, ma ancora non è stato confermato.

Al momento la maggior parte dei suoi ex colleghi di Glee, serie TV che lo ha reso famoso, ha preferito rimanere in silenzio, eccezion fatta per qualcuno.

Glee Mark Salling – Il semplice messaggio di Matthew Morrison e Jenna Ushkowitz

Matthew Morrison, che in Glee interpretava il professor Will Schuester, alla notizia della scomparsa di Mark ha pubblicato su Instagram una foto che lo ritrae assieme all’attore Cory Monteith, Finn Hudson nella serie anche lui non più in vita, e allo stesso Mark. Nessuna parola ad accompagnare lo scatto. Tre semplici emoji significative: un uomo affranto tra due angeli.

???

A post shared by Matthew Morrison (@_matthew.morrison_) on

Il post di Morrison ha permesso ad un altro ex membro del Glee Club di porgere una sorta di ultimo saluto. L’attrice Jenna Ushkowitz (Tina Cohen-Chang) ha lasciato in un commento un piccolo grande cuore, rivolto al giovane appena scomparso e a Monteith, la cui morte ancora ferisce.

Ma non è tutto…

Iqbal Theba, Jane Lynch e un pensiero al collega di Glee Mark Salling.

Anche Iqbal Theba, interprete del preside Figgins, si è rivolto ai social, in particolare Twitter, per ricordare Mark.

La sua morte è dolorosa per me. Alcuni di voi potranno conoscerlo solo per i suoi difetti ma io l’ho anche conosciuto come qualcuno con cui era fantastico lavorare ed era gentile con i miei figli. Vorrei tanto che avesse combattuto i suoi demoni e fatto ammenda per uscirne da vincitore. Che tutti noi possiamo trovare conforto in qualche suo ricordo più dolce.

Infine, è stata la volta di alcuni membri della crew. Tra loro Tim Davis, un arrangiatore vocale che ha collaborato nella serie sin dall’inizio, ha twittato un messaggio molto chiaro, chiedendo a tutti di avere sempre e comunque rispetto.

Oggi abbiamo perso un altro membro del cast di Glee. Sì, ha commesso crimini contro i bambini. Sì, è terribile. Ma Mark Salling era un uomo spezzato, senza dubbio vittima di abusi lui stesso. Volevo bene a Mark e sono triste al pensiero della devastazione dei suoi genitori. PER FAVORE trattenete i vostri commenti crudeli.

Questo primo messaggio è stato retwittato anche dall’attrice Jane Lynch, interprete di Sue Sylvester. La donna ieri ha anche parlato con un cameraman di TMZ, definendo la scomparsa del collega di Glee Mark Salling “triste e molto tragica“. Quando le è stato chiesto come ricorderà il collega, la Lynch ha risposto “Come il ragazzo che faceva quel video davvero divertente all’inizio di Glee, quando era felice di essere parte di questo gruppi.

Qualcosa però è stato probabilmente fainteso…

Glee Mark Salling – Tim Davis ha dovuto chiarire la propria posizione.

Senza troppa sorpresa, il tweet di Tim deve aver scatenato una polemica, che, però, l’uomo ha tenuto a sedare sul nascere.

Permettetemi di essere chiaro. Provare compassione per Mark Salling non significa assolutamente minimizzare i suoi crimini e nemmeno il dolore e la devastazione delle vittime di quei crimini. Sto semplicemente dicendo di smettere di accrescere il dolore della sua famiglia. Era loro figlio. Chi è senza peccato, si senta libero di scagliare la prima pietra.

Infine, è stata la volta di Paris Barclay, regista di vari episodi della serie TV. Anche Barclay ha condiviso uno scatto dal dietro le quinte in cui sono presenti sia Mark che Cory.

È una perdita dolorosa, di nuovo. Due giovani attori, scomparsi troppo presto. RIP Mark Salling.

Non possiamo fare altro che unirci al dolore della famiglia, esprimendo le nostre più sentite condoglianze.

Potrebbe interessarti anche:

  • Alcuni membri del cast di Glee di nuovo insieme per una reunion

Alcuni membri del cast di Glee di nuovo insieme per una reunion

  • Glee: Naya Rivera arrestata per violenza domestica nei confronti del marito

Glee: Naya Rivera arrestata per violenza domestica nei confronti del marito

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries