ryan reynolds orso rubato ritrovato

Ryan Reynolds annuncia che l’orsetto rubato è stato ritrovato

L’orso di peluche rubato per il quale Ryan Reynolds aveva offerto 5000 dollari è stato ritrovato: la proprietaria può riabbracciarlo

Il 26 luglio Ryan Reynolds aveva offerto 5000 dollari a chi avrebbe ritrovato l’orso di peluche rubato a una ragazza, che era a lui legata per un motivo molto dolce. Proprio a causa del suo significato, l’attore di Deadpool si era messo in giorno proponendo l’ingente somma di denaro a chi avesse riportato a casa l’orsetto.

A lanciare l’allarme era stata Deborah Goble, una reporter della CBC TV di Vancouver, che aveva pubblicato una foto dell’orsetto di peluche, spiegando il perché è davvero molto importante ritrovarlo. La proprietaria è Mara, una ragazza che lo scorso hanno ha perso la madre, la cui voce era registrata in un messaggio vocale all’interno dell’orso. “Ti voglio bene, sono fiera di te e sarò sempre al tuo fianco”, sono le parole che il peluche ripete.

Ma finalmente possiamo tirare un sospiro di sollievo e sorridere perché l’orso è tornato a casa! Ad annunciarlo è stato proprio Ryan Reynolds con un tweet, nel quale scrive che Mara è riunita con il suo peluche dal significato così importante.

“Dal fronte buone notizie: grazie a tutti per aver cercato in lungo e in largo. Alla persona che ha preso l’orso, grazie di averlo tenuto al sicuro. Vancouver è meravigliosa”.

Ryan Reynolds ha retwittato Mara Soriano, che ha informato invece tutti gli utenti di Twitter che si erano mossi per fare tornare a casa l’orso. “Mamma orso è a casa!” Non importava che fine avessero fatto i suoi documenti rubati, il suo iPad o la sua Nintendo Switch. Mara voleva solo riabbracciare il suo orso e con la voce della madre, che un terribile cancro ha portato via a soli 53 anni.

Secondo CTV News, la ragazza ha ricevuto una mail da qualcuno di sconosciuto, che le ha spiegato di avere l’orso. Come dimostra il tweet di Ryan Reynolds, l’attore è stato contento di questo dolce rincongiungimento, anche se non è chiaro se la persona abbia voluto o meno i suoi 5000 dollari.

Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie ricordate di seguirci anche su Instagram cliccando QUI.