Arrow 8x10 streaming come fnisce arrow oliver felicity

Arrow 8×10 streaming del series finale: come finisce la serie TV

1Arrow 8×10 streaming dell’episodio finale: ecco come finisce la serie TV con Stephen Amell. Un’ultima missione per il team.

Nella notte tra il 28 e il 29 gennaio 2020 si conclude ufficialmente un’era: dopo otto anni, Arrow giunge al termine. In Italia la stagione finale debutterà prossimamente, di conseguenza per qualche mese possiamo fingere che Oliver Queen non abbia scelto un’ultima volta di portare il peso del mondo sulle proprie spalle, sacrificandosi per l’intero multiverso. Nell’attesa di poter piangere tutte le nostre lacrime guardando in streaming Arrow 8×10 sulle piattaforme di Sky, su NOWTV o Infinity, scopriamo insieme come finisce la serie TV.

L’ultimo estremo sacrificio di Oliver non ha solamente generato un nuovo multiverso, come abbiamo appreso da Crisi sulle Terre Infinite, ma ha anche riportato in scena alcuni volti ben conosciuti, che nel corso degli anni avevano perso la vita. Moira Queen ne è un esempio. L’episodio si apre con un flashback di qualche attimo prima che Slade Wilson trafiggesse la donna con la propria spada. Questa volta, però, un giovane Oliver riesce a liberarsi e a fermare il nemico. La madre quindi non muore e la ritroviamo nel presente intenta a parlare con una troupe televisiva in occasione di un documentario tributo a Green Arrow.

Anticipazioni sul finale di Arrow: Oliver, you have saved this city

Anche Diggle e gli altri sono chiamati a rilasciare interviste sull’amico. Nonostante il dolore per la morte di un eroe, l’atmosfera a Star City è tranquilla e questo ancora una volta lo si deve ad Oliver, il quale, morendo, è riuscito a salvare la città, liberandola in qualche modo dalla criminalità. Il Team Arrow si chiede dunque quale sarà il prossimo passo, ora che pare non vi sia più bisogno di vigilanti. Diggle, però, è certo che la missione di Queen non sia ancora terminata.

Nel frattempo, Sara viaggia nel 2040 per portare Mia con sé al funerale del padre, al quale avrebbe partecipato anche Felicity. Un’altra serie di flashback continua, poi, ad intrecciarsi con la storia presente. Ritroviamo Oliver agli inizi della sua carriera da vigilante, con la famosa agendina del padre e solo Diggle al suo fianco. Il suo nuovo obiettivo è un certo John Byrne, che, ascoltando i consigli dell’amico, decide di non uccidere, ma di consegnare alla giustizia.

Non è tutto…

Indietro