Shannen Doherty continua a supportare Luke Perry dopo il ricovero: “È il mio Dylan”

Shannen Doherty rivela di essere rimasta vicina a Luke Perry, in seguito al suo ricovero per ictus.

Shannen Doherty e Luke Perry non hanno mai nascosto di aver mantenuto un solido rapporto di amicizia in seguito alla loro esperienza in Beverly Hills 90210.
E in questo periodo, molto difficile per il nostro Luke, Shannen ha fortemente dimostrato la sua vicinanza al collega.

Diversi giorni fa, il mondo telefilmico è stato scosso da una terribile notizia: Luke Perry è stato ricoverato d’urgenza in seguito ad un gravissimo ictus.
Lo scorso 28 Febbraio, infatti, l’attore di Riverdale è stato soccorso dai paramedici nella sua abitazione di Sherman Oaks, California, ed è stato tempestivamente trasportato nell’ospedale più vicino, in cui, da allora, è costantemente tenuto sotto osservazione.

In seguito alla diffusione della notizia del malore, tantissime sono state le star che hanno pubblicamente mostrato il loro supporto a Perry.
Tra questi, figura anche Shannen Doherty.

La Doherty, dopo aver augurato al collega una pronta guarigione attraverso il suo account Instagram, è tornata a parlare di Luke e della forte amicizia che lo lega a lui.
Intervistata da ET durante il The Animal Hope and Wellness Foundation’s Compassion Project Gala, l’attrice ha rivelato di essere rimasta molto scossa dal ricovero dell’amico.

Non posso parlarne ora perché rischierei di scoppiare a piangere, ma gli voglio tanto bene e lui lo sa. È Luke, lui è il mio Dylan.

Per molti anni, in Beverly Hills 90210, Luke Perry ha interpretato Dylan McKay, interesse amoroso del personaggio di Shannen Doherty, Brenda Walsh.
Shannen ha poi aggiunto di essere vicina ai familiari di Luke durante questo periodo difficile e ha invitato gli amici e i fan a continuare a mandargli messaggi positivi e di pronta guarigione.

Purtroppo, noi di DANinSERIES non abbiamo notizie circa le attuali condizioni dell’attore.
Tuttavia, facciamo i nostri migliori auguri a Luke e non vediamo l’ora di potervi dare notizie positive.

Potrebbe interessarti anche:

Un Seth Cohen con i piedi a Caserta e la testa oltreoceano. Sarcastico, disagiato e socialmente imbarazzante. Credo nei primi amori e ho una relazione immaginaria con Emma Roberts e Holland Roden, a giorni alterni. Nella vita, oltre che a guardare telefilm, studio Giurisprudenza per diventare un regular nella prossima stagione di How To Get Away With Murder.