Julia Roberts in American Horror Story

Julia Roberts in American Horror Story con Emma? Il perché non accadrà mai

1Sarebbe bello vedere Julia Roberts in American Horror Story con la nipote Emma, ma anche impossibile. L’attrice di Homecoming spiega perché non accadrà mai.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Newsletter di DANinSERIES

I fan di qualsiasi serie TV non vedrebbero l’ora di poter ammirare nel proprio show preferito star di caratura mondiale. Però non è di certo un’opzione facilmente attuabile. A semplificare il tutto potrebbe esserci l’elemento legame familiare, situazione che caratterizza ad esempio lo show di genere horror di Ryan Murphy. Ci sarebbero, infatti, tutte le carte in regola per vedere una partecipazione dell’attrice premio Oscar Julia Roberts in American Horror Story.

Oltre al legame che la star ha con il creatore, che l’ha diretta sia in Mangia Prega Ama che in The Normal Heart, una delle protagoniste storiche della serie TV, Emma Roberts, si da il caso sia sua nipote. Inoltre, AHS è uno show antologico, che vincolerebbe una super impegnata Julia relativamente. Purtroppo però abbiamo la conferma direttamente dalle labbra dell’attrice che questo sodalizio non s’ha da fare e mai s’avrà.

Durante un’intervista promozionale per Entertainment Weekly sul suo nuovo show Amazon Homecoming, è stata molto netta sull’argomento.

Sai che le persone dividono il mondo in due gruppi? I miei due gruppi sono persone a cui piace essere spaventate e persone a cui non piace essere spaventate.

Queste sue prime parole già fanno intendere la motivazione alla base del suo no categorico. Da una tale introduzione si evince, infatti, che la Roberts non sia molto una persona da genere horror.

Ma non è tutto…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare