Unbelievable serie TV

Unbelievable serie TV Netflix: trama, cast e quando esce in streaming

Di cosa parla la serie TV Unbelievable? Trama e anticipazioni

Dopo l’enorme successo, specialmente negli Stati Uniti, di When They See Us, Netflix ha deciso di puntare su un’altra drammatica storia realmente accaduta. Stiamo parlando della serie TV Unbelievable.

Il nuovo show trae ispirazione da un articolo (An Unbelievable Story of Rape) vincitore del premio Pulitzer e scritto da T. Christian Miller e Ken Armstrong e dall’episodio intitolato “Anatomy of Doubt” del podcast radiofonico This American Life.

La trama racconta di una ragazza di 18, la quale nel 2009 viene aggredita e stuprata da un estraneo entratole in casa. A un certo punto, però, la polizia e i vicini di casa iniziano a mettere in dubbio la veridicità dei fatti quando Marie, la ragazza violentata, dice di aver inventato tutto. Due detective, Edna Hendershot e Stacy Galbraith, a centinaia di chilometri di distanza si ritrovano a indagare su due casi molto simili a questo. Le donne decidono così di collaborare per scoprire la verità e catturare un possibile stupratore seriale.

Per il momento non abbiamo ulteriori anticipazioni riguardo a ciò che vedremo nella nuova serie TV Unbelievable. Non appena avremo altre informazioni non esiteremo ad aggiornarvi.

Unbelievable serie TV cast attori e personaggi

Il sito internet Deadline ha riportato, qualche tempo fa, i primi nomi degli attori che avrebbero formato il cast della serie TV Unbelievable. Vediamo quindi quali personaggi andranno a interpretare.

  • Toni Colette è la detetective Edna Hendershot;
  • Merritt Wever è Stacy Galbraith;
  • Kaitlyn Dever è Marie;
  • Danielle Macdonald;

Del cast ricorrente di Unbelievable serie TV, invece, faranno parte:

  • Kai Lennox;
  • Dale Dickey;
  • Austin Hébert;
  • Hendrix Yancey è Daisy;
  • Aubrey Fuller è Rosie;
  • Omar Maskati;
  • Elisabeth Marvel;
  • Liza Lapira;
  • Eric Lange è il detective Parker;
  • Vanessa Bell Calloway;
  • Blake Ellis è Christopher McArthy;
  • Karl Herlinger;
  • Arthur-Angelo Sarinas.

Inoltre, molti altri personaggi compariranno all’interno dello show. Come potete vedere, purtroppo, mancano ancora molti nomi delle persone che hanno lavorato o hanno preso parte in qualche modo a questa incredibile storia. Non ci resta che aspettare ancora un po’ di tempo per scoprirne di più.

Le candidate al premio Oscar Susannah Grant e Lisa Cholodenko dirigeranno gli episodi. Inoltre, loro fungeranno da produttrici esecutive insieme a Sarah Timberman, Carl Beverly, Ayelet Waldman, Michael Chabon, Katie Couric, Richard Tofel, Neil Barsky e Robyn Semien.

Unbelievable serie TV trailer e video

Netflix ha finalmente rilasciato il trailer della serie TV Unbelievable sul suo canale YouTube.

Nel video vediamo esattamente ciò di cui abbiamo parlato in precedenza. Una ragazza dice di essere stata aggredita da un uomo in casa sua, ma la versione, ogni volta che viene raccontata, cambia ed emergono molte incongruenze. La polizia decide quindi di non crederle e la accusa di star mentendo. Nel frattempo, ecco due agenti che indagano su un caso molto simile, ma a molti chilometri di distanza.

Un secondo trailer rilasciato poco tempo fa vede come protagonista Marie, il personaggio interpretato da Kaitlyn Dever.

Quando esce? La data di uscita su Netflix

Ma quando esce la serie TV Unbelievable? La data di uscita del nuovo probabile successo di Netflix è stata fissata per il 13 settembre 2019, come si può leggere anche alla fine del trailer. La piattaforma dovrebbe rendere disponibile la miniserie già di prima mattina.

Unbelievable serie TV streaming ed episodi

Il numero totali degli episodi dovrebbe corrispondere a 8, la durata invece, per ora, non la conosciamo. Probabilmente, però, andrà dai 45 ai 60 minuti.

Il nuovo show andrà in onda sulla piattaforma streaming Netflix. Per chiunque volesse vedere Unbelievable è meglio ricordare che il servizio non permette più di usufruire del mese di prova gratuito. Di conseguenza, per gustarsi la serie sarà necessario sottoscrivere un abbonamento e pagare la quota mensile, da soli o condividendo l’account con gli amici.

Nicolò

Potrebbero interessarvi anche: