365 giorni streaming

365 GIORNI streaming: dove e come vedere il film

Contenuti

Come e dove vedere in streaming 365 GIORNI

Dal 14 giugno 2020 365 Giorni è disponibile in streaming su Netflix, ma come fare per vederlo? La piattaforma in questione è molto richiesta dagli amanti di film e serie TV e dunque in tanti già dispongono di un abbonamento. Se così non fosse, sarà necessario sottoscriverlo per vedere 365 DNI in streaming.

Non molto tempo fa Netflix consentiva l’accesso ai contenuti in streaming gratuitamente per un periodo di prova ma a oggi questo, purtroppo, non è più possibile. L’unico modo per poter vedere 365 Giorni in streaming, quindi, è pagare mensilmente una quota di iscrizione a Netflix. Ma a quanto ammonta? Il colosso dello streaming offre diverse soluzioni ai suoi clienti, sulla base delle proprie esigenze e di quanto si voglia investire in questo passatempo.

L’abbonamento premium prevede il pagamento mensile di 15,99 euro e la possibilità di accedere, contemporaneamente, con quattro account. La versione standard è quella da 11,99 euro al mese, e garantisce la possibilità di accedere con due account. Infine è disponibile l’abbonamento base da 7,99 euro mensili, con l’accesso di un solo account.

Oltre a poter accedere a titoli di film come 365 Giorni in streaming, avrete la possibilità anche di accedere a un vasto catalogo di pellicole, serie TV e cartoni animati. Su Netflix dunque c’è ampia scelta per tutta la famiglia, dagli adulti ai bambini.

365 GIORNI film in streaming su Netflix

Come vi abbiamo detto sopra, dal 14 giugno 2020, a sorpresa, il film 365 Giorni è disponibile in streaming anche in Italia. La pellicola con protagonisti Michele Morrone e Anna Maria Sieklucka, era già disponibile il Polonia dallo scorso febbraio con il titolo 365 DNI, per poi essere distribuito anche in altri Paesi. Ma di cosa parla? Il film si basa sull’omonimo romanzo di Blanka Lipinska

La pellicola è drammatica e erotica allo stesso tempo. Nel film in streaming 365 Giorni i protagonisti sono Laura e Massimo. Lui fa parte di una famiglia siciliana mafiosa mentre lei lavora in qualità di direttrice delle vendite. La donna è bloccata in una relazione non felice, in crisi. Perciò viene rapita nel corso di un viaggio in Sicilia da Massimo che ha l’obiettivo di farla innamorare di lui nell’arco di 365 giorni, e da questo dipende il titolo del film in streaming.

Dunque il genere è molto simile ai film Cinquanta sfumature di grigio, Cinquanta sfumature di nero, Cinquanta sfumature di rosso.

Michele Morrone protagonista di 365 DNI doppiato in italiano

Michele Morrone, che veste i panni di Massimo, è doppiato nella versione italiana in quanto ha preferito affidare questo lavoro a un professionista. L’attore non voleva rovinare quanto di buono ha fatto nel film, non essendo lui un doppiatore. La spiegazione è arrivata perché, subito dopo l’arrivo di 365 Giorni in streaming in Italia, i fan si sono riversati sul suo profilo Instagram per chiedere spiegazioni rispetto al doppiaggio, non avendo trovato la sua voce.

Michele Morrone quindi è stato doppiato da Marco Vivio, un esperto in questo campo. Ecco cosa ha detto in alcune Instagram stories l’attore protagonista di 365 Giorni:

Il lavoro del doppiaggio è sicuramente estremamente difficile. Io non sono un doppiatore professionista, quindi mi sono affidato alla voce di Marco proprio per non rovinare quanto di buono ho fatto nel film.

Ma scopriamo come fare per vedere 365 DNI su Netflix.

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link