harry potter nuovo film

Harry Potter nuovo film in arrivo? J.K. Rowling potrebbe confermarlo

J.K. Rowling posta su Twitter una misteriosa foto con riferimento a La Maledizione dell’Erede: che si tratti di un nuovo film su Harry Potter con il cast originale?

Non appena l’autrice della saga di Harry Potter posta su Twitter qualcosa di misterioso, i fan si precipitano subito a teorizzare di cosa si tratti. In questo caso si pensa che un nuovo film di Harry Potter, basato sul sequel La Maledizione dell’Erede, sia in arrivo.

Dopo il prequel Animali Fantastici, il cui terzo film è previsto per il 12 novembre 2021 e altri due arriveranno negli anni a seguire, si suppone che si voglia aprire una strada, finora sempre negata dall’autrice, con un prodotto sequel. Inoltre sono in molti a riportare un presupposto coinvolgimento del cast originale in questo rifacimento cinematografico de La Maledizione dell’Erede. Tuttavia non ci sono alcune informazioni che confermino queste voci sul nuovo film di Harry Potter.

Queste teorie nascono da una foto misteriosa postata dalla scrittrice J.K. Rowling sul suo profilo Twitter, accompagnata dalla seguente didascalia:

“Talvolta l’oscurità proviene da luoghi inaspettati. #HarryPotter #CursedChild”

Cursed Child, o La Maledizione dell’Erede è un’opera teatrale divisa in due parti scritta Jack Thorne su soggetto di J. K. Rowling, John Tiffany e Jack Thorne. Il dramma è ambientato una ventina di anni dopo il romanzo Harry Potter e i Doni della Morte, e racconta la storia di Albus Severus Potter, secondogenito di Harry Potter e Ginny Weasley. L’anteprima di Harry Potter and the Cursed Child ha debuttato al Palace Theatre di Londra il 7 giugno 2016 e da allora registra un sold out a ogni messa in scena.

Trattandosi quindi di un prodotto ambientato venti anni dopo gli eventi de I Doni della Morte, è difficile pensare al ritorno del cast originale. Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Bonnie Wright e Tom Felton hanno si subito una trasformazione per la scena finale dell’ultimo film, che il vede invecchiati rispetto alla loro reale età, ma nel nuovo film di Harry Potter si tratterebbe di un cambio di look per la durata di un’intera pellicola. Nell’eventualità di un ritorno al cinema con questo sequel, si potrebbe anche pensare a un nuovo cast.

Non ci resta che aspettare che J.K Rowling riveli quanto annunciato su Twitter, per scoprire se siamo effettivamente davanti a un nuovo film di Harry Potter.

Potrebbero interessarti anche: