Grey’s Anatomy 16×17: complicazioni in arrivo – Recensione

2Grey’s Anatomy 16×17: il matrimonio di Teddy e Owen a rischio

Mentre in Grey’s Anatomy 16×17 vediamo Amelia e Link ritrovarsi, il rapporto tra Owen e Teddy è seriamente a rischio. Dopo aver scoperto che il padre del bambino potesse essere Hunt, la Altman è corsa da Tom Koracick, andando a letto con lui. Nonostante sia affranta dal rimorso, Teddy prosegue questa relazione clandestina con il suo ex fidanzato, svelando, nel mentre, ad Owen la verità su Amelia. Hunt, naturalmente, rimane sconvolto, e a quel punto il matrimonio tra i due pare essere rischio.

Ciò nonostante, tornata a casa dopo l’ennesimo tradimento, Teddy riceve una bellissima dichiarazione d’amore da parte di Owen, che afferma di essere pronto a sposare la Altman, e di voler restare, in ogni caso, con lei.

Onestamente io sono stufo di questi due. Teddy ha fatto di tutto in 10 anni per cercare di riprendersi sto Owen, e adesso, alla prima difficoltà, ha buttato tutto all’aria, tra l’altro sulla base del nulla, non essendoci ancora certezza della reale paternità. Di certo quando Hunt scoprirà la verità ne vedremo delle belle, e non escludo, anzi me lo auguro, che finalmente Owen decida di liberarsi una volta per tutte di Teddy. Purtroppo la detesto fin dalla sua prima apparizione, e non riesco a farmela piacere in alcun modo!

Ma scopriamo, intanto, cosa sta accadendo a Andrew, che non se la passa di certo bene.

Il mental breakdown di Andrew e conclusioni finali

In Grey’s Anatomy 16×17 assistiamo anche ad un vero e proprio mental breakdown di Andrew, che dopo gli ultimi eventi ha un crollo nervoso. DeLuca, infatti, dopo aver concluso, almeno per il momento, la relazione con Meredith, inizia ad andare in terapia, tuttavia il bel dottorino non pare essersi ancora reso conto dei suoi reali problemi.

Andrea potrebbe infatti avere gli stessi problemi di suo padre, e non è escluso che nelle prossime puntate possa subire un’altra mutazione. Io mi auguro che presto DeLuca si renda conto della sua fragile situazione, e che inizi a prendere seri provvedimenti per la sua salute mentale. Ammetto che il suo personaggio mi piace molto, e non ho mai nascosto di amare la relazione con Meredith. Non vedo l’ora di scoprire come gli autori lo faranno evolvere, ma mi aspetto grandi cose!

Senza dubbio adesso ho delle aspettative molto alte sui prossimi episodi, e spero davvero di non rimanere deluso. C’è davvero un ottimo potenziale nelle storyline dei personaggi, e mi auguro che gli autori sappiano sfruttarlo al massimo.

In attesa di scoprire cosa accadrà, vi dò appuntamento alla prossima settimana con un’altra recensione, e vi ricordo di passare dalla nostra pagina Facebook Shonda distrugge vite.

Avanti