Revenge revival sequel news anticipazioni serie abc nolan ross emily thorne amanda clarke

Revenge revival: news e anticipazioni sulla serie sequel di ABC

Il revival di Revenge non si fa più: tutte le news

A inizio gennaio 2020, Deadline aveva diffuso la notizia: ABC aveva in lavorazione una sorta di revival/sequel su Revenge, serie del 2011 con Emily Van Camp (The Resident). Lo show era liberamente ispirato al romanzo di Alexandre Dumas, Il Conte di Montecristo. Revenge ha tenuto incollati allo schermo gli spettatori per quattro stagioni, invogliandoli a scoprire come si sarebbe concluso il viaggio all’insegna della vendetta intrapreso da Amanda Clarke aka Emily Thorne. Ad occuparsi del progetto sarebbe dovuta essere nuovamente Mike Kelley, creatore della serie originale, che ad un certo punto, però, aveva abbandonato la nave. Al suo fianco, lo sceneggiatore e produttore Joe Fazzio.

Secondo le prime anticipazioni sulla trama del revival, che avrebbe dovuto mantenere il titolo Revenge, la protagonista era una giovane donna immigrata, originaria del Sud America. Sotto la guida di uno dei personaggi più amati della serie originale, arrivava a Malibu per ottenere la propria vendetta nei confronti di una famiglia importante nel settore farmaceutico. La loro insaziabile avidità aveva determinato l’omicidio della madre, una biochimica, la distruzione della sua famiglia e un’epidemia globale.

In occasione del press tour invernale della Television Critics Association, tenutosi a gennaio, la presidente di ABC Karey Burke ha dichiarato:

L’idea sarebbe quella di trattare una storia di vendetta diversa ogni stagione.”

Tuttavia questo progetto di una serie TV antologica sulla vendetta è stato accantonato. Infatti, come riporta TVLine, ABC ha deciso di non portare avanti questo reboot sequel della serie Revenge. Dopo il fallito tentativo di uno spin-off anche il sequel si è dovuto fermare, per volontà di ABC. Il network tuttavia non ha rilasciato dichiarazioni che spieghino le motivazioni dietro questa scelta di bloccare la produzione del sequel di Revenge.

Cast, attori e personaggi

Come rivelato dalla trama, un personaggio della serie originale avrebbe dovuto fare il proprio ritorno per questo progetto, a metà tra un revival ed un sequel di Revenge. Tuttavia non si è mai saputo il nome dell’interessato. Qualcuno parlava di Nolan Ross, l’indispensabile braccio destro di Emily, senza il quale la donna non avrebbe potuto raggiungere il proprio obiettivo, interpretato da Gabriel Mann. Altri nominanavano invece Louise Ellis (Elena Satine), entrata in scena a serie inoltrata, ma che è stata in grado di farsi apprezzare dal pubblico. Non ci sono certezze per il momento e non ci saranno mai dato che il sequel di Revenge non si farà.

Il revival sarebbe stato una produzione Temple Hill e ABC Studios. Kelley e Fazzio figuravano anche come produttori esecutivi, affiancati da Melissa Loy e Marty Bowen, che avevano collaborato anche nella serie originale.

Revenge revival quando esce su ABC: data di uscita

Era prematuro parlare di quando sarebbe uscito il sequel di Revenge già quando ABC era solo interessata a portare in TV il progetto, ma ora è impossibile poter dire una data di uscita. Infatti la rete ha deciso di non portare avanti il lavoro di Kelley e Fazzio, fermando la produzione di una prima stagione. Non possiamo più quindi fare ipotesi più concrete su una possibile data di uscita del revival di Revenge. Con le informazioni che avevamo prima della cancellazione, un eventuale debutto era stato individuato nell’autunno 2020 o nei primi mesi del 2021.

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link