tom holland no way home fine trilogia

Tom Holland rivela che No Way Home sarà la fine della trilogia

Tom Holland rivela che No Way Home sarà la fine della trilogia iniziata con Homecoming: l'attore non tornerà in uno Spider-Man 4?

Spider-Man No Way Home arriverà al cinema a dicembre, e per Tom Holland è iniziato il periodo di promozione del film. Una sua recente intervista ha però fatto tremare i fan, in quanto l’attore ha detto che questo sarà l’ultimo capitolo della trilogia del suo Spider-Man.

Nell’intervista a EW, Tom Holland ha parlato delle riprese di Spider-Man: No Way Home e in particolare di una scena del film che lo ha fatto sospettare che non avrebbe mai girato di nuovo insieme a Zendaya e Jacob Batalon. Dopo l’ultimo ciak di questa scena, i tre attori si sono commossi, all’idea che il loro percorso stava volgendo alla fine.

“Facciamo questi film da cinque anni ormai. Abbiamo un rapporto così straordinario, noi tre. Siamo stati insieme in ogni fase del percorso. Abbiamo fatto ogni singolo film, ogni singolo tour stampa. Quindi durante questa scena, non sapevamo se sarebbe stata l’ultima volta che avremmo lavorato tutti insieme. È stata straziante ma anche davvero eccitante perché ora stiamo tutti entrando nel prossimo capitolo delle nostre carriere. Quindi condividere quel momento con loro è stato forse il giorno più bello che abbia mai avuto sul set. Non credo di aver mai pianto così tanto.

Abbiamo tutti trattato No Way Home come la fine del franchise, diciamo. Penso che se fossimo abbastanza fortunati da immergerci di nuovo in questi personaggi, vedrebbero tutti una versione molto diversa di loro. Non sarebbe più la trilogia di Homecoming. Avremmo bisogno di un po’ di tempo e proveremmo a costruire qualcosa di diverso, a cambiare il tono del film. Se accadrà o meno, non lo so. Ma noi abbiamo sicuramente considerato No Way Home come se la fine di un percorso, e sembrava che fosse proprio così”.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Dopo No Way Home, Tom Holland tornerà in uno Spider-Man 4?

Secondo le parole di Tom Holland, No Way Home sarà il capitolo finale della trilogia di Spider-Man iniziata con Homecoming. Infatti, come ha spiegato l’attore, sul set l’atmosfera era proprio quella di un percorso che si conclude. Ciò non toglie che rivedremo Tom Holland in uno Spider-Man 4, ma che la storia dei vari film “Home“, si vada a concludere a dicembre.

A febbraio 2021, Tom Holland aveva chiarito che No Way Home era il suo ultimo film di Spider-Man a contratto. Tuttavia l’attore si era detto pronto a tornare per uno Spider-Man 4, ma solo a patto che torni anche il resto del cast.

Spero di non essere licenziato! Al momento, Spider-Man: No Way Home è l’ultimo nel mio contratto, quindi al momento sono disoccupato. Sono costantemente in attesa di ricevere una chiamata da Kevin Feige o Amy Pascal per un nuovo lavoro. Se fosse per me, continuerei ad interpretare Spider-Man per altri 10 film, lo adoro! Tornerei al 100%.
È solo una questione di tempo prima del quarto capitolo. Ovviamente voglio che ci siano tutti a tornare. Lo farò solo se tornerà tutto il cast, tutta la squadra. Il regista Jon Watts è Spider-Man quanto lo sono io, e così anche Zendaya e Jacob Batalon. CI devono essere tutti.

Diretto da Jon Watts, Spider-Man: No Way Home sarà al cinema dal 17 dicembre 2021.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Newsletter di DANinSERIES

Nessun Articolo da visualizzare