Stranger Things 2: ecco tutto quello che c’è da sapere

2La colonna sonora, il poster, i titoli degli episodi ed il final trailer

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Da qualche giorno Netflix ha rilasciato su Spotify la soundtrack della seconda stagione. La compilation comprende lavori di artisti come Kyle Dixon e Miachel Stein e presenta suoni elettronici e sinistri e dai titoli decisamente intriganti come: “We go out at night,” “Eggo in the snow,” e “Walkin’ in Hawkins.”

Insieme alla soundtrack della S2, Netflix ha rilasciato un nuovo poster con il cast ed una creatura decisamente terrificante che incombe sopra di loro.

La campagna marketing per la seconda stagione di Stranger Things è proseguita con il trailer finale rilasciato il 13 Ottobre, con scene inedite della S2 che non possono che rendere l’attesa per il 27 sempre più fremente!

Tra le scene presenti nel filmato vi sono frammenti di Will (Noah Schnapp) dal medico, un gruppo di ragazzini mascherati, corridoi inquietanti e forze misteriose che non promettono nulla di buono! Inoltre da altri teaser rilasciati abbiamo la conferma che gli eventi della S1 si sono svolti nel 1983, mentre quelli della S2 si svolgeranno un anno dopo nel 1984.

I titoli degli episodi

Netflix ha rivelato i titoli dei nove episodi della S2 di Stranger Things lo scorso Agosto. I fratelli Duffer avevano avvertito che le titolazioni erano suscettibili di cambiamento, ed, effettivamente, praticamente nessuno è rimasto tale!

Ecco i titoli definitivi degli episodi:

  1. Dragon’s Lair
  2. Trick or Treat Freak
  3. The Pollywog
  4. Will the Wise
  5. Dig Dug
  6. The Spy

Come potete notare, mancano gli episodi dal 7 al 9 (non diffusi perché particolarmente a rischio spoiler), ma possiamo notare come il richiamo ai GDR continui ad essere un elemento portante dello show! Dragon’s Lair e Dig Dug sono, infatti, entrambi famosi giochi arcade degli anni ’80 e Will the Wise è il nome di personaggio di Will in D&D.

 

Newsletter di Daninseries

Disagiata amante di anime, manga, cinema, serie tv e di tutto quello che al mondo è rotondo o a marchio Disney. Ha fatto del trash una religione ed appartiene a quella sadica minoranza che non riesce a trattenersi dallo spoilerarsi le cose.

Nessun Articolo da visualizzare