Game of Thrones 8 stagione più epica della Battaglia dei Bastardi

Game of Thrones 8 stagione sarà più epica della Battaglia dei Bastardi

I creatori de Il Trono di Spade hanno dichiarato che l’epica Battaglia dei Bastardi sarà niente in confronto a Game of Thrones 8 stagione.

Ormai poco più di due mesi ci separano da quello che per gli amanti delle serie TV potrebbe essere visto come l’evento dell’anno: il debutto di Game of Thrones 8 stagione. I fan sono in attesa di questo momento da oltre un anno e mai hanno dovuto aspettare così tanto per una stagione de Il Trono di Spade. Tutto questo tempo, però, è stato giustificato dal presidente di HBO come il minimo richiesto dagli autori per creare qualcosa di soddisfacente al massimo, sia per onorare i loro otto anni di lavoro, sia per rendere orgogliosi i fan.

Di Game of Thrones 8 stagione si sa poco e niente. Questa volta le misure di sicurezza adottate per evitare leak e spoiler sembra abbiano funzionato. Solo un dettaglio è trapelato per quanto riguarda la trama della stagione finale de Il Trono di Spade. I sei episodi di GoT 8 contengono una grandiosa battaglia, per cui sono serviti circa 55 giorni di riprese. Giusto per rendere l’idea, l’acclamata Battaglia dei Bastardi della sesta stagione ha richiesto 25 giorni di riprese. È anche per questo motivo che i creatori della serie TV fantasy hanno dichiarato che buona parte di Game of Thrones 8 stagione farà letteralmente impallidire l’epico scontro tra Jon Snow (Kit Harington) e Ramsay Bolton (Iwan Rheon).

In termini puramente di portata, c’è molto in questa stagione che supera la sequenza della Battaglia dei Bastardi così magistralmente diretta da
Miguel Sapochnik. Possiamo dirlo senza sentirci in colpa, visto che Miguel Sapochnik si è occupato anche della maggior parte della stagione 8.

Queste le parole di David Benioff e D.B. Weiss a The Hollywood Reporter.

La spettacolarità di Game of Thrones 8 stagione

Se si pensa, inoltre, che la Battaglia dei Bastardi della stagione 6 e lo scontro sul lago di ghiaccio nella 7 sono considerate dai creatori le sequenze più difficili dell’intera serie TV in termini di effetti speciali, immaginate cosa ci aspetta in Game of Thrones 8 stagione. Sempre Benioff e Weiss hanno infatti chiarito:

Ovviamente, le cose che stiamo facendo per la stagione finale vanno ben oltre tutto ciò.

Per Il Trono di Spade 8, dunque, i creatori hanno puntato ad uno stile visivamente incredibile e ansiogeno, com’è stato anche per i due grandi momenti sopracitati, solo portando il tutto ad un livello superiore. Con l’hype alle stelle, dopo queste ultime precisazioni, vi ricordiamo che Game of Thrones 8 stagione debutta su HBO domenica 14 aprile. Come ci ha abituato Sky Atlantic negli ultimi anni, potremo vedere gli episodi in contemporanea. Però, per noi sarà in realtà già il giorno dopo, dato il fuso orario.

Potrebbero interessarti anche: