Justin Chambers

Grey’s Anatomy: Justin Chambers lascia la serie dopo 15 anni

Dopo 16 stagioni, Justin Chambers annuncia il suo addio a Grey’s Anatomy. Scopriamo insieme le dichiarazioni dell’amatissimo attore.

Grey’s Anatomy si prepara a dire addio ad un altro veterano: Justin Chambers, l’amatissimo Alex Karev nello show della ABC, è pronto a lasciare la serie dopo ben 15 anni.
A rilasciare la notizia lo stesso attore attraverso un comunicato al sito Deadline.

Non c’è un momento migliore per dire addio ad uno show e ad un personaggio che hanno significato così tanto nella mia vita per gli ultimi 15 anni.
Da diverso tempo, speravo di diversificare i miei ruoli e le mie scelte lavorative.
Adesso, alla soglia dei 50 anni e con il supporto di mia moglie e dei miei meravigliosi 5 figli, ho capito che è il momento giusto.

Con lo show già rinnovato per una diciassettesima stagione, Justin Chambers decide così di mettere fine alla sua partecipazione nel medical drama più longevo della storia della televisione. La cosa peggiore è che l’ultimo episodio dell’attore è già andato in onda, come chiarisce TVLine. Trattasi della 16×08, intitolata My Shot, risalente al 14 novembre scorso. Non potremo dare dunque un degno saluto ad un personaggio così importante. Nel season finale abbiamo appreso che Alex era partito per aiutare la madre malata, ma mai avremmo pensato che non sarebbe più tornato.
A questo punto, fa molto riflettere il fatto che il Dr. Karev è stato completamente assente dal finale invernale, andato in onda lo scorso Novembre.

Alla fine del comunicato dell’attore, non potevano mancare i ringraziamenti per la creatrice di Grey’s Anatomy, per i colleghi e ovviamente per i fan.

Mentre lascio Grey’s Anatomy, ci tengo a ringraziare tutta la famiglia della ABC, Shonda Rhimes, i veterani dello show, Ellen Pompeo, Chandra Wilson e James Pickens, ma anche tutto il resto del cast e della crew.
Infine, voglio ringraziare anche i fan per questo viaggio straordinario.

Noi di DANinSERIES non possiamo fare altro che augurare il meglio a Justin per la sua decisione e consolarci del fatto che la sua uscita non sia stata tragica quanto quella dei suoi ex colleghi.

Potrebbe interessarti anche:

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link
Un Seth Cohen con i piedi a Caserta e la testa oltreoceano. Sarcastico, disagiato e socialmente imbarazzante. Credo nei primi amori e ho una relazione immaginaria con Emma Roberts e Holland Roden, a giorni alterni. Nella vita, oltre che a guardare telefilm, studio Giurisprudenza per diventare un regular nella prossima stagione di How To Get Away With Murder.