Grey’s Anatomy 16×19: What the f*ck is going on? – Recensione

2Grey’s Anatomy 16×19: Richard ci sconvolge tutti

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

In Grey’s Anatomy 16×19, inaspettatamente, ad avere un ruolo di rilievo è Richard. Webber si trova infatti al convegno per la presentazione della sua Path Pen, e si rinchiude in camera sua per preparare un discorso adeguato. Ad un tratto, a bussare alla sua porta è niente che meno che Catherine. La donna, a quel punto, fa le sue sentite scuse a suo marito, e finalmente i due si riappacificano. Tuttavia, la mattina dopo, si scopre che in realtà la Fox non è mai andata da Richard, e che il dottore sta immaginando tutto nella sua testa!

Giunto alla presentazione, tutti, immediatamente, si rendono conto che qualcosa in Richard non va. Webber inizia infatti a delirare, e quando Maggie cerca di allontanarlo, il medico, inizialmente, non riconosce nemmeno sua figlia. A quel punto, Hayes e la Pierce chiamano i soccorsi d’urgenza, certi che Richard stia per avere un ictus. Tuttavia, non è ancora ben chiaro cosa stia accadendo.

Io sono rimasto sconvolto da quanto accaduto. Inizialmente, quando ho visto Richard e Catherine riappacificarsi così rapidamente, mi è sembrato molto strano, dati i recenti trascorsi. Quando poi si è scoperto che Webber stava vivendo tutto nella sua testa ho avuto letteralmente un crollo. Senza dubbio è in arrivo per lui un periodo non certo semplice, e non mancheranno grandissime emozioni. Del resto, noi tutti siamo affezionati a Webber. È un po’ come una sorta di nonno, a cui vogliamo bene fin dall’inizio.

Non resta che attendere, a questo punto, la prossima settimana per scoprire cosa starà accadendo. Vi dò appuntamento alla prossima recensione, e come sempre vi ricordo di passare dalla nostra pagina Facebook Shonda distrugge vite.

Avanti

Newsletter di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare