the education of fredrick fitzell film news uscita trama cast streaming

CiNEMA | POP CULTURE & CINEMA

Flashback film: uscita in Italia, trama, cast e streaming

Cora | Giugno 4, 2021

Ecco cosa c’è da sapere sul film con Dylan O’Brien, Flashback

Flashback è il nuovo film con protagonista Dylan O’Brien. Ecco cosa sappiamo su uscita in Italia, trama, cast e streaming.

Flashback film uscita

Se vi state domandando quando esce il film Flashback con Dylan O’Brien, allora sarete lieti di sapere che abbiamo finalmente una data di uscita della pellicola! Come riportato dal sito di ET, infatti, il nuovo progetto del nostro Dylan uscirà in alcuni cinema selezionati e sarà disponibile per il noleggio dal 4 giugno 2021. A partire dall’8 giugno 2021, invece, sarà possibile acquistarlo in DVD e Blu-Ray. Per quanto riguarda l’uscita in Italia, invece, non abbiamo ancora informazioni, ma ci auguriamo di scoprire presto altre news.

News del film con Dylan O’Brien

Deadline ha riportato l’annuncio del nuovo film con protagonisti Dylan O’Brien e Maika Monroe e le primissime news. Si tratta di un thriller scritto e diretto da Christopher MacBride, diventato famoso dopo il successo dell’horror The Conspiracy. Lee Kim ha prodotto il film Flashback, che all’inizio si intitolava The Education of Fredrick Fitzell, per la Resolute Films, mentre Russell Ackerman e John Schoenfelder della Addictive Pictures sono i produttori esecutivi.

Kim che ha lavorato con il regista MacBride in The Conspiracy ha rilasciato alcune dichiarazioni:

La sceneggiatura è diversa da qualsiasi cosa abbia mai letto. Chris ha realizzato una storia unica e brillante, che trascende il genere e mostra un’immagine surreale di un uomo sull’orlo del baratro. Questa è solo un’ulteriore testimonianza della sua grande scrittura. Inoltre, abbiamo un meraviglioso cast e sono davvero emozionato all’idea di dar vita a questo progetto.

Flashback film trama

Il sito Eye On Canada ha riportato in modo molto dettagliato alcune anticipazioni sulla trama del film Flashback con Dylan O’Brien, che vi ricordiamo precedentemente si intitolava The Education of Fredrick Fitzell, e che durerà circa 112 minuti.

Fredrick Fitzell si trova ad affrontare la crisi della vita adulta, lasciar andare i sogni giovanili e rinunciare a diventare un artista, per accettare un lavoro in un’azienda che gli permetta di pagare le bollette. Deve capire se impegnarsi con la sua fidanzata e andare a vivere con lei, e come occuparsi della madre malata a cui non resta più tanto tempo.

Dall’incontro con un uomo misterioso del suo passato, Fred comincia ad avere una serie di flashback surreali e terrificanti della sua adolescenza, dopo aver assunto una strana droga di nome Mercury. Fredrick cerca disperatamente di trovare una spiegazione a queste visioni e inizia un viaggio metaforico nel suo passato. Pian piano, i ricordi dell’adolescenza, così come quelli di Cindy, una ragazza per la quale continua a struggersi e che nessuno ha più visto da anni, si fanno sempre più vividi.

Dopo aver messo insieme i pezzi, Fred cercherà di risolvere il mistero attorno alla scomparsa di Cindy e quando tornerà nell’ultimo posto in cui la ragazza è stata vista viva, il presente e il passato cominceranno a intrecciarsi e il protagonista avrà delle scioccanti rivelazioni.

Cast, attori e personaggi

Oltre a Dylan O’Brien e Maika Monroe sono molti altri gli attori presenti nel film di Flashback. Nel cast principale IMDb ha riportato i seguenti nomi:

  • Dylan O’Brien è Fredrick Fitzell
  • Maika Monroe è Cindy
  • Hannah Gross è Karen
  • Keir Gilchrist è Andre
  • Emory Cohen è Sebastian
  • Amanda Brugel è Evelyn
  • Liisa Repo-Martell è la signora Fitzell

Questi saranno i personaggi più rilevanti.

Streaming del film

Al momento sappiamo che il film Flashback, precedentemente The Education of Fredrick Fitzell, non avrà un’ampia distribuzione cinematografica, ma uscirà in DVD e Blu-Ray. Non ci sono però ancora informazioni su dove sarà possibile vederlo in streaming su qualche piattaforma. Vi aggiorneremo quando ne sapremo di più.

Trailer video

Lionsgate ha rilasciato il trailer che mostra Dylan O’Brien nei panni di Fred. Potete vedere il video QUI.

teen wolf film finale

CiNEMA | POP CULTURE & CINEMA

Come finisce il film di Teen Wolf: spoiler e spiegazione del finale

Cora | Gennaio 27, 2023

Teen Wolf

Ecco come finisce il film di Teen Wolf!

Analizziamo insieme il finale del film di Teen Wolf e scopriamo quindi come finisce la pellicola con Tyler Posey.

Riassunto del film

Paramount+ in America ha già accolto il film di Teen Wolf e grazie al sito di Den of Geek e alle recensioni disponibili online, che hanno riportato un bel riassunto dettagliato della pellicola, siamo anche in grado di rivelarvi esattamente come finisce e cosa succede nel finale. Cominciamo, però, svelandovi un po’ la trama di questo film.

La pellicola si apre con il personaggio di Liam, interpretato da Dylan Sprayberry che lavora in un bar insieme a un’amica. Al suo interno, entra un uomo misterioso che vuole liberare il Nogitsune per seminare ancora una volta il caos, e che i due ragazzi tengono nascosto all’interno del locale. Successivamente, comincia la storia di Scott (Tyler Posey). Il licantropo, ormai adulto, viene chiamato dal dottor Deaton per salvare una bambina. Poco dopo, il padre di Allison (Crystal Reed), Chris Argent si mette in contatto con loro per spiegare che sua figlia si trova tra la vita e la morte, e chiede aiuto per aiutarla a fare il passo successivo.

teen wolf film finale
Lydia e Malia

Per questo motivo, Scott si mette in contatto con i suoi amici Lydia (Holland Roden) e Malia (Shelley Hennig). Lydia arriva a Beacon Hills insieme a Jackson (Colton Haynes), pregandolo di aiutarla, visto che non usa più i poteri da banshee. Nel frattempo a Beacon Hills, Derek Hale (Tyler Hoechlin) cerca di occuparsi di suo figlio Eli (Vince Mattis), un adolescente che non riesce a trasformarsi in licantropo e che si mette spesso nei guai.

Dopo aver trovato tutto il materiale che serve per il rituale per aiutare Allison, Scott, Lydia e Malia si mettono alla ricerca del Nemeton così da lasciare ciò che hanno trovato. Inaspettatamente, però, durante il rituale, Allison torna in vita. La giovane, però, non ricorda nulla del suo passato, tranne che era una cacciatrice, e viene manipolata dal Nogitsune per indurla a uccidere Scott e tutto il suo branco.

Verso il finale del film di Teen Wolf

teen wolf film finale
Allison

Cominciano i guai per il branco, intanto che ci avviciniamo al finale del film di Teen Wolf. Mentre Scott si mette alla ricerca di Allison, che spaventata e confusa scappa dall’ospedale dove il giovane l’aveva portata, il resto del branco è impegnato a fermare il Nogitsune che sta facendo vivere agli amici del protagonista una vera e propria illusione. La cacciatrice attacca Derek e suo figlio, cercando di ucciderli. È proprio Scott, successivamente, che cercherà di aiutarla a ricordare qualcosa del suo passato, ma soprattutto dell’amore che hanno sempre provato l’uno per l’altra.

A Beacon Hills si sta anche svolgendo un’importante partita di lacrosse. Proprio durante il torneo, arriva lo stesso uomo che ha attaccato Liam liberando il Nogitsune e circondando lo stadio di sorbo. Si tratta di Harris, il professore di chimica presente nelle prime stagioni della serie TV, divenuto poi una vittima sacrificale. È proprio lui, infatti, a desiderare vendetta contro Scott e il suo branco.

Cosa è successo a Stiles e Lydia

teen wolf film finale
Lydia

Come sappiamo, il personaggio di Stiles interpretato da Dylan O’Brien non è tornato nel film di Teen Wolf, ma verso il finale, viene spiegato cosa è successo esattamente a lui e Lydia. Harris, infatti, attacca Lydia e Jackson, costringendo la banshee a esporsi e a raccontare perché ha il cuore spezzato, così da poter rendere più forte il Nogitsune.

Lydia rivela di aver lasciato Stiles a causa di un sogno ricorrente che lo vedeva coinvolto. Nel sogno, Stiles muore in un incidente d’auto mentre i due sono insieme. Spaventata che possa trattarsi di una premonizione, Lydia decide di lasciarlo. Ecco perché gli Stydia non stanno più insieme nel film di Teen Wolf. Ma analizziamo adesso lo scontro tra il branco e il Nogitsune e scopriamo chi muore nella pellicola.

Chi muore nel finale del film di Teen Wolf?

Durante la lotta contro il Nogitsune e gli Oni, Scott decide di sacrificarsi per salvare gli altri, chiedendo ad Allison di trafiggerlo al cuore con le sue frecce. Sembra, infatti, che questo sia l’unico modo per fermare il gioco dello spirito. Allison ora però ricorda tutto, grazie all’aiuto di Lydia che si mette in contatto con lei utilizzando ancora una volta i suoi poteri.

teen wolf film finale
Derek

Ma chi muore, quindi, nel finale del film di Teen Wolf? Ebbene, alla fine non è Scott a lasciare il branco, ma Derek, che si sacrifica per fermare definitivamente il Nogitsune morendo bruciato insieme dopo che Parrish ha usato i suoi poteri di Segugio Infernale. Derek, quindi, purtroppo, muore nel film di Teen Wolf lasciando orfano il figlio Eli.

Come finisce il film di Teen Wolf: spoiler sul finale

teen wolf film finale
Eli Hale

Nel finale del film di Teen Wolf, il branco si riunisce per dare l’ultimo saluto a Derek durante il suo funerale. Suo figlio, Eli, ora fa parte del branco di Scott, e l’Alfa dovrà fare tutto il possibile per supportarlo e aiutarlo nel momento del bisogno.

Alla fine della pellicola, Scott e Allison stanno insieme e sono pronti a vivere il loro futuro, occupandosi anche di Eli. Harris, invece, sarà rinchiuso a Eichen House a causa dei crimini commessi. La scena finale del film mostra il personaggio di Eli. L’adolescente è ora capace di trasformarsi in licantropo. È con lui, quindi, che si chiude il film di Teen Wolf. Probabilmente, infatti, un possibile sequel potrebbe concentrarsi proprio sul suo personaggio.

avatar 2 incassi top 5

CiNEMA | POP CULTURE & CINEMA

Avatar 2 entra nella Top 5 dei film coi maggiori incassi

Leila | Gennaio 27, 2023

Avatar

Avatar 2 ha ufficialmente fatto il suo ingresso tra le prime cinque posizioni dei film dagli incassi maggiori della storia

Gli incassi di Avatar 2 lo spingono nella Top 5 dei film che hanno guadagnato di più

Avatar 2, La Via dell’Acqua, continua a risalire la classifica degli incassi. Al momento il sequel di James Cameron ha superato i 2.054 miliardi di dollari a livello globale.

Tale traguardo lo ha portato ad occupare una posizione più alta tra i film che hanno guadagnato di più nella storia del cinema.

A farne le spese è stato addirittura Avengers: Infinity War, con i suoi 2.052 miliardi di dollari di incassi, che non ha potuto fare altro che cedere ad Avatar 2 il proprio quinto posto.

Giorni fa Variety aveva predetto che questa settimana il lungometraggio avrebbe compiuto questo passo importante. Ad oggi il prossimo film da battere è Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Tale obiettivo sembra piuttosto raggiungibile, dal momento che a separare i due incassi sono “solo” 13.5 milioni di dollari. Nel corso dei prossimi giorni, quindi, dovremmo vedere Avatar 2 raggiungere la quarta posizione.

Quando ci troveremo nella situazione appena descritta, la classifica dei film che hanno incassato di più nella storia sarà composta da tre titoli di James Cameron su quattro.

A questo punto la domanda che sorge spontanea è: riuscirà Avatar 2 a superare anche Titanic, attualmente al terzo posto, grazie agli incassi ottenuti?

Teoricamente ci sono tutti i presupposti affinché questo accada. Ma potrebbe esserci un tranello. Paramount, infatti, ha in programma di riproiettare la storia di Jack e Rose in occasione di San Valentino.

Potremmo, quindi, trovarci di fronte ad una lotta simile a quella a cui abbiamo assistito non troppo tempo da tra Avengers: Endgame ed il primo Avatar.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Spider-Man Tobey Maguire

CiNEMA | POP CULTURE & CINEMA

Tobey Maguire vuole interpretare ancora Spider-Man

Leila | Gennaio 27, 2023

Spider-Man

Dopo Spider-Man: No Way Home, Tobey Maguire ha dichiarato che ci terrebbe ad interpretare ancora l’Uomo Ragno

Tobey Maguire vuole riprendere i panni di Spider-Man

Tobey Maguire, l’Uomo Ragno della trilogia di Sam Raimi, è interessato a vestire nuovamente i panni del supereroe, dopo il recente cameo in Spider-Man: No Way Home.

Il film citato, uscito nel 2021, è riuscito a portare sullo schermo tutti e tre gli attori che hanno indossato l’iconica tutina rossa e blu dando vita ad un evento incredibile.

Tobey Maguire ha avuto la possibilità di riprendere il personaggio di Peter Parker per la prima volta dal 2007. Al suo fianco, Andrew Garfield (The Amazing Spider-Man) e ovviamente Tom Holland.

Dal momento che Sony ha poi realizzato nuovi progetti sul supereroe con ben altri due attori, nessuno si aspettava di rivedere la star in quel ruolo.

Leggi anche: Roe e il Segreto di Overville, il primo romanzo di Daninseries, e i sequel Roe e l’Inganno della Memoria e Roe e l’Ultima Battaglia

Il terzo film con protagonista Tom Holland, invece, ha dimostrato il contrario, riaccendendo l’interesse dei fan nel vedere ancora Tobey Maguire nei panni di Spider-Man. In che modo, è tutto da capire.

Ad oltre un anno dall’uscita del cinecomic, l’attore si è espresso circa l’idea di riportare in scena l’Uomo Ragno.

In occasione dell’uscita del libro Spider-Man No Way Home: The Official Movie SpecialMarvel ha condiviso un estratto di un’intervista con Tobey Maguire.

Amo questi film e amo tutte le diverse serie. Se mi chiamassero e dicessero: “Verresti stasera a farti un giro da queste parti?” o “Accetteresti di fare questo film o leggere questa scena o fare qualcosa con Spider-Man?”, il mio sarebbe un sì! Perché per quale motivo non dovrei volerlo fare?

Se davvero Tobey Maguire fosse aperto a diversi tipi di proposte legate all’universo di Spider-Man, le possibilità sarebbero davvero infinite. Basti pensare a Venom e Morbius, oppure ai film d’animazione con Miles Morales.

Per non perderti nessuna novità, ricorda di seguirci anche su Instagram, cliccando QUI.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.