Serie tv

DC Universe: i nuovi film e le serie TV in programma

Leila | Gennaio 31, 2023

James Gunn e Peter Safran hanno rivelato il programma dei prossimi film e serie TV del DC Universe: ecco tutti i titoli

James Gunn ha rivelato la line-up dei prossimi progetti del DC Universe

I nuovi capi del DC Universe, James Gunn e Peter Safran, hanno svelato il loro programma con i titoli dei film e delle serie TV che usciranno prossimamente.

La fase che sta per dispiegarsi, denominata Capitolo Uno (Chapter One) Gods and Monsters, comincerà a coprire il 2025, 2026 e 2027, come riportato da Deadline.

Tra i titoli che usciranno in questo arco temporale troviamo cinque film di grande rilievo, che si aggiungono a The Batman 2, previsto per il 3 ottobre 2025.

Parliamo di Superman Legacy, scritto dallo stesso Gunn, un nuovo lungometraggio su Batman e Robin dal titolo The Brave and the Bold, un film su Swamp Thing ed infine un progetto su Supergirl ed uno su The Authority.

Sul versante TV, abbiamo invece la serie animata Creature Commandos, scritta da Gunn, uno spin off live action di PeacemakerWaller, con Viola Davis. Si aggiungono uno show su Lanterna Verde, Booster Gold e Paradise Lost.

Riassumendo, il programma dei film del DC Universe che usciranno al cinema tra il 2025 e il 2027 prevede:

  • Superman Legacy, 11 luglio 2025 – Non sarà un’origin story del personaggio, ma seguirà un giovane Clark Kent intento a conciliare le sue origini Kriptoniane con la sua educazione da umano;
  • The Batman Part II, 3 ottobre 2025 – Stiamo parlando del sequel di The Batman con Robert Pattinson, a cui Matt Reeves sta attualmente lavorando;
  • The Brave and the Bold, ? – Al centro del film ci sarà il rapporto tra Batman e Robin, in cui quest’ultimo sarà la quinta reincarnazione di Damien Wayne. Il Batman in questione non avrà nulla a che fare con quello di Pattinson o di Ben Affleck;
  • Swamp Thing, ? – La storia esplorerà le origini di Swamp Thing e dovrebbe essere più horror di qualsiasi altro progetto del DCU
  • The Authority, ? – Protagonista del film è una squadra di supereroi con un approccio decisamente non idealistico nel salvare il mondo;
  • Supergirl: Woman of Tomorrow, ? – È il primo film totalmente dedicato alla cugina di Superman, Kara Zor-El aka Supergirl. La storia si basa sull’omonimo fumetto di Tom King. Non è ancora chiaro se ad essere protagonista sarà la stessa versione del personaggio interpretato da Sasha Calle in The Flash

Le serie TV del DC Universe che invece sono in programma per uscire su HBO Max nello stesso arco di tempo includono:

  • Creature Commandos, ? – Uno show animato basato sulla squadra militare di superumani comparsa nei fumetti degli anni ’80, che comprende un vampiro, un licantropo e il mostro di Frankenstein’s Monster, che combattono i nazisti nella Seconda Guerra Mondiale;
  • Waller, ? – Uno spin-off di Peacemaker, presentato da Gunn come una continuazione della prima stagione della serie TV con gli stessi attori. Christial Henry (Watchmen) si sta occupando della sceneggiatura insieme a Jeremy Carver (Doom Patrol).
  • Lanterns, ? – Hal Jordan e John Stewart, le due Lanterne Verdi dei fumetti DC, lavorano insieme come investigatori per risolvere una serie di omicidi. Il personaggio di John Stewart, in particolare, avrà un grande ruolo nella storia che i film e le serie TV della DC racconteranno in questo primo arco. Per Gunn e Safran si tratta di un progetto molto importante, ispirato al successo di True Detective.
  • Booster Gold, ? – Uno show che ha come protagonista uno sfigato del futuro, che usa una tecnologia avanzata per tornare ai giorni nostri e fingersi un supereroe.
  • Paradise Lost, ? – Una serie TV che racconta la storia di Themyscira, la casa delle Amazzoni e il luogo di nascita di Wonder Woman. Questo show metterà in luce gli intrighi politici di una società tutta al femminile. Inoltre, la serie sarà ambientata in un spazio temporale anteriore alla nascita di Diana, aka Wonder Woman.

Infine, James Gunn e Peter Safran hanno rivelato che nella creazione del loro universo saranno rispettate due regole fondamentali:

  • Ogni attore scritturato per interpretare un personaggio DC in televisione, interpreterà lo stesso personaggio anche nel rispettivo film.
  • Nessun attore potrà interpretare più personaggi in film diversi. Di conseguenza, Jason Momoa dovrebbe interpretare solo Aquaman e non più Lobo.

Cosa ne pensate di tutte queste novità sul DC Universe? Quale film o serie TV siete curiosi di vedere?

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.