Katherine Heigl addio Grey's Anatomy

Krista Vernoff rivela nuovi dettagli sull’addio di Katherine Heigl

Krista Vernoff rivela che Katherine Heigl non ha voluto girare il suo episodio di addio in Grey’s Anatomy. Alcune fonti vicine l’attrice smentiscono.

Sono passati ormai 10 anni dall’addio di Katherine Heigl a Grey’s Anatomy.
Tuttavia, l’uscita di scena dell’amatissima Izzie Stevens continua a tenere banco tra i fan come uno dei momenti più difficili dello show.
Sappiamo tutti che la Heighl decise di abbandonare il medical drama per alcuni problemi con Shonda Rhimes.
In questi giorno, però, ci ha pensato Krista Vernoff a rivelare un curioso retroscena sull’uscita della Dottoressa Modella.

Intervistata dal Los Angeles Times per promuovere la nuova stagione di Grey’s Anatomy, la produttrice esecutiva Krista Vernoff ha raccontato di come, spesso, le storie raccontate nei nostri show preferiti, non sono solo il frutto di quello che succede nella stanza degli autori.

In ogni show in cui ho lavorato, c’erano storie che avrei voluto raccontare diversamente, ma dovevo tener conto di alcuni problemi che avvenivano dietro le quinte. Questa è una cosa che molti fan non capiscono.

A tal proposito, la Vernoff ha rivelato che, in Grey’s Anatomy, era in cantiere un episodio per dare un degno finale a Izzie, ma Katherine Heigl non si presentò mai sul set per girarlo.

Avevamo pensato ad un degno finale per la storia di Izzie. Avevamo programmato il ritorno di Katherine Heigl sul set per un solo episodio, in modo da chiudere la storia tra Izzie e Alex. Ho scritto personalmente l’episodio ed era bellissimo. Il giorno prima dell’inizio della produzione o delle riprese, non ricordo, ho ricevuto una chiamata. Katie non sarebbe venuta a girare l’episodio.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries

Secondo la Vernoff, quindi, la scelta di Katherine Heigl ha inevitabilmente influito sul modo in cui Izzie ha abbandonato Grey’s Anatomy. Abbandono che i produttori non hanno potuto trattare diversamente.

Ho dovuto lavorare notti intere per immaginare un copione che non includesse Izzie. Per anni i fan se la sono presa con me, ma questo è quello che è successo. Non sto dicendo che la colpa è di Katie. Io non so cosa stava accadendo nella sua vita. Non so cosa l’ha portata a questa decisione. So solo che il giorno prima dovevamo girare un episodio basato su un personaggio e sulla conclusione del suo arco narrativo, il giorno dopo, in seguito ad una telefonata, ho dovuto cambiare tutto.

La rivelazione di Krista Vernoff, però, non sembra aver fatto piacere a Katherine Heigl.
Fonti vicine all’attrice hanno dichiarato ad Entertainment Weekly che la produttrice non sta dicendo la verità.

Questa versione non è vera. Krista si è sbagliata. Katherine aveva lasciato Los Angeles per occuparsi di alcune questioni circa l’adozione di sua figlia. Ma era tornata in tempo per lavorare all’episodio. Tuttavia, non è stata mai chiamata sul set.

Chi è che, secondo voi, dice la verità? Krista Vernoff o Katherine Heigl? Katherine riuscirà a mettere da parte le sue divergenze con tutti i produttori di Grey’s Anatomy e a regalare un ultimo cameo ai fan della serie? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Per altre notizie sui vostri telefilm preferiti, continuate a seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries
Un Seth Cohen con i piedi a Caserta e la testa oltreoceano. Sarcastico, disagiato e socialmente imbarazzante. Credo nei primi amori e ho una relazione immaginaria con Emma Roberts e Holland Roden, a giorni alterni. Nella vita, oltre che a guardare telefilm, studio Giurisprudenza per diventare un regular nella prossima stagione di How To Get Away With Murder.