Perché Don Matteo è l’unica certezza della nostra vita

3Il suo primato indiscusso di campione di scacchi

Don Matteo 11 anticipazioni undicesima puntata
Terence Hill e Nino Frassica in Don Matteo

Se c’è una cosa che abbiamo imparato in 12 stagioni, è che va tutto bene fin quando Don Matteo vince a scacchi.

Non è, dunque, solo un salvatore di anime o un pastore che riporta le pecore all’ovile. Non solo l’eroe che Spoleto e Gubbio meritano e il Batman d’Italia, che agisce silenziosamente nell’ombra per salvarci da noi stessi.

Don Matteo è anche il re degli scacchi.

Il Maresciallo Cecchini non sarà l’avversario più temibile e astuto che si possa desiderare, ma basta a ricordarci che se Don Matteo non dovesse fare scacco matto, la terra ha iniziato a girare al contrario.

Emilia crede di essere una superdonna come Jessica Jones quando in realtà è fuori di testa quanto Jessica Day. Quasi più #maiunagioiasemper di Jon Snow, le piacciono gli attori con le belle braccia. Cammina sotto il suo ombrello giallo aspirando a diventare Rory Gilmore e, se capita, anche la moglie di Zac Efron.