#TIMESUP: Ellen Pompeo, Nina Dobrev e le altre celebrità in favore della solidarietà femminile

2I post delle donne dello spettacolo su #timesup

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Come abbiamo detto, sono molte le donne famose ad aver aderito a questa giustissima causa. Vediamo un po’ insieme come hanno deciso di partecipare e di farlo sapere ai propri fan.

Nina Dobrev, la star di The Vampire Diaries, ha scelto di pubblicare questa lettera su Instagram. Queste righe dimostrano l’intento di diffondere il più possibile un sentimento di solidarietà femminile.

Invita, quindi, i suoi fan a firmare questa petizione e questa “lettera di solidarietà”. Ecco le sue parole: “L’abuso di potere ha le ore contate. Il tempo del silenzio è scaduto, così come quello dell’attesa. E’ di smettere di tollerare la discriminazione, la violenza e gli abuso. Io sono solidale con le donne di qualsiasi mestiere, pronta a dire che #timesup (letteralmente “il tempo è scaduto”, appunto) per gli abusi, le aggressioni e la violenza. #Timesup per l’oppressione e l’emarginazione. #TIMESUP per l’errata rappresentazione e la sottorappresentanza delle donne“.

Come la Dobrev, anche Ellen Pompeo, l’amatissima Meredith Grey di Grey’s Anatomy, ha pubblicato la “solidarity letter” per promuovere #Timesup.

La didascalia della Pompeo recita lo slogan del movimento, lo stesso al fondo del post di Nina Dobrev. Un avvertimento: il tempo è scaduto.

Nessun Articolo da visualizzare