lizzie McGuire revival

Lizzie McGuire revival: trama cast e uscita della serie TV con Hilary Duff

Lizzie McGuire torna sulla scena con una nuova serie revival: trama, cast e uscita in streaming su Disney+

Tenetevi pronti perché il Lizzie McGuire revival è ormai diventato realtà! Durante il D23 Expo, come conferma anche Deadline, è stato svelato che il revival della famosa serie di Disney Channel arriverà sulla piattaforma streaming Disney+. Il revival sarà curato da Terri Minsky, creatrice della serie originale, e rivedrà Hilary Duff vestire ancora una volta i panni di Lizzie.

News: le dichiarazioni di Hilary Duff

Dopo la fine di Lizzie McGuire, nel lontano 2004, si diffuse la voce che la ABC aveva acquistato i diritti della serie per farne un sequel. Secondo i bene informati, il sequel avrebbe dovuto raccontare le avventure di Lizzie, Gordo e Miranda durante i difficili anni del liceo, ma il progetto non vide mai la luce a causa di alcune dispute economiche con la stessa Hilary Duff. Da quel momento non si sono più avute notizie su un possibile destino della serie.

Era giugno 2018 quando, durante un’intervista con Buzzfeed, Hilary rispondeva ad alcune domande riguardo lo show che l’aveva resa famosa a soli 14 anni. L’attrice di Younger aveva parlato della possibilità di un revival della serie tv di Disney Channel.

“Onestamente, l’idea di un revival di Lizzie mcGuire sarebbe suonata malissimo due anni fa, quando facevano revival di qualsiasi cosa. Ma chi lo sa. Non lo so. Ho amato Lizzie e penso che sarebbe davvero divertente scoprire dov’è e cosa fa adesso”.

Le dichiarazioni di Hilary sono diventate più serie nel dicembre dello stesso anno, quando l’attrice aveva dichiarato a Entertainment Tonight che il progetto del revival avrebbe potuto essere molto più che un’astratta possibilità.

Ci sono state alcune discussioni su in possibile revival, ma non voglio dare false speranze. Tutto è ancora da vedere.

Oggi, finalmente, possiamo dire che la dolce Hilary Duff non stava assolutamente dando false speranze ai fan. Disney+ ha confermato che arriverà presto una nuova serie tv di Lizzie McGuire, che è pronta a rendere felici tutti i nostalgici dei primi anni 2000.

Lizzie McGuire revival trama

La trama della serie Lizzie McGuire, andata in onda dal 2001 al 2004, raccontava i problemi della tredicenne Lizzie, divisa tra amore, amicizia, scuola e reggiseni. Lo show era infatti pensato ad un pubblico di giovanissimi e cercava di rappresentare al meglio quella delicata fase che segna il passaggio all’adolescenza.

Come non è difficile immaginare, nel revival Lizzie McGuire è una donna adulta che prova a vivere il suo sogno in una grande città come New York City. Hilary Duff è salita sul palco del D23 per annunciare il suo ritorno nei panni di Lizzie e, soprattutto, per rivelare ulteriori dettagli sulla trama della nuova serie revival.

In questo revival, Lizzie sarà più grande, più saggia e avrà tanti più soldi per comprare nuove scarpe. Lizzie vive una vita quasi perfetta: ha il lavoro dei suoi sogni come arredatrice di interni, ha il ragazzo dei suoi sogni che possiede un ristorante a SoHo e vive nell’appartamento dei suoi sogni a Brooklyn. Ma ancora più importante, si prepara a festeggiare il suo 30esimo compleanno…

Come nella serie originale, anche nel revival ci sarà la versione animata della giovane Lizzie, che con sketch comici darà la visione di quello che la ragazza davvero pensa. La Duff ha dichiarato ai microfoni di Variety che la versione animata di Lizzie sarà identica a quella originale e indosserà lo stesso iconico outfit.

Lizzie McGuire revival cast

Fino a fine ottobre, Hilary Duff, convolata a nozze a dicembre 2019, era l’unica attrice del cast originale ad aver confermato la propria partecipazione nel revival di Lizzie McGuire. La Duff, infatti, ha sempre dichiarato che la piccola Lizzie ha un posto speciale nel suo cuore, per quello che ha significato per lei e per le vecchie generazioni.

Amo tantissimo il personaggio di Lizzie. Credo sia stata molto importante per tutte le ragazze in un’età molto particolare. Se con il revival, potesse tornare ad essere importante per loro a questa età, sarebbe fantastico.

Non avevamo dubbi quindi che l’attrice sarebbe tornata a vestire i panni del personaggio che le ha dato notorietà. Il 24 ottobre, poi, proprio la Duff ha annunciato il ritorno di altri tre storici attori della serie originale, con una foto su Instagram:

Hallie Todd, Robert Carradine e Jake Thomas torneranno nel revival con i rispettivi ruoli di Jo, la madre, Sam, il padre, e Matt, il fratello minore.

Con un annuncio sul profilo Instagram di Disney+ Hilary Duff rivela il nome di un altro attore che tornerà nel cast del revival. Si tratta di Adam Lamberg, che tornerà a vestire i panni di Gordo, l’amico di Lizzie McGuire, che a fine serie diventa qualcosa di più di un amico.

Per quanto riguarda il resto del cast originale, nessuno degli altri attori ha commentato la notizia o rilasciato particolari dichiarazioni. Non sappiamo quindi se nel revival tornerà anche qualche altro volto familiare.

Lizzie McGuire revival data di uscita e streaming

Il revival di Lizzie McGuire è stato appena annunciato e non è stata ancora rivelata un’ipotetica data di uscita. La nuova serie sarà caricata su Disney+, il servizio streaming della casa di Topolino, che farà il suo debutto negli Stati Uniti il prossimo 12 novembre. In attesa di scoprire quando il servizio arriverà anche in Italia, possiamo azzardarci a dire che la nuova serie di Lizzie McGuire potrebbe fare il proprio debutto nel corso del 2020.

Potrebbero interessarti anche: