Come finisce Heartstopper

Come finisce Heartstopper: riassunto e spoiler sul finale di stagione

Come finisce Heartstopper: riassunto, spoiler e spiegazione del finale della prima stagione della nuova serie TV Netflix.

La prima stagione di Heartstopper ha debuttato su Netflix lo scorso 22 aprile. Tratta dall’omonima serie di graphic novel di Alice Oseman, la serie TV racconta il tenero amore tra Charlie Spring e Nick Nelson, affrontando temi importanti come il bullismo e la paura di fare coming out.
Come finisce Heartstopper: riassunto, spoiler e spiegazione dell’episodio finale.

Come finisce Heartstopper: riassunto

Prima di vedere come finisce Heartstopper e cosa accade nel finale, riassumiamo velocemente quanto accaduto nel corso degli episodi.
Charlie Spring è un ragazzo dichiaratamente omosessuale che frequenta la Truham Grammar School insieme agli amici Tao e Isaac. L’anno precedente, Charlie era stato preso di mira dai bulli a causa del suo orientamento sessuale e la sua migliore amica Elle, una ragazza transessuale, era stata costretta a trasferirsi alla Harvey Greene Grammar School per lo stesso motivo.
Ma con l’arrivo del nuovo anno, le cose per Charlie si stanno mettendo meglio. Il ragazzo non viene più bullizzato e ha una relazione segreta con Ben Hope.

Durante il primo giorno di scuola del nuovo anno, Charlie fa amicizia con Nick Nelson, uno dei ragazzi più popolari e giocatore di rugby. Fin da subito, tra Charlie e Nick si instaura una bella amicizia. In particolare, Nick aiuta Charlie a chiudere definitivamente il rapporto tossico con Ben e lo convince ad iscriversi alla squadra di rugby della scuola. Giorno dopo giorno, Charlie e Nick sono sempre più vicini, fino a quando il primo non capisce di provare dei sentimenti per l’amico.
L’affetto di Charlie per Nick non è vista di buon occhio da Elle, Isaac, ma soprattutto da Tao. Il ragazzo non vuole che il migliore amico si ritrovi a soffrire per un ragazzo eterosessuale che non ricambia i suoi sentimenti.
Nessuno di loro, però, sa che anche Nick ricambia le attenzioni di Charlie. In particolare, il giovane Nelson è spaventato dal sentimento che prova e inizia ad interrogarsi sulla sua sessualità.

Nick Nelson e Charlie Spring

La situazione si complica quando a scuola inizia a diffondersi la voce che Nick è innamorato di Tara, una compagna di scuola di Elle. Ma Tara, in realtà, è lesbica e vive una relazione felice con Darcy. L’incontro con Tara e Darcy aiuta Nick a fare chiarezza nel suo cuore. Così, durante la festa di compleanno di Harry, Nick e Charlie si baciano. Da quel momento, i due ragazzi iniziano a frequentarsi di nascosto, in attesa che Nick comprenda il suo orientamento sessuale e decida di fare coming out.

La relazione segreta tra Charlie e Nick

Fin da subito, Charlie e Nick si accorgono che tenere segreta la loro relazione risulta davvero difficile.
In pubblico, infatti, i due devono fingere di essere soltanto amici, nonostante la chimica tra di loro sia evidente e palpabile. Da un lato, Charlie soffre per non poter vivere il suo amore alla luce del sole e di non poterne parlare con il suo migliore amico Tao. Dall’altro, invece, Nick non vuole che Charlie si ritrovi a vivere la stessa situazione vissuta con Ben.

A rendere tutto ancora più difficile, c’è l’atteggiamento poco inclusivo di Harry, amico di Nick e uno dei bulletti della scuola.
Durante un’uscita al cinema tra amici, in cui Nick invita Charlie, Harry inizia a prendere di mira quest’ultimo, ironizzando sul suo essere gay e sul suo rapporto con Nick.
Le parole offensive di Harry, fanno scattare il giovane Nelson e i due finiscono per prendersi a pugni. Charlie rimane molto scosso dall’accaduto ed inizia ad interrogarsi sul suo rapporto con l’amico.
Il ragazzo non vuole che il suo sentimento finisca per allontanare Nick dai suoi più cari amici.

Elle e Tao

Nel frattempo, Elle, che capisce di provare qualcosa per Tao, rivela a quest’ultimo che Charlie e Nick stanno insieme. Come prevedibile, Tao non la prende bene e decide di allontanarsi dal suo migliore amico.
Alla luce degli ultimi eventi, Charlie capisce che c’è un’unica cosa da fare: chiudere definitivamente con Nick e provare a recuperare l’amicizia con Tao.

Ecco come finisce Heartstopper

Dopo giorni in cui Charlie mantiene le distanze da Nick, arriva finalmente il momento della resa dei conti.
In occasione della Giornata della Sport, gli studenti della Truham Grammar School e quelli della Harvey Greene Grammar School si ritrovano insieme per dedicarsi alle attività sportive.
Deciso a fare pace con Tao, Charlie lascia la squadra di rugby per dimostrare al migliore amico che ha definitivamente messo un punto con Nick.
Aiutato da Elle, Tao capisce che la sua ostilità verso Nick era frutto della sua paura di rimanere da solo. Così, il ragazzo perdona Charlie e i due tornano ad essere amici.

Charlie

Dopo aver chiarito con Tao, Charlie trova anche l’occasione di chiarire con Ben.
Ben non aveva preso bene il fatto che Charlie lo avesse lasciato e che adesso stesse frequentando Nick. Così, in più di un’occasione, aveva provato ad intimorire il ragazzo, minacciando di rivelare il suo segreto all’intera scuola.
Ma Charlie riesce finalmente a farsi valere, dimostrando di essere cambiato e cresciuto e di non aver più paura ad affrontare i suoi bulli.

Durante la partita di rugby, Nick nota Charlie fare il tifo dagli spalti. Il ragazzo realizza così che non vuole perdere Charlie e che deve fare qualcosa per salvare il loro rapporto. D’improvviso, Nick decide di abbandonare il campo nel bel mezzo della partita e si dirige verso il giovane Spring con l’intenzione di parlare con lui.
Nei corridoi della scuola, Nick spiega a Charlie come l’amore che prova per lui lo ha portato a cambiare radicalmente la sua vita. Il giovane Nelson racconta di aver capito di essere bisessuale, di provare un forte sentimento per lui e di non essere pronto a perderlo.
Davanti a queste parole, Charlie si scioglie e promette di dare un’altra possibilità al loro amore.

Come finisce Heartstopper: spiegazione del finale

Dopo essere tornati di nuovo insieme, è arrivato il momento per Charlie e Nick di provare a portare la loro relazione ad un livello successivo.
Nick decide di organizzare un vero primo appuntamento e invita il suo Charlie a passare una giornata con lui al mare.
Durante l’appuntamento, in una città diversa, i due ragazzi vivono il loro amore lontano da paure o giudizi. Tra baci, carezze e passeggiate mano nella mano, Nick e Charlie riescono finalmente a passare del bel tempo insieme.

Subito dopo, in riva al mare, i due definiscono per la prima volta il loro rapporto. Per Nick, infatti, Charlie è ufficialmente il suo ragazzo e non ha nessuna intenzione di compiere gli stessi errori che aveva compiuto in passato. Inoltre, il giovane Nelson fa capire alla sua dolce metà di essere pronto a fare coming out con tutte le persone che gli vogliono bene.

Sarah, la mamma di Nick

Tornato a casa, Nick decide così di fare coming out con la persona più importante della sua vita: sua madre Sarah, interpretata a sorpresa da una magistrale Olivia Coleman.
In un toccante discorso, Nick rivela alla madre di essere bisessuale e di amare Charlie, in quanto solo con lui riesce ad essere se stesso e felice.
Tra le lacrime, Sarah abbraccia il figlio, orgogliosa del fatto che Nick sia riuscito finalmente ad esternare i suoi sentimenti.

Ecco come finisce Heartstopper.


Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare