Grey's Anatomy 15x23 recensione: arrivano i pompieri

Grey’s Anatomy 15×23: arrivano i pompieri – Recensione

1In Grey’s Anatomy 15×23 arrivano i pompieri, mentre Jo ha un crollo definitivo, Meredith commette un grosso errore, e Andrew fa un passo importante

Finalmente dopo una pausa di una settimana è tornato Grey’s Anatomy e siamo tornati anche noi con la nostra recensione settimanale. Manca ormai davvero pochissimo al Season Finale, e tra sole due settimane scopriremo come si concluderà questa meravigliosa stagione, che ci ha fatto emozionare, sorridere, piangere e soprattutto ci ha fatto ritrovare la voglia di andare avanti episodio dopo episodio. Tuttavia, nonostante siamo vicini al finale, questa settimana devo dirmi quasi insoddisfatto della puntata andata in onda giovedì sera. Ad un passo dalla conclusione mi aspettavo episodi bomba, che iniziassero a preparaci per un finale esplosivo, che mi auguro ci sia. Invece per la seconda volta di fila, dopo la scorsa puntata, mi ritrovo quasi con l’amaro in bocca, salvando la grazia di alcune storyline. Gli autori questa settimana ci hanno proposto anche un inutile crossover con Station 19, spin-off della serie, di cui nessuno sentiva il bisogno. Ed è proprio da queste scene insulse che voglio iniziare la recensione di Grey’s Anatomy 15×23.

Schmitt giunge in ospedale con un paziente da lui salvato, e pochi istanti dopo si scopre che il ferito non è altri che quel figo di Harry Davis di Mistresses, che adesso è finito a recitare in Station 19, interpretando il capo dei vigili del fuoco di Seattle. Al Grey Sloan Memorial, così, giungono tutti i protagonisti dello spin-off, tra cui, naturalmente, anche Ben. Si scopre che Ripley ha iniziato a frequentare una sua collega, Vic, lasciando i suoi pompieri senza parole. La donna ha addirittura fatto una proposta di matrimonio al suo fidanzato (è proprio vero che i tempi sono cambiati), che però è rimasto in silenzio. Così, proprio per evitare di creare problemi alla sua storia, l’uomo fa di tutto per uscire dall’ospedale, e cercare di dichiarare tutti i suoi sentimenti a Victoria, nonostante abbia bisogno di un’operazione urgente.

Ma non è tutto. Scopriamo cosa è accaduto in seguito.

Grey’s Anatomy 15×23: il crossover con Station 19 e il crollo di Jo

Dopo aver ricevuto gli esiti degli esami del pompiere, Maggie si rende conto che la situazione di Lucas è più grave del previsto. Tuttavia quando giunge in camera sua scopre che l’uomo è fuggito, facendo preoccupare i suoi colleghi. Ora, mi domando e dico: ma avevamo davvero necessità di questo crossover? Perché onestamente io no. E non perché non me ne freghi nulla di questo Station 19 (c’è davvero qualcuno che lo segue?), ma perché non solo è passato in secondo piano rispetto alle storyline più importanti degli altri personaggi, ma anche perché davvero non c’entrava nulla al momento. L’unica gioia è stata la visione di quel figo di Brett Tucker, che ringraziamo ogni giorno per la sua esistenza. Ma andiamo avanti e focalizziamoci su un argomento decisamente più importante: Jo!

Come ormai sappiamo la Wilson dopo aver scoperto la verità sul suo passato non è più la stessa, e il rapporto con Alex è appeso ad un filo. In Grey’s Anatomy 15×23 era sembrato, almeno inizialmente, che la dottoressa avesse ritrovato la voglia di lavorare, dopo aver apparentemente trovato un donatore per un suo giovane paziente. La notizia era stata anche comunicata ai familiari del bambino, che erano al settimo cielo. Tuttavia si scopre poco dopo che in realtà il donatore non era altri che un paziente in attesa a sua volta di un donatore, e che Jo aveva interpretato male la notizia. Così, la Wilson è costretta a comunicare la notizia alla madre del bambino, scoppiando in un pianto straziante, e crollando definitivamente. A quel punto Alex, preoccupato, non sa più come gestire la situazione, e gli stessi Ben e Teddy fanno notare a Miranda la delicata situazione in cui la donna si trova.

Senza dubbio la storyline di Jo è certamente tra le più interessanti al momento, e mi aspetto grandi cose per lei in vista del Season Finale. Tuttavia mi auguro che il rapporto con Alex non sia del tutto compromesso, e che i due a breve ritrovino il loro equilibrio e la loro stabilità. Ma vediamo cosa è accaduto ad Owen, Amelia e Meredith.

Indietro