farah dowling destino fate the winx saga

Farah Dowling di Fate The Winx Saga è ancora viva? Teorie e spoiler

Dopo aver visto la prima stagione di Fate: The Winx Saga, in molti si sono chiesti qual è il destino della preside di Alfea Farah Dowling. Rosalind l’ha davvero uccisa? O in un’ipotetica seconda stagione scopriremo che è ancora viva? Tutti i dettagli che sappiamo finora.

Farah Dowling è davvero morta in Fate The Winx Saga?

Il destino di Farah Dowling sembra essere inconfutabile dopo aver visto l’episodio finale della prima stagione di Fate The Winx Saga. Infatti il personaggio di Rosalind, con un incantesimo, la uccide, spezzandole il collo e poi seppellendo il corpo senza lasciare tracce. La fata che per anni è stata rinchiusa nei sotterranei di Alfea ne diventa quindi la preside, aiutata da Beatrix, Riven, Dane, Luna e Andreas.

Sembra quindi che sia irreversibile il fatto che Farah Dowling sia morta nell’episodio Un cuore fanatico di Fate the Winx Saga. Tuttavia alcuni fan hanno notato un indizio magio che potrebbe svelare che Farah Dowling non è veramente morta.

Farah Dowling è ancora viva: la teoria di alcuni fan

Secondo dei fan, come riporta Express, attimi prima che la preside venisse uccisa, i suoi occhi si sono illuminati, il che starebbe a significare che stava lanciando un incantesimo a sua volta. Negli episodi precedenti in più, si è scoperto che Farah è una fata della mente, quindi può guardare dentro i pensieri delle persone e controllarli attraverso pensieri, emozioni e memorie. Per questo in molti non hanno capito come la preside non avesse intuito le intenzioni di Rosalind. Inoltre, dopo le sue azioni ad Aster Dell, Farah sapeva benissimo di cosa era capace la sua vecchia mentore.

Su Reddit alcuni fan hanno ipotizzato che Farah abbia quindi usato i suoi poteri per salvarsi. Essendo una fata della mente, la preside di Alfea avrebbe potuto usare i suoi poteri per manipolare Rosalind e farle credere di averla uccisa. Gli occhi che si illuminano sembrano a supporto di questa teoria, perché appunto sono simbolo del fatto che un incantesimo è in atto. Farah quindi avrebbe mostrato a Rosalind la sua morte, per prendere tempo e programmare un piano per soverchiare il nuovo gruppo al potere. Il personaggio è uno dei più importanti della storia, e nel cartone animato Faragonda, alla quale si ispira Farah, non muore. Per questi motivi i fan sono convinti che il destino della preside non sia la morte.

Per il momento non abbiamo certezza in merito a questa teoria, e solo un’eventuale seconda stagione potrà ragguagliarci su quale sia stato il vero destino di Farah Dowling in Fate the Winx Saga.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare