Jason Priestley Luke Perry

Jason Priestley ricorda Luke Perry: buonanotte dolce principe

A distanza di giorni dalla tragica scomparsa di Luke Perry, arriva anche il commovente messaggio di uno dei suoi più storici amici, Jason Priestley.

Il Brandon Walsh di Beverly Hills 90210 si è così unito alle numerose star della serie tv e più in generale del mondo dello spettacolo, per ricordare e dire addio al collega e amico, morto all’età di 52 anni a causa di un improvviso ictus.

“Mi ci sono voluti un paio di giorni per riuscire a capire come scrivere ciò. Il mio caro amico, da 29 anni, Luke Perry era una di quelle persone speciali che ci teneva davvero. Non era solo una stella, era una luce incredibilmente brillante che si è spenta troppo presto ed è per questo che io, e molti altri,stiamo soffrendo così oggi. Se avete avuto la fortuna di conoscere Luke, o di incrociarlo sul vostro camino, so che sarete addolorati come ne. La candela che brucia più intensamente si spegnerà prima: tu hai fatto così tanta luce, Luke. Buonanotte dolce principe”.

Un messaggio toccante arrivato in ritardo per la difficoltà di metabolizzare un tale tragico evento, e da cui si percepisce il vuoto lasciato dalla morte di Luke Perry; messaggio non ancora arrivato da parte di KJ Apa – suo figlio in Riverdale, che ha dedicato un omaggio all’attore nell’ultimo episodio trasmesso – il cui silenzio è talmente assordante che, forse, ulteriori parole sono superflue.