Johnny depp figli moglie altezza età film

Johnny Depp: età, altezza, figli, moglie film e Instagram

Ecco tutte le informazioni per conoscere un po’ meglio Johnny Depp sotto il punto di vista personale e quello professionale.

Johnny Depp: età, altezza, figli e moglie

John Christopher Depp II, in arte Johnny Depp, nasce ad Owensboro il 9 giugno 1963. La sua età, dunque, è di 56 anni, mentre la sua altezza è pari a 178 cm. Della sua vita privata sappiamo che spesso l’attore è stato protagonista del gossip per via delle sue relazioni sentimentali. Depp è stato infatti fidanzato con le attrici Sherilyn Fenn, Jennifer Grey, Winona Ryder e con la modella Kate Moss. Nel 1983 Johnny sposa la make-up artist Lori Anne Allison, che diventa ufficialmente sua moglie.

Ciò nonostante dopo soli 3 anni le nozze giungono al termine, e nel 1998 inizia una storia con l’attrice e cantante francese Vanessa Paradis. Dall’amore tra i due nascono due figli: Lily-Rose Melody, nata il 27 maggio 1999, e John “Jack” Christopher Depp III, nato il 9 aprile 2002. Nel 2012, dopo ben 14 anni di amore e convivenza, la coppia si lascia.

Successivamente Johnny Depp inizia una nuova relazione, stavolta con Amber Heard. Il loro flirt in breve tempo diventa più serio del previsto, e nel 2015 i due si sposano, e l’attrice diventa così la seconda moglie dell’interprete. Tuttavia, anche in questo caso, le cose non vanno come sperato. A soli 15 mesi dalle nozze, la Heard chiede il divorzio, accusando il marito di violenze fisiche quando lui era ubriaco. Solo pochi mesi fa, però, a sorpresa, proprio Johnny accusa Amber di tradimento e diffamazione, e per questo sporge denuncia, chiedendo un risarcimento di ben 50 milioni di dollari. In seguito spunta in rete una registrazione che avvalorerebbe la tesi dell’attore.

La carriera e i film

Dopo aver tentato una carriera da musicista, Johnny Depp nel 1984 decide di intraprendere la strada della recitazione. Grazie alla sua prima moglie, conosce Nicolas Cage, che gli presenta a sua volta la sua agente, convincendolo a sostenere un provino. In breve tempo ottiene così una parte nel film horror Nightmare: dal profondo della notte, debuttando così ufficialmente al cinema. Da quel momento Depp decide di iscriversi al Loft Studio di Los Angeles, dove prende lezioni di recitazione drammatica. Nel 1985 ottiene così una parte nella commedia Posizioni promettenti. Tuttavia la vera svolta arriva solo nel 1986, quando entra a far parte del cast del film Platoon, che vince ben quattro premi Oscar.

L’anno successivo lo troviamo all’interno della serie 21 Jump Street, dove ottiene una popolarità incredibile. Qualche anno dopo Johnny fa la conoscenza di Tim Burton, che lo sceglie per diventare il protagonista di Edward Mani di Forbice, che lo consacra come uno degli attori più amati di sempre. Da quel momento lo vediamo nel cast di diversi film, tra i quali la commedia Benny & Joon, Il valzer del pesce freccia, Buon compleanno Mr. Grape, Ed Wood, Dead Man e Minuti Contati. Nel 1997 Depp debutta anche come regista, con la pellicola Il coraggioso, dove recita al fianco di Marlon Brando. L’anno successivo è tra i protagonisti del film Paura e delirio a Las Vegas, per poi trovarlo nel 1999 in The Source – Sulla strada, dove veste i panni di Jack Kerouac.

Gli anni 2000

Nel 2000 Johnny Depp torna al cinema con Il mistero di Sleepy Hollow, e successivamente in The Man Who Cried – L’uomo che pianse, in Prima che sia notte, nella commedia romantica Chocolat, in Blow e in La vera storia di Jack lo squartatore. Un’altra svolta per la sua prestigiosa carriera arriva nel 2002, quando viene scelto per vestire i panni di Jack Sparrow, nel primo film della saga Pirati dei Caraibi, dal primo al quinto capitolo, inseme a Orlando Bloom.

In seguito Johnny torna al cinema con i film C’era una volta in Messico, Neverland – Un sogno per la vita e The Libertine. Successivamente viene nuovamente scritturato da Tim Burton, per il ruolo di Willy Wonka in La fabbrica di cioccolato, e per doppiare il protagonista del film d’animazione La sposa cadavere. Come se non bastasse il regista lo sceglie nuovamente nel 2007 per interpretare il volto principale in Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street. Grazie alla sua interpretazione, Depp vince un Golden Globe, come miglior attore in un film commedia o musicale.

In seguito Johnny Depp è nei film Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, Nemico pubblico – Public Enemies e in Alice in Wonderland, dove interpreta il Cappellaio Matto. Nel 2010 è al fianco di Angelina Jolie nel film The Tourist, per poi diventare protagonista di Dark Shadows. Nel 2015 fa parte del cast del musical della Disney Into the Woods, dove interpreta il lupo cattivo. L’anno successivo, invece, è nel sequel di Alice in Wonderland intitolato Alice attraverso lo specchio. Partecipa poi al film Assassinio sull’Orient Express.

Nel 2016 ottiene il ruolo di Gellert Grindelwald nella saga film Animali fantastici, prequel di Harry Potter. Nel 2019 Johnny è nel film City of Lies – L’ora della verità, per poi apparire in Arrivederci professore. Il 2020, invece, lo vedrà protagonista in Minamata, biografia del fotografo William Eugene Smith. Inoltre comparirà anche in Animali Fantastici 3 in programma per il 2021.

Johnny Depp: dove seguirlo su Instagram

A tutti coloro che volessero rimanere in contatto con Johnny Depp, abbiamo finalmente una buona notizia: l’attore si è iscritto ad Instagram a metà aprile 2020. In pochi giorni ha raggiunto i 3,7 milioni di follower ed ha già cominciato a popolare la propria bacheca, che per ora conta quattro post.