woody allen timothée chalamet

Woody Allen critica Timothée Chalamet di averlo rinnegato per l’Oscar

Il regista Woody Allen ha recentemente criticato Timothée Chalamet di averlo rinnegato solamente per avere più possibilità di vincere l’Oscar

Nella sua nuova autobiografia, Woody Allen ha mosso alcune critiche anche al giovane Timothée Chalamet, dichiarando che l’attore ha preso le distanze da lui, solo per non ostacolare la sua candidatura agli Oscar.

Woody Allen, con il divorzio da Mia Farrow e il matrimonio scandalo con Soon-yi Previn, figlia adottiva dell’attrice, ha ricevuto anche accuse di molestie nei confronti di Dylan e Ronan Farrow.

Molti attori e registi famosi hanno deciso da subito di prendere una posizione, e anche chi ha lavorato recentemente nel suo ultimo film, ha deciso di donare il guadagno ad associazioni benefiche che si occupano di aiutare le vittime di abusi sessuali. Tra questi, anche Timothée Chalamet. L’attore, infatti, ha dichiarato che avrebbe donato il ricavato del film Un giorno di pioggia a New York a Time’s Up. Si tratta di un’associazione formatasi dopo il movimento del #MeToo e le accuse al produttore cinematografico Harvey Weinstein, adesso in carcere.

Le accuse del regista

Secondo la notizia riportata dal sito di Entertainment Weekly, in un passaggio del suo libro, Apropos of nothing, Woody Allen ha risposto alle accuse e ha parlato anche di Timothée Chalamet.

Gli attori presenti nel mio film hanno svolto un eccellente lavoro. Timothée ha poi dichiarato di essersi pentito di aver lavorato con me e che avrebbe donato il suo guadagno a un’associazione benefica. Ma ha giurato a mia sorella che lo ha detto solo perché era candidato agli Oscar. Insieme al suo agente hanno pensato quindi che così avesse più possibilità di vincere. Comunque sia, non mi pento di aver lavorato con lui.

Riguardo a queste affermazioni di Woody Allen, Timothée Chalamet non ha ancora rilasciato dichiarazioni. L’attore potrebbe comunque decidere di rispondere presto a queste accuse. Vi aggiorneremo senz’altro su ogni eventuale notizia.

Timothée Chalamet risponderà al regista o ignorerà ciò che ha scritto?

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries
Appassionata da sempre di cinema e serie televisive. Ha studiato lingue e traduzione anche per comunicare un giorno con Dylan O'Brien e Tom Holland. Fan di Teen Wolf e Lost a livelli inimmaginabili, aspetta ancora di ricevere un premio per la conoscenza di tutte le battute a memoria.