guardiani della galassia 3

Guardiani della Galassia 3 Thor ci sarà? Cast, uscita, trama e streaming

Anticipazioni e news sulla trama di Guardiani della Galassia 3: di cosa parla il sequel diretto da James Gunn

La fase 4 del Marvel Cinematic Universe è stata rivelata, e ha annunciato che vedremo Guardiani della Galassia vol 3 dopo il 2022. Infatti i due titoli precedenti sono particolarmente amati dai fan del Marvel Cinematic Universe e il recentemente uscito Avengers Endgame ha gettato le basi per il terzo film, che avrà luogo proprio dopo gli avvenimenti del film corale. Sappiamo che Rocket e Nebula erano gli unici due Guardiani a essere sopravvissuti in Infinity War, ma Endgame ha fatto tornare Drax, Mantis, Groot e persino Gamora, però nella sua versione passata.

Di cosa parla Guardiani della Galassia 3? Tutto parte dalla parola “SEARCHING”, che compare sulla mappa di Quill, affianco al volto di Gamora. Quale sorte ha colpito la Gamora del passato dopo lo schiocco di Tony? Per caso è scomparsa con gli alleati di Thanos tornando al suo tempo o è morta? Oppure invece, data la sua mancata fedeltà a Thanos è rimasta nella sua nuova timeline? Se fosse questo il caso c’è da chiedersi dove si trova e per qualche motivo non è stata al fianco dei suoi amici durante la scena dell funerale o ancora sulla nave spaziale? Purtroppo non potremo rispondere a tutte queste domande, se non nei prossimi anni, dato che la questione legata al regista James Gunn, prima licenziato e poi riassunto da Disney, ha ritardato la sua produzione. Inoltre James Gunn sta lavorando su Suicide Squad 2.

Possiamo aggiungere che i fratelli Russo, registi di Endgame hanno dichiarato a Business Insider di non sapere cosa è successo a Gamora. Toccherà quindi a James Gunn rispondere alla domanda e proseguire questa storia.

La presenza di Thor in Guardiani della Galassia 3 è quasi certa

Dopo Endgame Thor consegna a Valchiria la nuova Asgard, lasciando il suo ruolo di re all’amica. Si immagina quindi che il suo carattere più umano sarà il percorso che si seguirà con Thor, come già visto in Infinity War e in Endgame. Quindi Thor parte con i Guardiani della Galassia, rinominati Asgardiani della Galassia, verso nuovi luoghi e avventure. Possiamo quindi supporre che il Dio del Tuono ritorni in compagnia di Peter, Drax, Groot, Rocket, Nebula e Mantis, lanciati forse alla ricerca di Gamora.

In ogni caso anche la scena finale di Guardiani della Galassia vol 2 è fondamentale. Da questa post credits vediamo che i Guardiani avranno un nuovo antagonista creato dai SovereignAdam, un essere artificiale dai poteri inimmaginabili. Infatti questo personaggio è uno dei più potenti dei fumetti Marvel e in questi attimi vediamo Ayesha alle prese con la sua creazione, con il fine di distruggere i Guardiani e vendicare i torti subiti.

Sappiamo poi che il terzo capitolo sarà successivo a Thor 4, il quale uscirà nelle sale il 5 novembre 2021.

Cast di Guardiani della Galassia 3: attori e personaggi

Nonostante sia presto per avere conferme sul cast ufficiale del film, possiamo ipotizzare che gli attori e i rispettivi personaggi dei due film precedenti, poi apparsi in Infinity War ed Endgame, torneranno. La squadra dei Guardiani della Galassia farà quindi il suo ritorno, anche se il grande interrogativo resta riguardo alla presenza o meno di Zoe Saldana nei panni di Gamora. Se dovesse essere confermata la presenza di Thor, vedremo anche l‘attore Chris Hemwsorth in questa pellicola sequel.

Ecco quindi il cast ipotizzato e i personaggi di Guardiani della Galassia 3:

  • Chris Pratt è Peter Quill / Star Lord;
  • Dave Bautista è Drax il Distruttore;
  • Vin Diesel è la voce di Groot;
  • Bradley Cooper è la voce di Rocket;
  • Karen Gillan è Nebula;
  • Pom Klementieff è Mantis;
  • Elizabeth Debicki è Ayesha, regina dei Sovereign;
  • Sean Gunn è Kraglin;
  • Silvester Stallone è Stakar Ogord.

Inoltre potrebbe aggiungersi tra i personaggi anche Lylla, la quale nei fumetti è l’interesse amoroso di RocketSecondo alcune vocinon è stato annunciato ancora nulla di ufficiale, i Marvel Studios stanno valutando Lady Gaga come doppiatrice della lontra. Aspettiamo conferme per scoprire se queste voci di corridoio si riveleranno vere. In più, potremmo vedere Adam Warlock, un eroe Marvel connesso ad Ayesha, il quale ha fatto una specie di apparizione in una delle scene post credit di Endgame.

Guardiani della Galassia 3 streaming ita

Non ci sono più dubbi per quanto riguarda dove vedere il film Guardiani della Galassia 3 in streaming dopo la sua uscita al cinema. Infatti Disney, a novembre 2019, ha lanciato la sua piattaforma streaming, e sicuramente Guardiani della Galassia 3 sarà tra titoli del catalogo di Disney+ in un futuro.

Il servizio streaming includerà tutti i titoli del Marvel Cinematic Universe, in arrivo nei mesi a seguito del debutto. Probabilmente il film sui Guardiani della Galassia arriverà qualche mese dopo la sua uscita al cinema, ancora sconosciuta, o nello stesso periodo del rilascio della versione home video.

Se si dovesse quindi digitare su Google Guardiani della Galassia 3 streaming ita, non bisognerà cercare a lungo per trovare un sito streaming: l’unica opzione legale sarà proprio il sito Disney+. In Italia, il servizio streaming arriverà il 24 marzo 2020, quindi in teoria prima dell’uscita di Guardiani della Galassia 3 al cinema.

Quando esce al cinema Guardiani della Galassia 3? News sulla data di uscita

Siete curiosi di sapere quando esce Guardiani della Galassia 3? Possiamo però fare ipotesi, se diamo un’occhiata alle finestre dedicate ai film Marvel da qui al 2027, annunciate dal calendario Disney. Ecco quindi le finestre nelle quali si potrebbe inserire l’uscita negli USA: 21 febbraio 2021, 7 maggio 2020 e 5 novembre 2021The Hollywood Reporter sostiene infatti che le prime riprese del film inizieranno soltanto nel corso del 2020. Nonostante tutte queste ipotesi, però, durante l’annuncio della Fase 4 è stato detto che riusciremo a vedere il nuovo film solo dopo il 2022.

Potrebbero interessarti anche: