vince mattis figlio di derek film teen wolf

Chi è

Chi è Vince Mattis, il figlio di Derek nel film di Teen Wolf

Cora | Gennaio 25, 2023

Teen Wolf

Conosciamo meglio Vince Mattis

Tutte le news su Vince Mattis, l’attore di Eli Hale, il figlio di Derek nel film di Teen Wolf. Scopriamo età, altezza, Instagram e film.

Biografia, età e altezza

Innanzitutto, partiamo dalle informazioni disponibili sulla sua biografia e quindi dall’età e dall’altezza di Vince Mattis. L’attore ha 19 anni ed è nato il 16 gennaio 2003 nella Carolina del Sud. Successivamente, però, si è trasferito a Los Angeles. La sua altezza dovrebbe essere di circa un metro e settantatré centimetri. Non ci sono altre informazioni sulla sua famiglia e non sappiamo dirvi se ha fratelli o sorelle, ma possiamo raccontarvi qualcosa sulla sua carriera.

L’attore ha cominciato a recitare solamente da qualche anno, precisamente dal 2018. Il suo primo progetto è stato il film Halloween del 2018, dove ha interpretato un piccolo ruolo. Nel 2018, quindi, ha debuttato proprio sul grande schermo dando così inizio alla sua carriera nel mondo dello spettacolo cinematografico.

vince mattis figlio di derek film teen wolf
Vince Mattis Instagram

L’anno seguente, invece, nel 2019, dopo aver partecipato alla pellicola The Dirt, ha lavorato anche al cortometraggio Nomad Rambler, e si è poi allontanato dai riflettori per circa due anni. Nel 2021 e nel 2022 è tornato a lavorare con due progetti per la televisione, ovvero due film dai titoli Il bunker e Cipher.

Vince Mattis è stato poi scelto anche per un progetto molto importante, ovvero il film di Teen Wolf, dove l’attore ricopre il ruolo di Eli Hale, il figlio del lupo mannaro Derek Hale. Nel 2023, quindi, vedremo l’attore al fianco dei celebri interpreti della serie TV teen drama. Infine, possiamo anche dirvi che oltre alla passione per la recitazione, l’artista ha studiato per anni hip hop e kung fu, infatti è cintura nera.

Vita privata: è fidanzato?

Sulla vita privata di Vince Mattis, invece, non ci sono informazioni e non sappiamo dirvi se l’attore sia fidanzato oppure single. L’interprete di Eli Hale nel film di Teen Wolf non ha rilasciato dichiarazioni al riguardo o pubblicato immagini che lasciassero intendere qualcosa ai fan che lo seguono, ma vi aggiorneremo in caso di ulteriori news.

Vince Mattis Instagram e social

vince mattis figlio di derek film teen wolf
Vince Mattis Instagram

Potete seguire Vince Mattis sul suo profilo di Instagram, dove anche se non è piuttosto attivo, condivide spesso contenuti tramite l’opzione delle storie. Sul suo account di Instagram, l’attore ha pubblicato circa 30 post e raggiunto oltre 100 mila follower che sicuramente aumenteranno anche con il film di Teen Wolf che lo vede tra i protagonisti. L’interprete di Eli Hale, però, non ha altri profili social su Facebook o su Twitter.

Film e serie TV

Come già detto, l’attore Vince Mattis ha cominciato a recitare solamente nel 2018, per questo motivo non è ancora apparso in molti prodotti. L’artista ha lavorato più che altro a film e cortometraggi, ma non a serie TV. Qui di seguito, comunque, vi riportiamo i titoli di tutti i suoi progetti.

  • Halloween (2018)
  • The Dirt (2019)
  • Nomad Rambler (2019)
  • Il bunker (2021)
  • Cipher (2022)
  • Teen Wolf il film (2023)

Vince Mattis è Eli Hale nel film di Teen Wolf

vince mattis figlio di derek film teen wolf
Eli Hale in Teen Wolf: The Movie

Potremmo vedere Vince Mattis nel ruolo del giovane adolescente Eli Hale, il figlio del licantropo Derek Hale, nel film di Teen Wolf, tratto dall’omonima serie TV teen drama che ha ottenuto un grande successo negli anni.

Al suo fianco saranno presenti praticamente quasi tutti gli interpreti dello show, tranne Dylan O’Brien, Cody Christian e Arden Cho che hanno deciso di non tornare con i loro ruoli nella pellicola. Rivedremo, infatti, tra i volti più noti, Tyler Posey, Crystal Reed, Tyler Hoechlin, Holland Roden, Shelley Hennig, Colton Haynes, Dylan Sprayberry e molti altri.

teen wolf film finale

CiNEMA | POP CULTURE & CINEMA

Come finisce il film di Teen Wolf: spoiler e spiegazione del finale

Cora | Gennaio 27, 2023

Teen Wolf

Ecco come finisce il film di Teen Wolf!

Analizziamo insieme il finale del film di Teen Wolf e scopriamo quindi come finisce la pellicola con Tyler Posey.

Riassunto del film

Paramount+ in America ha già accolto il film di Teen Wolf e grazie al sito di Den of Geek e alle recensioni disponibili online, che hanno riportato un bel riassunto dettagliato della pellicola, siamo anche in grado di rivelarvi esattamente come finisce e cosa succede nel finale. Cominciamo, però, svelandovi un po’ la trama di questo film.

La pellicola si apre con il personaggio di Liam, interpretato da Dylan Sprayberry che lavora in un bar insieme a un’amica. Al suo interno, entra un uomo misterioso che vuole liberare il Nogitsune per seminare ancora una volta il caos, e che i due ragazzi tengono nascosto all’interno del locale. Successivamente, comincia la storia di Scott (Tyler Posey). Il licantropo, ormai adulto, viene chiamato dal dottor Deaton per salvare una bambina. Poco dopo, il padre di Allison (Crystal Reed), Chris Argent si mette in contatto con loro per spiegare che sua figlia si trova tra la vita e la morte, e chiede aiuto per aiutarla a fare il passo successivo.

teen wolf film finale
Lydia e Malia

Per questo motivo, Scott si mette in contatto con i suoi amici Lydia (Holland Roden) e Malia (Shelley Hennig). Lydia arriva a Beacon Hills insieme a Jackson (Colton Haynes), pregandolo di aiutarla, visto che non usa più i poteri da banshee. Nel frattempo a Beacon Hills, Derek Hale (Tyler Hoechlin) cerca di occuparsi di suo figlio Eli (Vince Mattis), un adolescente che non riesce a trasformarsi in licantropo e che si mette spesso nei guai.

Dopo aver trovato tutto il materiale che serve per il rituale per aiutare Allison, Scott, Lydia e Malia si mettono alla ricerca del Nemeton così da lasciare ciò che hanno trovato. Inaspettatamente, però, durante il rituale, Allison torna in vita. La giovane, però, non ricorda nulla del suo passato, tranne che era una cacciatrice, e viene manipolata dal Nogitsune per indurla a uccidere Scott e tutto il suo branco.

Verso il finale del film di Teen Wolf

teen wolf film finale
Allison

Cominciano i guai per il branco, intanto che ci avviciniamo al finale del film di Teen Wolf. Mentre Scott si mette alla ricerca di Allison, che spaventata e confusa scappa dall’ospedale dove il giovane l’aveva portata, il resto del branco è impegnato a fermare il Nogitsune che sta facendo vivere agli amici del protagonista una vera e propria illusione. La cacciatrice attacca Derek e suo figlio, cercando di ucciderli. È proprio Scott, successivamente, che cercherà di aiutarla a ricordare qualcosa del suo passato, ma soprattutto dell’amore che hanno sempre provato l’uno per l’altra.

A Beacon Hills si sta anche svolgendo un’importante partita di lacrosse. Proprio durante il torneo, arriva lo stesso uomo che ha attaccato Liam liberando il Nogitsune e circondando lo stadio di sorbo. Si tratta di Harris, il professore di chimica presente nelle prime stagioni della serie TV, divenuto poi una vittima sacrificale. È proprio lui, infatti, a desiderare vendetta contro Scott e il suo branco.

Cosa è successo a Stiles e Lydia

teen wolf film finale
Lydia

Come sappiamo, il personaggio di Stiles interpretato da Dylan O’Brien non è tornato nel film di Teen Wolf, ma verso il finale, viene spiegato cosa è successo esattamente a lui e Lydia. Harris, infatti, attacca Lydia e Jackson, costringendo la banshee a esporsi e a raccontare perché ha il cuore spezzato, così da poter rendere più forte il Nogitsune.

Lydia rivela di aver lasciato Stiles a causa di un sogno ricorrente che lo vedeva coinvolto. Nel sogno, Stiles muore in un incidente d’auto mentre i due sono insieme. Spaventata che possa trattarsi di una premonizione, Lydia decide di lasciarlo. Ecco perché gli Stydia non stanno più insieme nel film di Teen Wolf. Ma analizziamo adesso lo scontro tra il branco e il Nogitsune e scopriamo chi muore nella pellicola.

Chi muore nel finale del film di Teen Wolf?

Durante la lotta contro il Nogitsune e gli Oni, Scott decide di sacrificarsi per salvare gli altri, chiedendo ad Allison di trafiggerlo al cuore con le sue frecce. Sembra, infatti, che questo sia l’unico modo per fermare il gioco dello spirito. Allison ora però ricorda tutto, grazie all’aiuto di Lydia che si mette in contatto con lei utilizzando ancora una volta i suoi poteri.

teen wolf film finale
Derek

Ma chi muore, quindi, nel finale del film di Teen Wolf? Ebbene, alla fine non è Scott a lasciare il branco, ma Derek, che si sacrifica per fermare definitivamente il Nogitsune morendo bruciato insieme dopo che Parrish ha usato i suoi poteri di Segugio Infernale. Derek, quindi, purtroppo, muore nel film di Teen Wolf lasciando orfano il figlio Eli.

Come finisce il film di Teen Wolf: spoiler sul finale

teen wolf film finale
Eli Hale

Nel finale del film di Teen Wolf, il branco si riunisce per dare l’ultimo saluto a Derek durante il suo funerale. Suo figlio, Eli, ora fa parte del branco di Scott, e l’Alfa dovrà fare tutto il possibile per supportarlo e aiutarlo nel momento del bisogno.

Alla fine della pellicola, Scott e Allison stanno insieme e sono pronti a vivere il loro futuro, occupandosi anche di Eli. Harris, invece, sarà rinchiuso a Eichen House a causa dei crimini commessi. La scena finale del film mostra il personaggio di Eli. L’adolescente è ora capace di trasformarsi in licantropo. È con lui, quindi, che si chiude il film di Teen Wolf. Probabilmente, infatti, un possibile sequel potrebbe concentrarsi proprio sul suo personaggio.

dylan o'brien teen wolf film

CiNEMA | POP CULTURE & CINEMA

Teen Wolf il film: Jeff Davis ricorda le trattative con Dylan O’Brien

Leila | Gennaio 27, 2023

Dylan O'Brien Teen Wolf

Il creatore di Teen Wolf Jeff Davis ha raccontato come si sono svolte le trattative con Dylan O’Brien per provare ad avere Stiles nel film

Come sono andate le trattative per provare ad avere Dylan O’Brien nel film di Teen Wolf

Il 26 gennaio 2023 ha debuttato negli USA il film di Teen Wolf, che ha riportato in scena quasi tutto il cast principale della serie: grande assente, come ben sappiamo, Dylan O’Brien.

In un primo momento, però, Jeff Davis, il creatore, era intenzionato a riavere anche l’interprete di Stiles Stilinski. Erano dunque partite le trattative con l’attore.

Il migliore amico di Scott McCall (Tyler Posey) è sempre stato un membro molto amato del gruppo. Per questo motivo i fan sono rimasti profondamente delusi quando hanno scoperto che non avrebbe preso parte al progetto.

Detto ciò, bisogna dire che l’assenza di Dylan O’Brien nel film di Teen Wolf non è stata causata da una mancanza di impegno da parte di Davis.

Parlando con TVInsider, il creatore ha ricordato le conversazioni avute con l’attore, nel tentativo di riuscire ad inserire Stiles nella storia.

Ad un certo punto dei lavori, il personaggio avrebbe dovuto comparire. Tuttavia, dopo aver discusso maggiormente sulla questione, si è deciso che sarebbe stato meglio per tutti rinunciare ad avere Dylan O’Brien e Stiles nel film di Teen Wolf.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Avevamo buttato giù delle idee, nulla che sia poi andato oltre una fase iniziale. C’è stato un momento in cui disse “Ok, magari farò un cameo”. Poi un’altra volta in cui “Forse farò qualche giorno di riprese”. Ma ad un certo punto durante il processo decisi che dovevamo averlo oppure no. Penso abbia preso la decisione giusta per se stesso. Deve fare ciò che a livello creativo lo stimola. Ha interpretato quel personaggio per sei stagioni. Gli dissi al telefono “La cosa peggiore che potrebbe capitare è che il pubblico ti veda sullo schermo e tu in realtà non ci vorresti essere. Quindi ci devi voler essere se alla fine lo facciamo, oppure no. Così decise di lasciare il personaggio dov’era.

Nonostante Dylan O’Brien, convinto che il progetto fosse un po’ precipitoso, ed il suo Stiles alla fine non abbiano preso parte al film di Teen Wolf, la storia ha fornito una spiegazione per tale assenza.

La serie TV di MTV si è conclusa col giovane Stilinski reclutato dal FBI. Nel lungometraggio il padre, lo sceriffo, rivela che Stiles non può essere d’aiuto ai protagonisti poiché occupato con l’agenzia.

In un certo senso, poi, si è sentita comunque la sua presenza, prima di tutto attraverso la sua Jeep. In secondo luogo grazie alla sua storia con Lydia (Holland Roden).

Uno dei colpi di scena del film riguarda proprio gli Stydia. La storia rivela, infatti, che Lydia ha deciso di lasciare il fidanzato poiché tormentata da un incubo sulla sua morte.

Se dovesse seguire un sequel del film, chissà che Dylan O’Brien non scelga magari di prendervi parte questa volta.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

jeff davis stiles e lydia

POP CULTURE & CINEMA

Jeff Davis parla del futuro di Stiles e Lydia

Cora | Gennaio 27, 2023

Teen Wolf

Il creatore di Teen Wolf, Jeff Davis, ha parlato del futuro di Stiles e Lydia e di cosa sarebbe successo con Dylan O’Brien nel film.

Cosa succederà a Stiles e Lydia secondo Jeff Davis

Il film di Teen Wolf ha debuttato in America, e in attesa di sapere se sarà annunciato anche un sequel, Jeff Davis ha rilasciato un’intervista a TV Insider.

Prima di proseguire con la lettura però vi segnaliamo che l’articolo contiene spoiler!

Come accennavamo, il creatore ha parlato del futuro dei personaggi di Lydia e di Stiles, interpretati da Holland Roden e Dylan O’Brien.

La pellicola porta brutte notizie per i fan Stydia. L’amatissima coppia della serie TV, infatti, nel film si è lasciata. Ciò è successo a causa di un sogno ricorrente di Lydia dove il compagno muore in un incidente d’auto mentre sono insieme. Per paura che si trattasse di una premonizione, Lydia decide di lasciarlo e smette di usare i suoi poteri da Banshee.

Durante l’intervista a TV Insider, la giornalista ha chiesto a Jeff Davis se la decisione di far lasciare Stiles e Lydia dipendesse unicamente dall’assenza di Dylan O’Brien nel film, o se il creatore avesse altri piani per la storia del personaggio della Banshee.

Direi in parte per entrambi i motivi. Si poteva anche usare la scusa che Stiles fosse impegnato in qualcos’altro durante il film, ma non volevo lasciare tutto in sospeso così. Volevo comunque raccontare una storia emozionante. L’idea di Lydia che per una premonizione sulla sua morte decide di lasciarlo per potergli salvare la vita mi sembrava un sacrificio eroico.

Queste le parole del creatore di Teen Wolf.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Successivamente, la giornalista ha chiesto a Jeff Davis se la Stydia avrà ancora una possibilità in futuro.

Sicuramente, potrebbero avere un’altra chance. Non si sa mai cosa succede in queste storie.

Infine, nella sua ultima domanda, la giornalista ha anche chiesto a Davis se avrebbe comunque agito allo stesso modo con Stiles e Lydia insieme nel film e quindi con Dylan O’Brien presente.

Quando viene presa una decisione economica, bisogna capire come influenzerà la parte creativa. A volte, ciò che pensi possa essere brutto per un film, si rivela poi funzionare. Ho adorato il discorso di Lydia. Ho amato scriverlo e ho amato il modo in cui Holland lo ha interpretato. È triste, ma anche estremamente umano allo stesso tempo. Funziona per una buona storia. Quindi, non lo so. Probabilmente avrei fatto la stessa cosa.

Quindi, sì. Sembra proprio che i due personaggi si sarebbero lasciati anche se Dylan O’Brien fosse apparso nella pellicola. Questo è ciò che ha dichiarato Jeff Davis sulla Stydia. Voi che ne pensate? Siete d’accordo con la sua decisione? Fateci sapere la vostra opinione!

Nel frattempo, vi invitiamo a seguirci anche su Instagram, facendo clic QUI.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.