lucifer black lives matter

Lucifer affronterà il Black Lives Matter nella sesta stagione

Nella sesta stagione della celebre serie TV Lucifer verrà affrontato l’importante tema del movimento del Black Lives Matter

Il movimento di proteste del Black Lives Matter ha avuto un impatto fondamentale, non solo nella società, ma anche nella cultura cinematografica e televisiva, portando molti film e serie TV famose a decidere di affrontare il tema, come per esempio l’acclamatissimo show di Lucifer.

Le proteste che si sono accese non solo in America, ma in tutto il mondo, per la lotta dei diritti dell’intera comunità dei neri hanno innescato un forte spirito di solidarietà. Moltissimi i personaggi dello spettacolo che hanno parlato a favore del movimento. Anche le piattaforme streaming più famose hanno voluto esprimere il proprio supporto.

Se desiderate informarvi ancora di più sul Black Lives Matter, vi consigliamo anche una lista di film e serie TV da recuperare, in cui si affronta la problematica del razzismo in tutte le sue sfumature. Adesso, anche Lucifer ha deciso di approcciarsi in qualche modo a questa tematica. Ovviamente se ne parlerà nella stagione 6 della serie TV. È impossibile vederne qualcosa in Lucifer 5, visto che lo show, adesso di proprietà di Netflix, è stato già girato. Ma scopriamo insieme cosa ci aspetta, quindi nella sesta stagione, e come la serie TV affronterà il movimento del Black Lives Matter.

Il movimento in Lucifer 6

La produttrice esecutiva di Lucifer, Ildy Modrovich, ha raccontato in un’intervista per ET Online quando tutto il team ha capito che fosse estremamente importante non tralasciare il tema del Black Lives Matter nella prossima stagione.

Abbiamo realizzato che siamo uno show poliziesco e come abbiamo contribuito, o non abbiamo parlato del problema del sistema del dipartimento di polizia. E così abbiamo deciso di parlarne. Vogliamo costruire una storia che lo affronti in modo diretto e siamo molto emozionati.

Anche l’altro produttore, Joe Henderson, ha voluto ribadire l’importanza dell’ingiustizia causata dal razzismo, e quanto per gli scrittori di Lucifer fosse cruciale parlare del Black Lives Matter.

Quello che volevamo fare, era parlare del periodo che stiamo vivendo. E penso che continueremo a viverlo, quindi è nostro dovere dire qualcosa.

Modrovich ha continuato il discorso iniziato da Joe Henderson sull’importanza del Black Lives Matter.

Dobbiamo farlo dagli occhi dei nostri personaggi. Parlandone in modo emotivo e non moralista. per vedere la situazione in modo sociale, emotivo, e farla risuonare in maniera più forte che soltanto con le parole o la retorica. Abbiamo tante voci nella stanza. Siamo molto diversi. Quindi ci vuole più tempo rispetto agli altri episodi, perché abbiamo parlato di tutto. Sono state versate molte lacrime. Posso dirvi che sono tutti appassionati quindi lo affronteremo nel modo giusto. lo perfezioneremo fino a quando non gireremo.

La reazione del cast

Joe Henderson ha raccontato che anche il cast di Lucifer è entusiasta all’idea di parlare del Black Lives Matter.

Ne abbiamo discusso con gli attori e si sono subito sentiti coinvolti. Avrete notato che il cast ne ha parlato spesso. È molto importante per loro. In particolare per D. B. [Woodside], ma anche per Lesley-Ann [Brandt] e Tom [Ellis]. Solitamente puntiamo alle storie con un po’ di mitologia, ma questa è una cosa che quasi tutti hanno richiesto. Abbiamo deciso di ascoltarli il più possibile.

Non perdetevi le ultime news su Lucifer e sul Black Lives Matter! Seguiteci su Instagram cliccando QUI.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries
Appassionata da sempre di cinema e serie televisive. Ha studiato lingue e traduzione anche per comunicare un giorno con Dylan O'Brien e Tom Holland. Fan di Teen Wolf e Lost a livelli inimmaginabili, aspetta ancora di ricevere un premio per la conoscenza di tutte le battute a memoria.