I Medici 2 come finisce

I Medici 2 come finisce: riassunto del finale della seconda stagione

Come finisce I Medici 2? Il finale

Ormai siamo agli sgoccioli. La season 3 sta per iniziare e, più precisamente, debutterà su Rai 1 a partire dal 2 dicembre 2019. Dallo scorso ciclo di puntate è passato ormai un anno e forse qualche telespettatore non ricorderà tutti gli eventi del finale. Proprio per questo motivo, quindi, facciamo il punto della situazione e vediamo come finisce I Medici 2.

I due fratelli, Lorenzo e Giuliano de Medici si recano allla messa di Pasqua, ma davanti all’entrata incontrano Francesco Pazzi. L’uomo, con la scusa di voler trovare un punto di incontro, li abbraccia. Tuttavia, si tratta di una scusa per controllare se abbiano un’armatura oppure no. Tutto sembra proseguire normalmente. Lucrezia, però, nota qualcosa di strano, ovvero Francesco è seduto dietro ai Medici e non con la sua famiglia. Al momento dell’eucarestia avviene l’assalto. Infatti Lorenzo viene ferito al collo, mentre Giuliano riceve diverse pugnalate da parte di Francesco. Il primo fratello, allora, si nasconde della sacrestia con la moglie e la madre. I Pazzi, sentendo le donne piangere, credono che entrambi siano morti e si dirigono verso Salviati.

Durante I Medici 2, mentre Salviati e Jacopo Pazzi annunciano la morte dei Medici, Giuliano pronuncia alcune parole all’orecchio di Lorenzo prima di esalare l’ultimo respiro. Il ragazzo si dice felice di poter passare l’eternità in Paradiso con Simonetta. Infine, dopo aver cercato redenzione con Botticelli, muore tra le braccia della madre. Lorenzo, accecato dalla voglia di vendetta, si dirige al Palazzo dei Priori. Il Magnifico ha un piano: con l’aiuto di Cavalcanti, perciò, rinchiude nell’edificio i Pazzi e suona le campane dall’allarme, facendo chiudere le porte della città. In seguito, invece di perdonarli come avrebbe voluto sua nonna, decide di impiccare Francesco, Jacopo e Salviati dalle finestre del palazzo.

Come finisce I Medici 2? Il finale vede Lorenzo esiliare Gugliemo Pazzi, seguendo il consiglio di Clarice e Botticelli. Quest’ultimo, inoltre, dopo aver visto andare distrutto il quadre Venere e Marte, dipinge La Primavera. In conclusione, Papa Sisto IV scopre che Il Maginifico tiene in ostaggio suo nipote e si prepara a un nuovo scontro.

Dove vedere I Medici 2 in streaming

Se non potete vedere del terzo ciclo di puntate quando debutteranno in televisione, non temete. Infatti, andando in onda su Rai 1, verranno tutti caricati sulla piattaforma streaming Rai Play. Questo avverrà subito dopo la messa in onda delle avventure della famiglia fiorentina del ‘400. Nel caso in cui, invece, non aveste mai visto questa serie TV, e non sapete come finiscono le stagioni 1 e 2 de I Medici, le potete trovare su Amazon Prime Video. La lingua audio e dei sottotitoli può essere cambiata a proprio piacimento in inglese o in italiano. Per il momento non abbiamo altre informazioni. Non appena avremo maggiori dettagli non esiteremo ad aggiornarvi.

Riassunto prime puntate I Medici 3

Una volta ripassato come finisce I Medici 2, andiamo a vedere di cosa parla la season 3. Secondo il riassunto della trama, le prime puntate iniziano qualche mese dopo la Congiura dei Pazzi. Lorenzo vuole vendicarsi di Papa Sisto IV in seguito alla morte del fratello Giuliano. In più, il protagonista decide di farsi valere contro il Conte Rinario, unico sopravvissuto tra i responsabili di quel terribile evento. Tuttavia, Clarice, la moglie di Lorenzo, desidera evitare altri spargimento di sangue. Prorpio per questo cerca di aiutare il marito a trovare un compromesso che riporti ordine in città.

Lorenzo, però, non si accontenta di quella situazione e prova a trovare un’altra soluzione. Nel mentre arriva un dono da parte di Giuliano, ovvero il figlio Giulio. Questo porta il personaggio principale a voler combattere ancora di più per i suoi cari. Il Magnifico, così, deve mettere da parte i suoi ideali sulla politica e sulle finanze. Il suo matrimonio risente molto di tale situazione e della presenza della bella Ippolita Sforza. Inoltre, un nuovo nemico sarà il frate domenicano Girolamo Savonarola, il quale mette il popolo contro i Medici. Nonostante tutto, comunque, Lorenzo non mette da parte il suo amore per l’arte e la cultura. Infatti finanzia artisti come Leonardo Da Vinci Michelangelo.

Potrebbero interessarti anche: