Lebron James in Space Jam 2

Lebron James tranquillizza i fan: “Space Jam 2 confermato nel 2021”

LeBron James tranquillizza i fan sull’attesissimo film di Space Jam 2. Il Coronavirus non intralcerà l’uscita.

LeBron James ha tranquillizzato i fan sull’uscita di Space Jam 2: il film che lo vedrà protagonista non si ferma nemmeno davanti al COVID-19 che sta mettendo in ginocchio tutto il mondo. Tra video su TikTok, allenamenti, partite a carte e bottiglie di vino, LeBron James sta affrontando la quarantena imposta ai Los Angeles Lakers in maniera molto social, condividendo con i suoi followers la sua vita attuale.

Nel live action degli anni ’90, che vedeva protagonisti i Looney Tunes alle prese con dei perfidi alieni venuti sulla terra per rubare il talento dei giocatori NBA, c’era Michael Jordan. Adesso sarà il celebre cestista LeBron James a sostituire il collega. Sembra inoltre che ci sarà un’altra famosa star del cinema ad affiancare James, proprio come nel primo film c’era Bill Murray.

LeBron James in un intervista al podcast “Road Trippin” ha commentato lo stato dei lavori sul sequel del famoso film:

L’uscita di Space Jam 2 è sempre stata collocata nell’estate 2021, diciamo che stiamo a posto. Tanto che c’è da fare ora è animazione, quindi rimanere chiusi in casa in questo caso va benissimo. Ci siamo. Come per tutte le cose nel mondo, tutto rallenta un po’, ma siamo ancora nella tabella di marcia. Non vedo l’ora. Mi piacerebbe comunque che potessimo distribuirlo adesso, accidenti. Per dare alla gente qualcosa da guardare a casa loro. Ma dobbiamo aspettare il prossimo anno, la prossima estate. Ne siamo entusiasti.

La star LeBron James dunque, raccoglie nel film con Bugs Bunny e Daffy Duck l’eredità di Michael Jordan, fungendo anche da motore del progetto e coproducer.

In conclusione LeBron James fa un ultimo commento anche sulla possibile uscita di ‘The Last Dance’, documentario prodotto da ESPN che racconta vita e miracoli di Michael Jordan, in uscita programmata per il 2 giugno:

“Se fossi Michael Jordan, chiederei di parlare in conference call e chiederei: ‘OK, qual è il motivo per cui ce lo stiamo tenendo per il 2 giugno piuttosto che farlo uscire ora che sono tutti a casa?’. Perché l’editing è finito. È finito”.

Ilaria Legittimo

Per tutte le novità seguici anche su Instagram cliccando QUI.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries